Come disinfettare lo spazzolino da denti

Tramite: O2O 17/02/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Curare i denti e soprattutto lavarli tutti giorni, è importante per tenerli sempre sani e senza correre il rischio di contrarre le carie. Tuttavia è altrettanto fondamentale disinfettare lo spazzolino, poiché tra le setole si possono annidare numerosi batteri. A tale proposito nei passi successivi troviamo alcuni consigli utili su come procedere per la sua sterilizzazione.

26

Occorrente

  • Acqua ossigenata
  • Collutorio
  • Fonte di luce ultravioletta
  • Limone e bicarbonato di sodio
  • Aceto
36

Utilizzare l'acqua ossigenata o il colluttorio

Disinfettare il proprio spazzolino è molto importante perché l'uso quotidiano può favorire la crescita di batteri e di altri microrganismi. Non basta infatti risciacquarlo e chiuderlo nel cappuccetto di plastica, ma è molto importante operare una certa manutenzione atta a detergere e conservare al meglio lo spazzolino. Tra gli strumenti facilmente reperibili in commercio che possiamo utilizzare per disinfettarlo troviamo l'acqua ossigenata, il collutorio e una fonte di luce ultravioletta.

46

Utilizzare delle fonti di luce UV

È importante che procediate alla disinfezione del vostro spazzolino con frequenza quotidiana. Come prima passo, oltre a sciacquarlo sotto l'acqua corrente, passatelo successivamente sotto un getto di acqua ossigenata e poi nel collutorio per annientare quei batteri che di solito proliferano tra le setole. Volendo è possibile anche unire i due liquidi in un bicchiere e lasciare lo spazzolino a bagno per un paio d'ore e poi risciacquarlo con acqua corrente. Un altro strumento molto utile è quello che emana una luce ultravioletta. I raggi UV, infatti, hanno la capacità di causare la morte delle cellule che costituiscono la capsula dei batteri. In questo modo se impedisce la proliferazione. Le fonti di luce UV sono facilmente reperibili in commercio, come ad esempio nelle farmacie ma anche in negozi di acquariologia, visto che in questo settore si usano per eliminare le lumache dalle piantine acquatiche.

Continua la lettura
56

Utilizzare alcuni rimedi naturali

Anche i rimedi naturali sono molto efficaci per disinfettare lo spazzolino da denti e tra questi vale la pena citare il succo di limone e il bicarbonato di sodio; infatti, entrambi sono degli ottimi battericidi oltre che ideali per eliminare il calcare e la muffa. Quest'ultima è una condizione che si determina quando lo spazzolino vien riposto bagnato in un cassetto. Il mix tra le due sostanze può essere inserito in un bicchiere lasciandovi lo spazzolino immerso per almeno un'ora. Infine se le setole si presentano macchiate e lo sporco sulla base dove alloggiano è particolarmente ostile, allora un altro prodotto naturale atto a detergerle e a disinfettarle è l'aceto. Lasciarlo immerso in un bicchiere con questo liquido per circa un'ora e poi risciacquandolo, significa ottenerlo perfettamente pulito e disinfettato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non custodite lo spazzolino in cassetti chiusi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 consigli per disinfettare il bucato

L'igiene è importantissima, soprattutto per quanto riguarda la casa, ma anche per quanto riguarda i capi d'abbigliamento. Tutti gli indumenti devono essere di tanto in tanto disinfettati al meglio e proprio per questo, cercheremo di elencarvi 10 utili...
Pulizia della Casa

5 rimedi naturali per disinfettare la casa

Desiderate mantenere la vostra casa costantemente pulita ed igienizzata? Niente di più semplice! Dovete solo ricorrere all’uso dei detergenti adeguati, in grado di eliminare germi e batteri.Disinfettare gli ambienti di casa, infatti, implica particolari...
Pulizia della Casa

Come disinfettare la lettiera del gatto

Pulire e disinfettare la lettiera del gatto non è gradevole, ma strettamente necessario non solo per la salute del gatto ma soprattutto quella nostra e dei nostri bambini. Per pulire e disinfettare la lettiera del gatto non vanno assolutamente utilizzati...
Pulizia della Casa

Come Disinfettare Il Bucato

Come pulire e disinfettare il bucato per avere una totale sicurezza, in particolare per chi ha figli e animali domestici, seguendo tutte le indicazioni possibili segnalate sulle targhette dei tessuti, attuando un igiene più approfondita e sicura su...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per disinfettare la casa

La casa, ha sempre bisogno di essere mantenuta pulita e disinfettata per questione non solo di igiene ma per non rischiare di contrarre allergie a muffe, a polveri e ad altre fastidiose sostanze. Per non utilizzare prodotti tossici che possono danneggiare...
Pulizia della Casa

Come disinfettare i materassi

Il materasso è uno dei principali oggetti che attirano quantità esorbitanti di acari all'interno di una casa, e ciò per una serie di fattori, quali l'umidità, la polvere che si accumula all'interno delle stanze, il calore. Queste creano un micro ambiente...
Pulizia della Casa

Come pulire e disinfettare un materasso usato

L'igiene e la pulizia sono senza dubbio due fattori importanti per la cura della propria persona. Provate a pensare al fatto che dormire sullo stesso materasso per parecchio tempo, soprattutto se già usato da altre persone, non è certamente il massimo....
Pulizia della Casa

Come disinfettare gli abiti usati

Abbiamo trovato un negozietto fantastico di abiti usati. Ne abbiamo comprato qualcuno e ora vogliamo finalmente indossarlo. Però abbiamo paura che il proprietario precedente non lo abbia lavato bene, e chissà che residui ci sono sopra. Vogliamo perciò...