Come disinfestare la casa naturalmente

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ecco pronta, una bella ed interessante guida, tramite la quale poter avere un appartamento che sia sempre più pulito e veramente privo di batteri e germi. Questo è il desiderio di tutte le massaie e non solo. Proprio per questo motivo, le soluzioni per disinfettare la propria casa sono davvero tantissime, però la maggior parte di queste sono realizzate con elementi chimici che finirebbero per compromettere la nostra salute. La casa è il luogo in cui tutti noi ci sentiamo al sicuro, lontani da qualunque pericolo, per cui anche i prodotti che usiamo per la pulizia dovrebbero essere innocui. In linea di massima è vero: l'ambiente domestico è un piccolo reame di serenità, ma per essere tale la casa deve essere innanzitutto salubre. Perciò è fondamentale pulire ogni stanza della dimora, ma è altrettanto importante igienizzare l'ambiente. Occorre, dunque, eliminare tutti quei germi e batteri che potrebbero darci problemi perché è una misura di riguardo verso noi stessi e la nostra famiglia. Ma come disinfestare naturalmente la casa da batteri e parassiti? Quali sono i prodotti adatti e non tossici per il nostro organismo? Nei prossimi passi lo scopriremo insieme.

28

Occorrente

  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto
  • Limone
  • Alcool
  • Calce viva
  • Cemento
  • Acqua
  • Borace
  • Oli essenziali
38

Usare il limone

In commercio sono presenti tantissimi prodotti per disinfestare totalmente la casa. Abbiamo soluzioni per ogni tipo di problema, dalle spore fungine agli insetti. Questi prodotti chimici sono molto efficaci, in particolare con le infestazioni più grosse. Ma molti di questi richiedono diversi accorgimenti, come areare i locali dopo l'uso. Inoltre possono essere pericolosi per gli animali da compagnia. Non sono la scelta ideale per la totale sicurezza dei nostri cari. Per fortuna esistono alternative per disinfestare naturalmente la nostra casa. Uno dei primi prodotti del quotidiano che possiamo usare è il limone. Limone è un prodotto piuttosto acido, che può sostituire degnamente i detergenti per il bagno. I sanitari sono ad alto rischio infestazione. È un luogo in cui l'umidità abbonda e questa può favorire le muffe.

48

Usare l'aceto e il bicarbonato di sodio

Il limone ha azione disinfettante anche quando viene combinato con aceto e bicarbonato. Il bicarbonato di sodio ha un'azione abrasiva. È dunque efficace nel rimuovere incrostazioni, come quelle calcaree. L'aceto è capace di eliminare molti batteri che si annidano nei sanitari. L'aceto al naturale può pulire e disinfettare superfici lisce come quelle del lavandino e del bidet. Una soluzione di aceto, alcol e acqua può disinfestare i pavimenti.

Continua la lettura
58

Usare la calce viva

Le spore fungine si moltiplicano negli angoli delle pareti, in zone molto umide. Per disinfestare la casa dalle spore, possiamo usare la calce viva. Questo materiale, in combinazione all'acqua, contrasta il diffondersi della muffa. Successivamente possiamo tinteggiare la calce per coprirne la presenza. Per blatte, moscerini e tarli possiamo creare un composto di cemento e solvente. Quest'ultimo agisce come un veleno su blatte e scarafaggi. Il cemento è ottimo per tappare i pori causati dai tarli. Certi piccoli insetti volanti si annidano dietro gli stipiti delle porte. Utilizzare del cemento per tappare le vie d'uscita è un modo efficace per contrastarli.

68

Usare la borace e gli oli essenziali

Per aiutare a prevenire la diffusione di germi e batteri a casa, proviamo a pulire le superfici almeno una volta al giorno. Per ottenere un disinfettante naturale che può essere utilizzato su pavimenti, pareti, soffitti, vasche da bagno, servizi igienici e battiscopa, riempiamo un secchio con 3 litri di acqua calda e mezzo bicchiere borace. Mescoliamo per bene e puliamo le superfici con la soluzione ottenuta. Per preparare uno spray disinfettante naturale, aggiungiamo dalle 4 alle 8 gocce di olio essenziale ad un bicchiere di acqua distillata e versiamo la soluzione in un flacone spray. Agitiamo e spruzziamo sulle superfici di casa. Esempi di oli essenziali con proprietà anti-fungine sono quello di eucalipto, lavanda, limone e olio di tea tree. Un altro disinfettante naturale che fa miracoli in termini in disinfestazione può essere ottenuto combinando un bicchiere di aceto bianco, due di acqua calda, un cucchiaino di bicarbonato di sodio e 10 gocce di olio di tea tree. Versiamo in un flacone spray, mescoliamo e spruzziamo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pur utilizzando prodotti naturali prestiamo attenzione ai nostri animali domestici, in particolare se usiamo i disinfestanti sul pavimento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come sterilizzare le stoviglie di legno

Da qualche tempo, sulle riviste femminili e sui migliori portali web esistenti, si parla frequentemente di salute e igiene: partendo dal principio "prevenire è meglio che curare", numerose mamme responsabili e mogli diligenti decidono di seguire delle...
Pulizia della Casa

Come allontanare dalla vostra casa scarafaggi, formiche e zanzare

La presenza di scarafaggi, formiche e zanzare è un problema abbastanza comune in quasi tutte le case. Sono degli insetti che una volta entrati nelle abitazioni difficilmente si allontano da soli. Per poter disinfestare la casa da questi fastidiosi insetti...
Pulizia della Casa

Consigli per tenere sempre pulito il bagno

Detergere. Disinfestare. Lucidare. Il nostro bagno ci chiede molto. E forse anche troppo. È la zona più "frequentata" della casa, prima ancora della cucina, e per questo motivo ha un continuo bisogno di manutenzione, rigore e pulizia. Il nostro bagno...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per eliminare insetti e parassiti dalla dispensa

Molto spesso quando si conservano grasse quantità di cibo, capita di dover far fronte a degli ospiti piccoli e indesiderati. Questi possono essere insetti e parassiti che trovano vitto e alloggio proprio nelle nostre dispense. Ovviamente diventa quanto...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in piume d'anatra

I cuscini sono degli accessori fondamentali per la camera da letto o per il soggiorno, possono essere creati da diversi materiali come la spugna, il memory foam, il gel, il lattice e naturalmente le piume d'anatra o d'oca. Utilizzandoli ogni giorno per...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai tessuti

La muffa è certamente una tra quelle macchie più ostinate e sgradevoli da trovare su un vestito, o comunque un tessuto cui teniamo. Ci sono diversi metodi per giungere alla sua totale eliminazione e, naturalmente, trattandosi di tessuti (più o meno...
Pulizia della Casa

Come lucidare gli oggetti di cristallo

Gli oggetti di cristallo, con il trascorrere del tempo, cominciano a perdere la loro splendida lucentezza. Naturalmente qualsiasi cosa di cristallo è preziosa e bellissima proprio perché presenta la peculiarità di brillare come i diamanti. Gli oggetti...
Pulizia della Casa

Come lavare una pentola in rame bruciata

In realtà, oggi le pentole in rame vengono poco usate. In genere queste pentole si trovano come ornamenti nei locali dallo stile rustico o nelle cucine che vogliono dare un tocco personale all'ambiente. Qualcuno però, utilizza ancora queste pentole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.