Come dipingere l'ingresso

Tramite: O2O 21/09/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Col passare del tempo sono necessari in casa alcuni interventi di manutenzione, come la tinteggiatura delle pareti che col trascorrere degli anni perdono tonalità e si sporcano per colpa dello smog e della polvere che ci portiamo dietro. Nei seguenti passaggi vi daremo alcuni consigli su come Dipingere L'ingresso, che è la stanza che accoglie gli ospiti e per molti sarà anche l'unica della nostra casa che potranno vedere, e di conseguenza è una sorta di biglietto da visita che deve farci fare una buona figura, ed essere rappresentativo del nostro modo di pensare e di vivere. Procuratevi tutti gli strumenti necessari e seguite questa guida. Dipingere l'ingresso non sarà molto difficile, come vedremo.

26

Occorrente

  • Vernice
  • Rullo per imbianchare
  • Pennelli da imbianchino
  • Fogli di giornale
  • Teli di nylon
36

Che colori scegliere

Il primo passo per iniziare a pitturare l'ingresso è la scelta delle tinte e dei colori. Innanzitutto i colori più adatti per l'ingresso devono essere caldi, riposanti e rilassanti, non dovranno aggredire la vista al primo colpo d'occhio. Quindi, nello specifico i colori più indicati, sono sicuramente il giallo tenue, il verde chiaro, le tonalità dell'arancio e naturalmente del rosso. Sceglieteli con cura e non trascurate ovviamente di abbinarli all'eventuale arredamento presente nell'ingresso. In ogni caso, non dovranno mai essere puri e comunque almeno badate che siano in tono col mobilio.

46

Con che tecniche applicarli

Naturalmente, i colori selezionati potranno essere sia in tinta unita, che utilizzati in diverse sfumature e tonalità. Una buona soluzione, ad esempio, potrebbe essere quella della spugnatura con un fondo bianco o avorio, oppure le sfumature a contrasto. Meglio evitare i colori aggressivi come il blu, il viola e il nero, che tendono ad urtare la vista e creano un ambiente poco accogliente, specie se utilizzati in tinta unita. Anche per la fase di tinteggiatura, scegliete con cura la tecnica da utilizzare, se il vostro ingresso è di piccole dimensioni, puntate su colori molto caldi ed utilizzate, preferibilmente, una stesura del colore a tinta unita. Per ingressi di ampie dimensioni, potrete invece giocare su varie tecniche di stesura come spugnature e sfumature, per rendere meno vuoto l'atrio ed al tempo stesso invitare chi entra per la prima volta ad osservare i dettagli.

Continua la lettura
56

Come procedere per tinteggiare

Prima di iniziare a tinteggiare spostate tutto l'arredamento in un altra camera o almeno al centro, coprendolo con teli di nylon per non rischiare di macchiarli. Ricordate di proteggere anche il pavimento. Ovviamente la maniera più economica è quella di stendere vecchi giornali in terra, fissandoli magari con del nastro da carrozziere. Stendete per prima cosa la base e quando questa sarà asciutta procedete con le mani successive, utilizzando la tecnica che avete scelto. Se volete verniciare a tinta unita, potete usare un rullo per fare prima, mentre per le altre tecniche occorre un po' più di pazienza. Ricordate comunque di tamponare eventuali colature di vernice con un panno umido per rimuoverla prima che secchi e che macchi le mattonelle e soprattutto le fughe. Se dovessero restare macchie usate gli appositi prodotti per eliminare i residui di vernice.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di eccedere con i mescoloni di colori per non avere un effetto pesante all'occhio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come scegliere il cancello per l'ingresso

Tutti sognano una bella casa o addirittura una villa. Non sempre questo può essere possibile ma si può almeno abbellire l'abitazione con un elegante e anche pratico cancello d'ingresso. Può essere di vari tipi, forme e materiali a seconda del nostro...
Ristrutturazione

Come decorare e rendere accogliente l'ingresso della tua casa

Senza dubbio, la cura della casa è un' arte, così come lo è arredarla e renderla il più piacevole ed accogliente possibile. Le stanze come cucina, camere da letto e salotto necessitano di una gamma di mobili "prestabilita" in funzione al loro uso,...
Ristrutturazione

Arredamento dell'ingresso: idee economiche

Siete alla ricerca di idee economiche per l'arredamento dell'ingresso della vostra casa? Niente paura! Non è assolutamente necessario spendere cifre da capogiro per caratterizzare questa zona della casa, spesso sottovalutata. Del resto, è il biglietto...
Ristrutturazione

Come dividere le zone dell'ingresso dal soggiorno

Ingresso e soggiorno sono ambienti nei quali si vive tutti i giorni e sono anche i primi locali che l'ospite incontra. Ultimamente, specialmente per ragioni di spazio, questi ambienti vengono fusi in un'unica stanza. Però, a volte, una divisione anche...
Ristrutturazione

Come dipingere e decorare una credenza in laminato

Hai bisogno di rinnovare l'arredamento della tua casa? Ti sei stufato della solita credenza in laminato che hai in cucina ormai da anni? Non c'è problema! Potrai recuperare la tua vecchia credenza in pochi e semplici passi. Il laminato è un rivestimento...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti di due colori

Al giorno d'oggi acquistare una casa è sicuramente una grande impresa, a causa dei prezzi esorbitanti che spesso sono richiesti dai rivenditori. Chi ha la grande fortuna di avere già una casa o di poterne acquistare una da ristrutturare, può sicuramente...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti con il compressore

Se dovete dipingere le pareti di casa vostra e la sola idea di usare pennellessa o rullo vi spaventa, in questa guida troverete degli ottimi consigli. Infatti una nuova tecnica permette di imbiancare con facilità anche alle persone che hanno poca esperienza...
Ristrutturazione

Come dipingere sulla carta da parati

La rimozione della carta da parati, soprattutto se è attaccata al muro ormai da anni, può causare danni imprevisti alle pareti. Ma se è in buone condizioni e non ha segni di insufficiente adesione, non c'è ragione di perdere tempo e fatica per rimuoverlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.