Come disporre i mobili in soggiorno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I soggiorni possono avere funzioni diverse a seconda delle esigenze di coloro che abitano in casa. In alcune case fungono come principale area di raccolta per la famiglia, mentre in altre rappresentano un luogo dove trascorrere solo i momenti di relax. Ad ogni modo, ci sono alcuni problemi che sorgono sempre quando bisogna organizzare i mobili in modo da sfruttare al meglio questa zona della casa. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come disporre i mobili in soggiorno.

28

Occorrente

  • Mobili
  • Divano
  • Tavolino
  • Tappeto
38

Disposizione dei mobili ingombranti

I mobili più ingombranti, come le credenze o la parete attrezzata, vengono disposti nelle immediate vicinanze del punto focale in modo tale da creare una vera e propria zona di interesse della stanza. Nella maggior parte dei soggiorni, il punto focale è il camino, la finestra o il televisore a schermo grande.

48

Disposizione del tavolino

Il tavolino è un oggetto molto pratico, che si trova spesso al centro delle aree di conversazione. Se si sceglie di collocarne uno in soggiorno, occorre tenere presente che l'altezza deve essere leggermente inferiore rispetto a quella dei divani e delle poltrone disposte intorno ad esso. La lunghezza del tavolino dovrebbe essere all'incirca la metà, o al massimo i due terzi, della lunghezza del divano. In altre parole, la distanza ideale tra il divano ed il tavolino dovrebbe essere di circa mezzo metro, in modo tale da poter prendere e posare facilmente gli oggetti dal tavolino stando seduti sul divano. Allo stesso tempo, è necessario lasciare abbastanza spazio tra il divano e il tavolino per consentire un passaggio agevole.

Continua la lettura
58

Disposizione del divano

Il divano è l'oggetto che viene utilizzato maggiormente in soggiorno, quindi è importante che si adatti perfettamente allo spazio disponibile. Prima di scegliere il divano, la cosa più importante da fare è misurare le pareti del soggiorno onde evitare che il divano stesso risulti troppo grande o troppo piccolo. Per non commettere questi errori, è buona idea preparare una planimetria della stanza su un foglio di carta millimetrata usando tutte le misure appropriate ridotte in scala. Provare a posizionare il divano in alcuni punti diversi del soggiorno per poter capire qual è il suo posto ideale.

68

Tappeto

L'utilizzo di un tappeto in soggiorno è un ottimo modo per definire le aree di seduta, ma molto spesso si commette l'errore di sceglierne uno troppo piccolo. Nel soggiorno, infatti, il tappeto dovrebbe abbracciare il divano e il tavolino. Ma se lo spazio non lo consente, bisogna assicurarsi che almeno i pezzi più piccoli, come le poltrone e il tavolino, siano poggiati sul tappeto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendere bene le misure della stanza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come Sistemare Al Meglio Un Soggiorno A Forma Di L

Il modo in cui si posizionano gli arredi è comportato da una serie di fattori di natura sia estetica sia funzionale. A seconda dell'utilizzo che se ne fa, provoca la divisione dell'ambiente, ovvero alla disposizione in pianta di quelle che sono le varie...
Arredamento

Casa al lago: come arredare il soggiorno

Se avete deciso di acquistare una casa al lago per rilassarvi e nel contempo ammirare il suggestivo panorama seduti su un bel divano del soggiorno, è importante arredare questo ambiente in modo funzionale cercando le soluzioni migliori per ottimizzare...
Arredamento

Come arredare un soggiorno in taverna

Se la vostra casa si compone di una taverna che intendete valorizzare dal punto di vista estetico ed arredare con mobili e suppellettili di vario genere, potete ottimizzare il risultato seguendo alcune semplici linee guida. Nello specifico si tratta di...
Arredamento

Come arredare un soggiorno stretto e lungo

Arredare la casa spesso può essere un'impresa ardua, soprattutto se l'abitazione è strutturata in maniere non conforme a quelli che sono gli standard abitativi. A tal proposito, le maggiori difficoltà si presentano quando si a che fare con ambienti...
Arredamento

7 consigli per un soggiorno total white

Pitturare le pareti con il bianco è la soluzione che molti utilizzano per far sembrare più ampio e rendere più luminoso il proprio soggiorno: una soluzione che non impegna, che è facile correggere e che esalta in modo perfetto la solarità della stanza...
Arredamento

Come disporre i tappeti nelle varie stanze

I tappeti non dovrebbero mai mancare in una casa, nonostante possano sembrare inutili e poco funzionali infatti, i tappeti costituiscono un valido complemento di arredo, capace di abbellire ed arredare una casa in modo sorprendente, una casa che senza...
Arredamento

Come creare un angolo studio in soggiorno

Se per il vostro lavoro avete la necessità di disporre di uno studio, ma purtroppo la grandezza della casa non vi consente di dedicarvi una stanza, allora potete creare un angolo in soggiorno, senza quindi stravolgere il design impostato e il tutto...
Arredamento

Come Scegliere E Ambientare I Lampadari Preziosi Nel Soggiorno

I lampadari sono da sempre considerati un elemento di eleganza e raffinatezza, un sistema di illuminazione capace non solo di illuminare il soggiorno di casa, ma anche di offrirgli un'adeguata ricchezza estetica. Tuttavia, negli ultimi anni, i lampadari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.