Come e dove installare le prese elettriche in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per poter usufruire di un ottimo impianto elettrico in casa, che sia di buona qualità e, cosa molto importante, comodo, bisogna fare attenzione ad alcuni dettagli importanti. Come prima cosa bisogna controllare che le prese siano nel punto giusto, in modo da poterne usufruire in maniera ottimale considerando anche gli elettrodomestici che possediamo. Con questa guida, riceverete degli ottimi consigli su come e dove installare le prese elettriche in casa.

24

Come prima cosa bisogna fare mente locale sulle diverse zone in cui è consigliato installare le prese. Partiamo quindi dal bagno. In quest'ambiente una presa conviene montarla sul lato destro del pensile con specchio, in quanto può ritornare utile per il phon, il rasoio elettrico, il tagliacapelli e per altri accessori per l'igiene intima. Un'altra presa è opportuno posizionarla in un angolo dove si trova sia lo scaldabagno che la lavatrice, in modo da sfruttarla per entrambe, corredandola di una spina multipla. Bisogna però considerare che non sempre l'idea della spina multipla è la migliore, infatti spesso e volentieri l'uso di tali tipi di prese è uno dei motivi principali per il quale avvengono i cortocircuiti. È bene quindi utilizzarle con cautela e nel minor numero possibile.

34

La stanza in cui sicuramente abbiamo più bisogno di prese, è senza ombra di dubbio la cucina. È essenziale infatti posizionare una presa accanto ai fornelli, in modo da poter utilizzare oggetti come la piastra elettrica, un robot da cucina o il tostapane. Gli elettrodomestici, come ad esempio il frigorifero e la lavatrice hanno bisogno di un'alimentazione, ma in questo caso, essendo delle prese fisse, conviene posizionarle a meno di mezzo metro circa di altezza e nascoste, in modo da non renderle visibili per evitare di deturpare l'estetica dell'ambiente cucina.

Continua la lettura
44

Come ultima, ma non per importanza, abbiamo la camera da letto. In essa è necessario infatti posizionare due prese ai lati, in corrispondenza dei comodini, per mettere ad esempio delle lampade, un telefono o una radiosveglia. In un angolo della stanza ovvero sulla parte bassa, va invece posizionata una presa, completa non solo dell'ingresso per la spina, ma anche dell'attacco unipolare per l'antenna del digitale terrestre. Nei negozi è anche possibile trovare delle particolari prese simili anche di tipo multiplo, che permettono di collegare persino il lettore dvd o il vostro decoder. Seguendo questi piccoli consigli sarà dunque possibile creare un ambiente che soddisfi le vostre esigenze. Ovviamente, se non siete molto esperti, oltre leggere questa guida, potreste prendere in considerazione l'idea di farvi aiutare da un tecnico, in modo da non avere problemi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rinnovare le placche elettriche

Molto spesso capita di avere il desiderio o la necessità di dedicarsi a un completo restyling della propria casa, soffermandosi a modificare o sostituire anche quei piccoli dettagli che contribuiscono a rendere originale e unica la propria abitazione....
Ristrutturazione

Come installare luci a basso voltaggio

Come vedremo nel corso di questa guida, le luci a basso voltaggio sono spesso usate per illuminare in modo elegante la casa o l'esterno della stessa, soprattutto gli spazi aperti come ad esempio il patio o la zona intorno l'ingresso di casa. Le luci a...
Ristrutturazione

Come installare una presa elettrica in un pavimento di cemento

Realizzare un impianto elettrico efficiente è uno degli aspetti più delicati di qualunque abitazione. Occorre scegliere le pareti ideali all'interno delle quali far scorrere i fili, scegliere la direzione lungo la quale gli stessi corrono, fino a considerare...
Ristrutturazione

Come installare una porta automatica nel garage

Riuscire ad Installare un porta automatica nel garage è un lavoro abbastanza facile, ma è sempre preferibile consultare le istruzioni fornite dal produttore: prima di cominciare con l'installazione, dovrete accertarvi che la porta sia lubrificata bene...
Ristrutturazione

Come installare un camino a gas senza canna fumaria

Una maniera per dare senza ombra di dubbio un tocco di stile in più all'ambiente in cui si vive è installare un camino a gas senza canna fumaria, molti di questi camini hanno uno stile moderno e danno una bella sensazione anche solo a vederli. Inutile...
Ristrutturazione

Come installare un camino a gas

Un camino a gas produce calore in modo economico ed immediato, da controllare tramite un interruttore. Dal confronto di un camino a gas con uno a legna, il secondo risulta inefficiente. Inoltre per installare un camino a gas non serve nessuna canna fumaria,...
Ristrutturazione

Come installare un impianto di riscaldamento geotermico

Oggi gli impianti di riscaldamento geotermici sono un'alternativa ai tradizionali impianti, con il vantaggio che il sistema geotermico comprende in un impianto unico le funzioni che svolgono le caldaie e i condizionatori. Nello specifico un impianto geotermico...
Ristrutturazione

Come installare uno ionizzatore d'aria

Vivere in una casa areata in modo insufficiente può recare danni alla salute. Sappiamo tutti che, una corretta areazione permette un ricambio d'aria tale da ottenere una buona aerazione. Non purificare l'aria all'interno degli ambienti favorisce la formazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.