Come dipingere le pareti con il compressore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se dovete dipingere le pareti di casa vostra e la sola idea di usare pennellessa o rullo vi spaventa, in questa guida troverete degli ottimi consigli. Infatti una nuova tecnica permette di imbiancare con facilità anche alle persone che hanno poca esperienza e manualità nei lavori di ristrutturazione. Il compressore usa l'aria compressa per spargere il colore sulle pareti con un grosso risparmio di tempo ed un risultato impeccabile. Seguite i pochi e semplici passi che seguono e scoprite come dipingere le pareti con il compressore.

28

Occorrente

  • Mascherina antipolvere
  • Tuta da lavoro
  • Teli di plastica
  • Occhiali paraschizzi
  • Compressore
  • Vernice
  • Diluente
  • Nastro adesivo di carta
  • Carta vetrata a grana fine
38

Preparazione dell'occorrente

La prima cosa da fare, prima di dipingere le pareti con il compressore, è quella di preparare il materiale occorrente all'inizio dei lavori. Iniziate a spostare il mobilio nella parte centrale della stanza, o meglio ancora in una stanza adiacente, in modo da avere le pareti da dipingere libere. Ricoprite i mobili con un telo di plastica facendo attenzione a fissarlo molto bene con lo scotch. Con del nastro adesivo di carta ricoprite gli interruttori della luce e tutti quei dettagli che non devono essere dipinti. Dopo aver protetto la casa, dovete proteggere anche la vostra persona. Indossate una tuta da lavoro per non sporcarvi e una mascherina in grado di assorbire le particelle di polvere e vernice emesse dal compressore. Non dimenticate neppure gli occhiali per proteggere gli occhi da eventuali schizzi di vernice.

48

Preparazione del compressore

Prima di cominciare a dipingere le pareti occorre tarate il compressore. Per prima cosa assicuratevi che l'augello dal quale uscirà la vernice sia adatto alla pistola ad aria compressa che volete usare e che il diametro dello stesso sia tra 1,5 e 2,0 millimetri. Altro parametro che dovete regolare è la pressione, che non deve superare i 2 millibar. Ultimo accorgimento che dovrete mettere in atto è quello di regolare il ventaglio di erogazione per scegliere il getto che meglio si adatta alle vostre esigenze. Potete optare per un getto lineare oppure puntiforme, ma questo sarà a vostra discrezione. Verificate inizialmente il getto su una superficie di scarto e quando vi sentirete sicuri iniziate il lavoro vero e proprio.

Continua la lettura
58

Preparazione della parete

Prima di iniziare a dipingere le pareti con il compressore assicuratevi che la parete sia stata perfettamente stuccata e carteggiata, in modo tale da avere davanti a voi una parete perfettamente liscia. Qualora notiate delle piccole imperfezioni potete porre rimedio con una carta vetrata a grana fine. Inoltre verificate che non ci siano fori da stuccare. In questo caso stuccate la superficie e lasciate asciugare per almeno 12 ore.

68

Verniciatura della parete

Dosate l'aria attraverso il manometro. Riempite il serbatoio del compressore facendo attenzione a diluire la vernice alla corretta concentrazione. Solitamente va diluita al 15-20%. Usate in questa fase un diluente idoneo che vi sarà consigliato al momento dell'acquisto della pistola ad aria compressa. Posizionate il compressore davanti alla parete che volete dipingere e partendo dagli angoli, premete il grilletto e iniziate ad erogare il getto di pittura. Per un lavoro ottimale dovrete fare due passaggi uniformi. Ricordate che tra un passaggio e l'altro dovrete essere veloci e dovrete iniziare la seconda passata prima che il muro asciughi completamente. Se userete una vernice colorata dovrete fare molta attenzione al dosaggio della pressione. Fate in modo che sia uniforme per evitare l'effetto maculato. Se siete alle prime armi allenatevi qualche minuto prima di lanciarvi nella pittura.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ripulite con molta cura il compressore dopo l'uso per non inficiarne il funzionamento
  • Quando dipingete tenete le finestre aperte per arieggiare la zona in modo corretto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come dipingere le pareti della cucina

La scelta del colore delle pareti della cucina è fondamentale per creare quell'atmosfera accogliente e domestica che, a prescindere dal tipo di arredamento che si è scelto, un ambiente così importante si propone di avere. Le possibilità sono tante,...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti della palestra

Aprire un'attività non è sicuramente una cosa semplice, soprattutto quando non si ha la più pallida idea di come allestire i vari spazi affittati o acquistati. Ovviamente l'allestimento o l'arredamento e la scelta dello stile di un ambiente, dipendono...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti di una scala interna

Se la vostra casa è su due livelli e quindi corredata di una scala interna, potete dipingere le sue pareti in svariati modi, curando il fattore estetico ma anche ottimizzando il risultato, nel caso l'accesso al piano superiore sia piuttosto stretto...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti con lo smalto

Se non siete amanti delle solite piastrelle da inserire nel bagno o in cucina, la pittura o vernice a smalto, può essere una perfetta sostituta. La vernice a smalto è una varietà di pittura che permette di ottenere degli effetti suggestivi e un impatto...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti a righe

Se si vogliono rinnovare alcuni ambienti della propria abitazione si possono pitturare le varie pareti con un nuovo colore. Per effettuare questa operazione è opportuno chiedere l'intervento di un pittore esperto. Se invece si vuole risparmiare qualcosa...
Ristrutturazione

Come rigenerare un muro rovinato senza dipingere le pareti

Generalmente nella propria casa si desidera avere i muri sempre puliti, integri e splendenti del loro colore naturale. Il tempo, l’umidità, gli agenti atmosferici e le muffe prima o poi fanno la comparsa sulle pareti e creano un inconfondibile alone...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti di una stanza con la velatura

La velatura è un procedimento particolare che viene effettuato per dipingere le pareti di una stanza: applicando questa tecnica decorativa si ottiene un effetto che ricorda i vecchi muri a calce. Essa consiste sostanzialmente nell'asportare con uno straccio...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti del bagno

Il bagno, croce e delizia. La maggior parte di noi considera il bagno, oltre che per il suo ovvio utilizzo, un'ambiente dove trovare dei momenti di tranquillità e di riflessione. Spesso però ci si trova ad avere dei piccoli problemi che molti credono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.