Come Dipingere L'ingresso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Col passare del tempo sono necessari in casa alcuni interventi di manutenzione, come la tinteggiatura delle pareti che col trascorrere degli anni perdono tonalità e si possono sporcare. Nei seguenti passaggi vi daremo alcuni consigli su come dipingere l'ingresso, esso è la stanza che accoglie gli ospiti e racconta loro qualcosa di noi, della nostra personalità, del nostro modo di pensare e di vivere. Vi indicheremo inoltre quali colori scegliere per Dipingere L'ingresso.

25

Occorrente

  • Vernice
  • Rullo per imbianchare
  • Pennelli da imbianchino
  • Fogli di giornale
  • Teli di nylon
35

Innanzitutto, dovete assolutamente sapere che i colori più adatti per l'ingresso devono essere caldi, riposanti e rilassanti, essi dovranno aggredire la vista al primo colpo d'occhio. Quindi, nello specifico i colori più indicati, sono sicuramente il giallo, il verde, l'arancio e naturalmente il rosso, sceglieteli con cura e non trascurate l'eventuale arredamento presente nell'ingresso, i colori non devono essere troppo in contrasto con esso.

45

Naturalmente, i colori selezionati potranno essere sia in tinta unita, che utilizzati in diverse sfumature e tonalità. Una buona soluzione, ad esempio, potrebbe essere quella della spugnatura con lo sfondo bianco o avorio, oppure le sfumature in contrasto. Meglio evitare i colori aggressivi come il blu il viola e il nero, che respingono la vista e creano un ambiente poco accogliente, specie se utilizzati in tinta unita. Anche per la fase di tinteggiatura, scegliete con cura la tecnica da utilizzare, se il vostro ingresso è di piccole dimensioni, puntate su colori molto caldi ed utilizzate, preferibilmente, la tinteggiatura a tinta unita. Per ingressi di ampie dimensioni, potrete scegliere la tecnica che preferite, anche in questo caso con un occhio di riguardo rivolto all'arredamento.

Continua la lettura
55

Inoltre, vi consigliamo vivamente di evitare come colore il bianco completo, poiché in quel caso l'ingresso e l'intera casa risulterebbero troppo freddi. Al limite, il bianco può essere utilizzato per il soffitto o come colore di sfondo per la spugnatura o per altre tecniche di pittura. Indipendentemente dalla tecnica e dai colori scelti, prima di iniziare a tinteggiare spostate tutto l'arredamento in un altra camera, se non vi sarà possibile trasferire momentaneamente l'arredo, utilizzate dei teli di nylon per coprire tutto il mobilio in modo da proteggerlo da eventuali schizzi di vernice. Ricordate di proteggere anche il pavimento, la maniera più economica è quella che impiega l'utilizzo di vecchi giornali, stendeteli per terra e con del nastro carta fissateli per creare una sorta di tappeto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come decorare e rendere accogliente l'ingresso della tua casa

Senza dubbio, la cura della casa è un' arte, così come lo è arredarla e renderla il più piacevole ed accogliente possibile. Le stanze come cucina, camere da letto e salotto necessitano di una gamma di mobili "prestabilita" in funzione al loro uso,...
Ristrutturazione

Come creare una zona d'ingresso nel soggiorno

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di pazienza e un piccolo investimento economico, è possibile progettare una zona d'ingresso nel soggiorno, creando un disimpegno d'ingresso e rendendo questa parte della casa originale ed elegante....
Ristrutturazione

Come dividere le zone dell'ingresso dal soggiorno

Ingresso e soggiorno sono ambienti nei quali si vive tutti i giorni e sono anche i primi locali che l'ospite incontra. Ultimamente, specialmente per ragioni di spazio, questi ambienti vengono fusi in un'unica stanza. Però, a volte, una divisione anche...
Ristrutturazione

Come dipingere una porta in ferro battuto

Dipingere una porta per riportarla a nuova vita: ecco il sogno di moltissimi amanti del fai-da-te. Ma occorre competenza, spirito d'iniziativa e soprattutto è necessario utilizzare i materiali giusti. Le cose si complicano quando si tratta di intervenire...
Ristrutturazione

Come dipingere e decorare una credenza in laminato

Hai bisogno di rinnovare l'arredamento della tua casa? Ti sei stufato della solita credenza in laminato che hai in cucina ormai da anni? Non c'è problema! Potrai recuperare la tua vecchia credenza in pochi e semplici passi. Il laminato è un rivestimento...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti di due colori

Al giorno d'oggi acquistare una casa è sicuramente una grande impresa, a causa dei prezzi esorbitanti che spesso sono richiesti dai rivenditori. Chi ha la grande fortuna di avere già una casa o di poterne acquistare una da ristrutturare, può sicuramente...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti con il compressore

Se dovete dipingere le pareti di casa vostra e la sola idea di usare pennellessa o rullo vi spaventa, in questa guida troverete degli ottimi consigli. Infatti una nuova tecnica permette di imbiancare con facilità anche alle persone che hanno poca esperienza...
Ristrutturazione

Come dipingere sulla carta da parati

La rimozione della carta da parati, soprattutto se è attaccata al muro ormai da anni, può causare danni imprevisti alle pareti. Ma se è in buone condizioni e non ha segni di insufficiente adesione, non c'è ragione di perdere tempo e fatica per rimuoverlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.