Come disinfettare e riutilizzare una mascherina chirurgica

Tramite: O2O 15/01/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Va innanzitutto precisato che ogni tipologia di mascherina (siano esse chirurgiche, FFP2 o FFP3), dovrebbero essere monouso, ovvero si dovrebbero utilizzare soltanto una volta, per poi essere gettate. Viviamo tuttavia in tempi non comuni e dunque, soprattutto in caso di difficile reperibilità delle stesse, è anche possibile, attraverso uno specifico procedimento igienico, disinfettare e riutilizzare una mascherina. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come ridare nuova vita ad una mascherina di tipo chirurgico. Vediamo come occorre procedere.

27

Occorrente

  • Guanti monouso
  • Soluzione idroalcolica
  • Alcool al 70%
  • Busta di plastica
  • Sapone
37

Lavate le mani

Anche le mascherine cosiddette "chirurgiche" andrebbero utilizzate una sola volta (sono tutte monouso), in quanto l'utilizzo di disinfettanti o di vapori di aria calda, rischiano di danneggiare o impoverire il tessuto di cui sono composte, con la conseguenza di non essere più efficaci contro i virus che circolano nell'aria. Tuttavia, se non ne avete a disposizione delle altre, è possibile, in casi limitati, correre comunque ai ripari. Per effettuare la sanificazione delle mascherine chirurgiche occorrerà come prima cosa lavarsi accuratamente le mani. Sfilate poi dal volto la mascherina chirurgica appena indossata, avendo l'accortezza di prenderla per gli elastici, cercando dunque di non toccarla né al suo esterno né al suo interno.

47

Spruzzate dell'alcool lungo la superficie della mascherina

A questo punto sarà necessario lavarsi nuovamente le mani e indossare un paio di guanti monouso. Se non disponete dei guanti monouso in lattice, in alternativa, potete utilizzare una soluzione idroalcolica per la sanificazione delle mani. Adagiate poi la mascherina lungo una superficie lavata con acqua e sapone o disinfettante appropriato e spruzzate in maniera uniforme sulla mascherina dell'alcool al 70%, avendo l'accortezza di coprire l'intera superficie, ivi compresi gli elastici, senza tuttavia esagerare con una eccessiva bagnatura.

Continua la lettura
57

Lasciate asciugare la mascherina all'aria

Dovrete quindi ripetere l'operazione appena descritta anche dopo aver girato la mascherina chirurgica. A questo punto lasciate la protezione per un'ora in un luogo adeguato, fin quando non si sarà asciugata completamente. Qualora dovesse emanare ancora un consistente odore di alcool, lasciatela asciugare ancora per altri 30 minuti adagiandola su una superficie pulita e sanificata. In alternativa, riponetela all'interno di una busta di plastica fino ad un nuovo uso. Avrete così a disposizione una mascherina chirurgica completamente disinfettata. Vi raccomandiamo, tuttavia, di effettuare la sanificazione di una mascherina chirurgica già utilizzata non più di due volte, dopo di che sarà necessario gettarla in modo definitivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di sanificare una mascherina chirurgica per più di due volte
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come conservare e riutilizzare gli avanzi di cibo

Può capitare di preparare un pasto abbondante o di avere meno fame del previsto. Ci ritroviamo così con degli avanzi di cibo che non sappiamo come conservare e riutilizzare. È necessario pensare a cosa farne. Ma è importante anche sapere come conservarli....
Economia Domestica

Come pulire e disinfettare i divani

Il divano è un elemento di arredo abbastanza importante. Esso deve adattarsi all'arredamento della stanza in cui è posizionato. Allo stesso tempo deve essere comodo e soddisfare le proprie esigenze. In poche parole il divano deve essere il compagno...
Economia Domestica

Come pulire e disinfettare un frigorifero

Per la cura della propria casa è sempre molto importante eseguire periodicamente delle semplici ma essenziali operazioni di manutenzione degli elettrodomestici, per fare in modo che durino nel tempo e garantiscano delle prestazioni ottimali. Un'insufficiente...
Economia Domestica

Come riutilizzare la polenta avanzata

Quando cuciniamo la polenta molto spesso capita che ne rimanga un bel po', e magari anche in quantità esagerata. Per fortuna è un cibo che offre svariate alternative per riutilizzarla in tavola anche il giorno dopo, per cui in questa guida vediamo...
Economia Domestica

Come riutilizzare un motore da lavatrice

La lavatrice è, per definizione, un macchinario la cui funzione principale sta nel lavare i vari capi d'abbigliamento che vengono inseriti in un cestello presente al suo interno. Quando si parla di lavatrici, si è soliti fare riferimento esclusivamente...
Economia Domestica

Come riutilizzare i crackers e i grissini sbriciolati

Riciclare avanzi ed inventare ingredienti in cucina è sempre più di tendenza oltre che utile ad una saggia economia domestica. Si evitano gli sprechi, ma si realizza anche una cucina creativa. Il che rappresenta un'ottima abitudine che tutti dovrebbero...
Economia Domestica

Come riciclare le caramelle

Ogni giorno ci capita di buttare via moltissimi oggetti e cibi di ogni tipo, producendo una gran quantità di rifiuti. Tutto questo potrebbe essere evitato semplicemente imparando a riciclare o riutilizzare i vari oggetti anziché gettarli. Su internet...
Economia Domestica

Come installare un timer per boiler

Per chi possiede un boiler elettrico sa bene quanto viene a costare l'acqua calda in un mese, a dispetto dei vari accorgimenti, quali regolare il termostato a 60 gradi in inverno e 40 gradi in estate, ciò nonostante i costi sulla bolletta sono quasi...