Come dipingere una scala esterna

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In una casa, la scala esterna rappresenta uno dei biglietti da visita dell'intera struttura. Di solito è costituita in cemento o in legno, ma entrambi i materiali tendono a deteriorarsi a causa degli agenti atmosferici, modificando non poco il loro aspetto estetico. Per questo motivo, dopo un certo periodo di tempo, potrebbe essere necessario eseguire una riverniciata per donare alla scala di nuovo il suo aspetto originale. Nella seguente guida vedremo come dipingere una scala esterna.

26

Occorrente

  • Vernice
  • Pasta per legno
  • Calcestruzzo
  • Occhiali protettivi
  • Carta vetrata
36

Prima di tutto, è necessario proteggere tutte le piante o eventuali altri oggetti presenti sulla scala con un panno o dei fogli di giornale. Indossare un paio di occhiali di sicurezza e iniziare a raschiare la vernice vecchia; poi, se si desidera un substrato fresco e pulito, utilizzare uno sverniciatore per rimuovere tutti gli strati di pittura obsoleta. Sciacquare bene con acqua pulita e ripetere l'operazione, se necessario.

46

Colmare eventuali lacune o crepe con il corretto riempimento (pasta di legno per scale in legno e o stucco per le scale in cemento). Ad ogni modo, lasciare asciugare per almeno 24 ore e carteggiare (se si tratta del legno) allo stesso livello della superficie della scala; per le scale in calcestruzzo, utilizzare uno stucco epossidico o del calcestruzzo di riempimento.

Continua la lettura
56

A questo punto, occorre applicare il primer, il quale svolge una doppia azione: sigilla la superficie da ulteriori danni e la prepara per accettare il nuovo strato di vernice. Un primer a base di olio è la scelta migliore per il legno, in quanto viene assorbito piuttosto che depositarsi in superficie; inoltre, protegge meglio e dura più a lungo. Il legno si espande e si contrae a seconda delle condizioni atmosferiche e poiché l'olio è più flessibile, si sposta insieme al legno.

66

Ora finalmente è possibile applicare la vernice utilizzando un pennello adatto al materiale. Applicare una prima mano e, dopo un paio d'ore, applicarne una seconda; per il cemento, potrebbero essere necessari più strati di vernice. Una buona vernice consentirà l'espansione e la contrazione in base alle mutevoli condizioni meteorologiche. È consigliabile chiedere al rivenditore la varietà che ha una certa flessibilità senza screpolature e che funzionerà meglio con il tipo di scala in questione. Tuttavia, la maggior parte delle vernici disponibili oggi possono essere tranquillamente applicate su diverse superfici. Qualsiasi sia il colore scelto, una mano di vernice fresca sulla scala esterna sarà in grado di donare alla casa un effetto più accogliente, aumentandone anche il valore economico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come rivestire una scala esterna

Rivestire una scala esterna è una procedura relativamente semplice, a patto di conoscerne le basi e di sapere, in seguito, come procedere con la sua manutenzione. Le scale, infatti, sono uno di quegli elementi che più si espongono al rischio di danneggiamenti...
Esterni

Come impermeabilizzare una scala esterna

Le scale esterne, soprattutto quelle di legno sono in genere una caratteristica propria delle delle abitazioni con piscine, vasche idromassaggio, ponti o portici sollevati. Ad ogni modo, gli agenti atmosferici rappresentano una potenziale minaccia e possono...
Esterni

Come calcolare il costo della pittura esterna

La pittura esterna svolge un importante ruolo protettivo ed estetico, infatti esalta maggiormente la bellezza di ogni casam rendendola ordinata e rifinita. In passato per dipingere le facciate dei palazzi si utilizzavano quasi sempre dei colori classici,...
Esterni

Come installare le piastrelle su una parete esterna

Disponete di una parete esterna e desiderate decorarla con delle piastrelle? Realizzare questo lavoro non è particolarmente difficile. Basterà solo reperire i materiali adatti e seguire le semplici indicazioni di questa guida. Vogliamo dunque illustrarvi...
Esterni

Come rivestire una piscina esterna

La piscina esterna, detta anche "fuori terra" riesce a soddisfare ogni esigenza. È infatti la soluzione ottimale per chi desidera conciliare la convenienza economica e l'apporto estetico di questo oggetto. Infatti, diversamente dal passato, la piscina...
Esterni

Come isolare una parete esterna di mattoni

Oggi è possibile isolare una parete esterna per impedire a freddo, umidità, rumori e muffe di penetrare al suo interno, creando non poche problematiche di natura strutturale. Con i giusti accorgimenti, tuttavia, è possibile intervenire per scongiurare...
Esterni

Come installare una luce esterna a parete

L'importanza dell'illuminazione della casa non si ferma agli interni, ma è bene che si faccia un piano di illuminazione esterna. Questa molto spesso passa in secondo piano, ma è altrettanto importante se avete un giardino o delle scale da illuminare....
Esterni

Come proteggere una parete esterna dall'umidità

I muri esterni di qualsiasi immobile sono esposti a notevoli sollecitazioni, create da agenti atmosferici, smog e cambi repentini di temperatura e umidità. Come proteggere quindi le pareti esterne della nostra abitazione dal pericolo sempre in agguato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.