Come dipingere un pavimento in calcestruzzo

Tramite: O2O 30/09/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Se avete bisogno di dare un tocco più personalizzato al pavimento di qualsiasi ambiente della casa, sappiate che è possibile scegliere tra differenti tipologie di vernici. Tra queste c'è quella che comprende proprio la pittura da pavimento. Se per esempio possedete un garage che ne ha uno in calcestruzzo e non volete cambiarlo, con la suddetta tinteggiatura tutto sarà più semplice e veloce. Utilizzando tale prodotto, otterrete tra l'altro un ambiente più rustico. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una guida con alcuni utili consigli su come dipingere un pavimento in calcestruzzo.

28

Occorrente

  • Vernice per calcestruzzo
  • Rulli
  • Levigatrice orbitale
  • Segatura
  • Olio paglierino
  • Primer
  • Resina epossidica
38

Usare della segatura per pulire il pavimento

Come prima cosa rimuovete tutta la polvere che si trova depositata sul pavimento in calcestruzzo sul quale andrete a lavorare. Per pulirlo al meglio usate della segatura di legno a grana molto fine sul pavimento stesso. Questa deve essere leggermente inumidita, in modo tale che successivamente sarà molto più facile e pratica raccoglierla con la scopa. In alternativa potete utilizzare dell'olio paglierino e poi la stessa segatura, in modo da eliminare tutta la polvere e ottenere il pavimento in calcestruzzo perfettamente pulito e pronto per la tinteggiatura.

48

Applicare del primer

Ora che il pavimento è pulito verificate se risulta liscio. Prima di usare la pittura per fare in modo che quest'ultima possa aderire al meglio, è importante lavorare il pavimento stesso con della carta vetrata o con una levigatrice orbitale a nastro. Usando questo strumento iniziate a grattare sulla parte per renderla abbastanza ruvida. Dopo aver fatto ciò, stendete una mano di primer con un rullo o una spatola di gomma. Arrivati a questo punto, prendete la vernice del colore che avete scelto in precedenza, ed iniziate la tinteggiatura come descritto nel passo successivo della presente guida.

Continua la lettura
58

Stendere la vernice

In questa terza fase occupatevi di stendere per bene la vernice sul pavimento, ed è consigliabile partire sempre dall'angolo più lontano dalla porta e procedere in direzione di quest'ultima. Per stendere bene il prodotto, è meglio usare una spatola di gomma oppure un rullo a pelo corto. Da ricordare però, che le spatole di gomma sono disponibili soltanto presso ferramenta o in negozi addetti alla vendita di articoli industriali. Premesso ciò, stendete la pittura con calma e con molta cura ed eseguite sempre dei movimenti nello stesso verso per evitare antiestetiche striature. Laddove il colore inizia a schiarirsi è bene fare un'altra passata.

68

Verniciare il pavimento con della resina

A margine di questa guida va sottolineato che il calcestruzzo di cui il pavimento si compone, può essere anche verniciato con della resina epossidica. Nello specifico si tratta di applicare il prodotto con una spatola, e poi stenderlo con una scopa nuova allo stesso modo di come si ricoprono i tetti e i calpestii. Il vantaggio della resina epossidica sul calcestruzzo consiste nel compattare la superficie quando si presenta irregolare, ed in tal caso è sufficiente una sola passata. Infine è importante sottolineare che il prodotto appena citato per essiccarsi completamente richiede circa 24 ore, per cui a lavoro ultimato è meglio chiudere il garage ed aspettare il giorno dopo per le verifiche del caso, e magari procedere con dei ritocchi dove la vernice non ha fatto la giusta presa.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Preparare la base per un pavimento in PVC sul calcestruzzo

Se abbiamo appena preparato un massetto a base di calcestruzzo per la posa di un pavimento, è importante sottolineare che non deve necessariamente essere piastrellato; infatti, si può anche applicare il PVC che ritorna utile, funzionale e soprattutto...
Ristrutturazione

Come dipingere un pavimento di legno

Se tempo addietro avete deciso di posare un pavimento di legno, ed ora vi appare scolorito e disidratato, potete rimetterlo a nuovo tinteggiandolo. Per eseguire questo lavoro è necessario però adottare delle tecniche specifiche atte a rendere la superficie...
Ristrutturazione

Come rimuovere il gesso dalle pareti di calcestruzzo

Quando si deve procedere alla ristrutturazione totale di un'abitazione, è necessario intervenire con tecniche specifiche molto costose, per far tornare un ambiente nuovo, funzionale e ordinato. La prima cosa a cui si pensa dopo una revisione della pavimentazione,...
Ristrutturazione

Come lisciare un massetto in calcestruzzo

Se avete intenzione di realizzare un massetto in calcestruzzo ed intendete poi renderlo liscio per la successiva posa di piastrelle o di un parquet, avete a disposizione alcuni metodi funzionali e non difficili da adottare. Si tratta infatti di tipologie...
Ristrutturazione

Come realizzare una fondazione di calcestruzzo

Come ben sappiamo, la fondazione è la struttura di base di una costruzione, grande o piccola che sia. Essa ha la principale funzione di trasmettere al suolo il carico totale di un edificio, di un oggetto o di un manufatto e le altre forze di cui esso...
Ristrutturazione

Come Costruire un pilastro con blocchetti di calcestruzzo

Se abbiamo bisogno di costruire una struttura in muratura che necessita almeno di un pilastro di sostegno tipo una casetta nel giardino da utilizzare come deposito per gli attrezzi, possiamo comodamente realizzarla con dei blocchetti di calcestruzzo....
Ristrutturazione

Come posare un pavimento in resina su un pavimento esistente

La resina è una soluzione piuttosto gettonata non solo tra gli gli architetti, ma anche da coloro che amano gli spazi omogenei. L'assenza di fughe, l'idea di robustezza ed il concetto profondità la rendono piuttosto gradevole anche a tutti coloro che...
Ristrutturazione

Come realizzare una stradina in calcestruzzo

Realizzare una stradina in calcestruzzo è un lavoro che può sembrare complesso e fuori dalla portata di molti. In realtà è un lavoro piuttosto semplice, che tuttavia richiede un po' di fatica. Se hai voglia di metterti in gioco e provare, eccoti una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.