Come dipingere una scala esterna

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In una casa, la scala esterna rappresenta uno dei biglietti da visita dell'intera struttura. Di solito è costituita in cemento o in legno, ma entrambi i materiali tendono a deteriorarsi a causa degli agenti atmosferici, modificando non poco il loro aspetto estetico. Per questo motivo, dopo un certo periodo di tempo, potrebbe essere necessario eseguire una riverniciata per donare alla scala di nuovo il suo aspetto originale. Nella seguente guida vedremo come dipingere una scala esterna.

26

Occorrente

  • Vernice
  • Pasta per legno
  • Calcestruzzo
  • Occhiali protettivi
  • Carta vetrata
36

Prima di tutto, è necessario proteggere tutte le piante o eventuali altri oggetti presenti sulla scala con un panno o dei fogli di giornale. Indossare un paio di occhiali di sicurezza e iniziare a raschiare la vernice vecchia; poi, se si desidera un substrato fresco e pulito, utilizzare uno sverniciatore per rimuovere tutti gli strati di pittura obsoleta. Sciacquare bene con acqua pulita e ripetere l'operazione, se necessario.

46

Colmare eventuali lacune o crepe con il corretto riempimento (pasta di legno per scale in legno e o stucco per le scale in cemento). Ad ogni modo, lasciare asciugare per almeno 24 ore e carteggiare (se si tratta del legno) allo stesso livello della superficie della scala; per le scale in calcestruzzo, utilizzare uno stucco epossidico o del calcestruzzo di riempimento.

Continua la lettura
56

A questo punto, occorre applicare il primer, il quale svolge una doppia azione: sigilla la superficie da ulteriori danni e la prepara per accettare il nuovo strato di vernice. Un primer a base di olio è la scelta migliore per il legno, in quanto viene assorbito piuttosto che depositarsi in superficie; inoltre, protegge meglio e dura più a lungo. Il legno si espande e si contrae a seconda delle condizioni atmosferiche e poiché l'olio è più flessibile, si sposta insieme al legno.

66

Ora finalmente è possibile applicare la vernice utilizzando un pennello adatto al materiale. Applicare una prima mano e, dopo un paio d'ore, applicarne una seconda; per il cemento, potrebbero essere necessari più strati di vernice. Una buona vernice consentirà l'espansione e la contrazione in base alle mutevoli condizioni meteorologiche. È consigliabile chiedere al rivenditore la varietà che ha una certa flessibilità senza screpolature e che funzionerà meglio con il tipo di scala in questione. Tuttavia, la maggior parte delle vernici disponibili oggi possono essere tranquillamente applicate su diverse superfici. Qualsiasi sia il colore scelto, una mano di vernice fresca sulla scala esterna sarà in grado di donare alla casa un effetto più accogliente, aumentandone anche il valore economico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come Costruire Una Doccia All'Aperto

La stagione estiva sta arrivando e chiunque possieda un bel giardino ha sicuramente avvertito l'esigenza di creare un ambiente rilassante e accogliente, per se stesso e per gli amici. Leggendo questa guida sarete in grado di costruire una doccia all'aperto....
Ristrutturazione

Come ristrutturare una parete in mattoncini

Una parete in mattoncini è costituita soprattutto da malta, che separa i singoli elementi di muratura (siano essi mattoni, pietre, calcestruzzo o vetro-mattone). Durante i processi di ristrutturazione, solitamente il lavoro viene iniziato dalla parte...
Arredamento

Come scegliere le scale per la mansarda

È risaputo che le scale, al giorno d'oggi, non sono più considerate un semplice mezzo di collegamento con tutti i locali di una struttura, ma dei complementi di arredo in grado di donare alla casa una eleganza e uno stile particolare, soprattutto se...
Ristrutturazione

Come riutilizzare i materiali di risulta

I materiali di risulta sono quelli che derivano dalla demolizione di edifici ed essi andrebbero conferiti in apposite discariche e non dispersi nell'ambiente, tanto più che possono contenere rottami pericolosi, quali l'amianto. Proprio per scongiurare...
Arredamento

Come illuminare le scale interne

Quando dobbiamo dedicarci all'illuminazione della nostra casa dobbiamo tener conto di diversi aspetti e diverse variabili. Possiamo infatti incontrare dei piccoli intoppi che possono in un certo qual modo ostacolarci. Diventa quindi fondamentale sapere...
Pulizia della Casa

Come pulire le scale

A tutti noi piace avere una casa ben pulita ed in ordine. Tuttavia le faccende domestiche rappresentano sempre un grosso fastidio per chi le deve svolgere in quanto necessitano di molto tempo e fatica per essere eseguite. Uno dei lavori però più odiati...
Esterni

Come pulire e lavare la scala in cotto

In una casa moderna, non possono mai mancare delle scale moderne sia interne che esterne e magari costruite in cotto. Il cotto, è un materiale davvero pregiato che necessita di molte cure per non macchiarsi, rovinarsi e per non perdere la sua brillantezza...
Ristrutturazione

Come progettare delle scale

Le scale non sono altro che l'insieme di gradini che collegano un piano con un altro. Se avete intenzione di progettare una scala e non avete idea di come poterla realizzare, nella seguente guida vi forniremo degli consigli e vi indicheremo alcune regole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.