Come disporre gli alberi sul prato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Spesso chi possiede un giardino non prende in considerazione l'idea di piantare sul prato alberi. Coltivando soltanto fiori e piante di piccola dimensioni. Invece, per realizzare un prato davvero perfetto l'ideale è quello di disporre alberi di vario genere. Inoltre, per chi non è a conoscenza, piantarli è fondamentale. Poiché, con il tempo il prato si rinforza e si costituisce la struttura dello stesso. Ovviamente, prima di prendere qualsiasi iniziativa occorre valutare alcune fattori. Infatti, ogni tipo di albero ha le sue esigenze colturali. Oltretutto, è essenziale scegliere la tipologia di alberi che si desidera collocare sul prato. Nella seguente guida spiego come disporre gli alberi sul prato.

27

Occorrente

  • Prato
  • Alberi
  • Vari schemi: a filari, quinconce e a raggruppamento libero
37

Analizzare il terreno e l'esposizione

Disporre gli alberi sul prato è un compito piuttosto difficile. Ma con pochi accorgimenti tratti da suggerimenti utili, si può riuscire a fare un ottimo lavoro. La prima regola da seguire è quella di analizzare il terreno del prato. In questo modo si può riconoscere quali alberi impiantare. Dopo aver stabilito tale caratteristica si deve osservare l'esposizione del prato. Decidendo così, di disporre alberi che amano l'ombra o il sole. Tuttavia, questa classificazione va fatta con criterio. Varando anche altri elementi che costituiscono l'area dove è disposto il prato. La scelta degli alberi da disporre va assunta anche in base alle esigenze di ognuno. Una delle soluzioni migliori è quella di utilizzare alberi con delle chiome abbastanza rigogliose. In questo modo si creerà un effetto ombroso e di frescura.

47

Disporre gli alberi a filari e quinconce

Scegliere come disporre gli alberi sul prato si può progettare in vari modi. Tra i tanti metodi esiste quella di sistemare gli alberi a filari e quinconce. La prima tecnica consiste nel allineare gli alberi in una fila unica. Realizzando così dei vialetti o delle bordure per separare alcune parti del prato. Gli alberi che si possono piantare sono di solito di piccola grandezza. Mentre, se si decide di disporre gli alberi sul prato a quinconce occorre allinearne due a fila in un lato. Disponendone a fianco lo stesso numero. Infine, concludere lo schema con un albero al centro del gruppo. In questa maniera si formerà una disposizione di cinque alberi.

Continua la lettura
57

Disporre gli alberi a raggruppamento libero

Disporre gli alberi a raggruppamento libero va preferita quando il prato è abbastanza ampio. Quindi, risulta adatto per piantare arbusti di grande dimensione. Gli alberi che vengono adoperati sono da frutto e ornamentali. Le specie che vengono maggiormente utilizzate sono: i cipressi, gli aceri, l'ulivo e il pino domestico. Ecco come disporre gli alberi sul prato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per disporre gli alberi cercare sempre di analizzare le caratteristiche del terreno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come gestire i lavori di manutenzione del prato

Questo tutorial ha lo scopo di dare alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni a quelle persone che hanno un giardino in casa e desiderano curarlo con il metodo fai da te. È bello ed apprezzabile saper mantenere perfetto, ordinato, curato e fiorito...
Esterni

Come curare i bordi del prato

Il prato, è un elemento di grande effetto decorativo. Una reggia o una comune abitazione diventa un luogo piacevole e rassicurante se si circonda con questo verde manto erboso. Per un aspetto rigoglioso e ordinato è necessario controllare anche la crescita...
Esterni

Come mantenere un bel prato inglese

Chiunque abbia un giardino, o un piccolo pezzo di terra nel cortile di casa propria, desidererebbe vederlo verde. E cosa c'è meglio di un prato inglese per dare carattere e raffinatezza ai nostri angoli esterni? Ma un prato inglese necessita di cure...
Esterni

Come posare un prato sintetico in terrazzo

Quando si ha la fortuna di aver un terrazzo abbastanza grande, è difficile arredarlo e gestirlo come si deve. Un'ottima idea, può essere però quella di installare un prato sintetico all'interno del terrazzo. In questo modo potrete avere sempre un'area...
Economia Domestica

Come concimare il prato e potare le sempreverdi

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial, con un po' di impegno e un minimo di passione per il verde, è possibile effettuare dei lavori di giardinaggio efficaci e veloci, seguendo una serie di consigli apparentemente banali e senza investire cifre...
Esterni

Come fare la manutenzione del giardino in inverno

Se hai un giardino e pensi che nel periodo invernale non occorre alcuna manutenzione perché tutto dorme allora ti sbagli. Il giardino è un elemento vivo ed ha bisogno che tu ne abbia attenzione anche nei mesi piú freddi. Se non sai come procedere leggi...
Esterni

10 consigli per creare un giardino incantevole

Avere un giardino è un sogno che non tutti possono realizzare. Coloro che hanno la fortuna di possederlo, devono munirsi di tanta passione e pazienza. Questa piccola o grande area verde infatti richiede molta cura. Il rischio sarebbe quello di avere...
Esterni

Come curare l'erba sintetica

Per chi vuole realizzare un giardinetto o un piccolo campetto riducendo al minimo i costi e la manutenzione ci si può rivolgere ad una soluzione diversa come l'erba sintetica. Questo tipo di erba infatti presenta visivamente una similitudine con quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.