Come dividere un ambiente con una libreria

Tramite: O2O 14/11/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A volte ci si trova dinnanzi all'esigenza di dividere spazi troppo grandi oppure di ricavare degli angoli nella propria casa. Tra l'altro al giorno d'oggi, sempre più spesso, ci si ritrova ad arredare delle abitazioni open space, dei loft: spazi che si utilizzavano come magazzini, capannoni industriali, fabbriche o negozi e che oggi vengono recuperati e adattati ad uso abitativo per dare loro una veste nuova. Che si tratti di dividere intere abitazioni senza divisori o semplicemente di ricavare delle nicchie nella propria casa, ci si può affidare all'uso della libreria, il complemento di arredo che non manca mai in una abitazione, sia essa moderna e easy oppure più tradizionale e classica. Di seguito alcune idee su come dividere un ambiente troppo grande con una libreria, evitando così lavori di ristrutturazione e opere murarie che richiederebbero chiaramente una notevole spesa.

26

Libreria bifacciale

La prima cosa da fare è capire qual è lo spazio da circoscrivere. La scelta di una libreria bifacciale si rivela quasi sempre vincente: essa si adatta a qualsiasi tipo di ambiente e a qualsiasi tipo di stile, soprattutto moderno. Questo tipo di soluzione, inoltre, coniuga funzionalità e design. Da una parte si avrà una complemento d'arredo a tutti gli effetti, capace di dare un tocco inconfondibile all'ambiente in cui si deciderà di collocarla e dall'altra sarà utilissima e comoda per tenere in ordine casa. Le librerie bifacciali, infatti, sono di solito costituite da spazi vuoti e spazi pieni, chiusi con antine, che possono contenere di tutto! Questi tipi di librerie si possono fissare direttamente al soffitto oppure si possono scegliere delle librerie più basse così da non doverle necessariamente ancorare al soffitto. Le librerie bifacciali generalmente sono componibili, adattandosi così a tutte le esigenze, e si trovano facilmente in vendita presso i migliori negozi di mobili.

36

Libreria tradizionale

Nelle case più classiche e meno moderne, si può, invece, optare per una libreria tradizionale. Questo tipo di soluzione è da scegliere soprattutto se uno dei due ambienti da separare è secondario e più nascosto: per esempio un ripostiglio, una lavanderia, un angolo ufficio, una cappottiera, una cabina armadio. Questo perché il pannello sul retro della libreria non è esteticamente bello da vedere (normalmente si tratta di un semplice legno in compensato e non verniciato). La parte col pannello, dunque, verrà messa nello spazio secondario in modo da non intaccare l'armonia e lo stile dell'ambiente.

Continua la lettura
46

Libreria centrale in cartongesso

Un'altra opzione per separare una stanza è realizzare una libreria in cartongesso al centro dello spazio che lasci liberi due passaggi laterali. Questo tipo di soluzione è più durevole e anche più onerosa. È da utilizzare quando, pur volendo dividere un dato ambiente, le due parti devono restare in connessione tra loro: una cucina living con la zona salone, per esempio. Il vantaggio di questo tipo di libreria è che essa sembrerà a tutti gli effetti una parete e sarà perfettamente in armonia con la casa.

56

Libreria con passaggio

Se si preferisce separare completamente l'ambiente si può decidere di fissare la libreria ad entrambe le pareti laterali; in questo modo però va lasciato libero il passaggio centrale per entrare ed uscire dall'ambiente. In questo caso, la libreria sarà totale e si svilupperà anche al di sopra dell'apertura. Una soluzione ancora più affascinante è una libreria con passaggio segreto, ovvero un passaggio centrale fatto anch'esso di mensole e ricoperto di libri, che al momento opportuno possa aprirsi e condurre in un altro ambiente della casa. È opportuno sapere che per questa soluzione bisogna ricorrere a degli arredi costruiti su misura; in questo caso specifico il costo da sostenere sarà più elevato.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare la libreria

La libreria è uno di quei mobili su cui bisogna fare particolare attenzione. Oltre a decorare la nostra casa, raccoglie anche tutte le nostre passioni, come libri, film o videogiochi. Dunque è importante rendere questo oggetto la punta di diamante della...
Arredamento

Come dividere la camera dei ragazzi in due spazi indipendenti

La casa dovrebbe essere il luogo in cui ci si sente a proprio agio. Alcune abitazioni, però, non dispongono di tutti gli ambienti necessari. È il caso delle camere dei ragazzi. A volte esiste un' unica stanza, che non soddisfa la voglia di privacy nel...
Arredamento

Come realizzare una illuminazione da libreria

È sempre bello poter avere in casa un luogo dove conservare e raccogliere libri di diverse tipologie. Per dare un tocco di fascino e bellezza in più alla vostra biblioteca, potrete decidere di aggiungere delle luci che possano dare valore ai vari scaffali...
Arredamento

Come creare un ambiente zen

Per capire come creare un ambiente zen, bisogna intanto chiedersi cosa significhi il termine di origine giapponese e quale sia la sua etimologia. Zen significa "meditazione". Essa si compie stando seduti (za).Per la sua complessità, che deriva da un...
Arredamento

Guida ai diffusori per l'ambiente

I diffusori per l'ambiente sono sicuramente dei validi alleati per profumare la casa, sprigionando nell'aria, in modo regolabile, una fragranza davvero inconfondibile. La parte più critica, però, arriva quando è necessario acquistarli negli appositi...
Arredamento

Come accostare un mobile antico in un ambiente moderno

L'antico ed il moderno di per se sono di gusti estetici completamente differenti: uno richiama uno stile piuttosto adornato, con caratteri sinuosi dato da linee marcate dai colori, spesso laccati in oro, mentre l'altro presenta linee semplici e minimaliste,...
Arredamento

Come arredare un bilocale

Quando si tratta arredare un alloggio di dimensioni contenute, spesso si devono escogitare soluzioni particolari: non è sempre cosa semplice, occorre infatti renderlo accogliente e riuscire ad inserire, in poco spazio, tutto ciò che è normalmente necessario...
Arredamento

Come separare gli ambienti senza muri

Se hai acquistato un open space attirata dal prezzo allettante ma non concepisci la mancanza di muri separatori che ti possano garantirti la privacy prosegui con la lettura in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Il passaggio dall'appartamento...