Come dipingere i tubi di discesa dell'acqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Nel corso di questo tutorial vi fornirò una serie di consigli utili su come dipingere i tubi di discesa dell'acqua. È piuttosto frequente infatti che nel corso del tempo i tubi di discesa dell'acqua si presentino opachi e consumati, essendo necessario provvedere ad una verniciatura degli stessi (per restituirgli un aspetto dignitoso). Se siete interessati seguite i consigli di seguito, vi fornirò importanti suggerimenti sull'argomento.

28

Occorrente

  • Carta abrasiva
  • Primer
  • Vernice
  • Guanti protettivi
  • Mascherina
38

Tenete conto innanzitutto, che il trattamento di verniciatura dei tubi di discesa dell'acqua, è diverso nel caso in cui si tratta di tubi in zinco o di tubi in pvc. I tubi in zinco infatti, tendono maggiormente ad ossidarsi, ma paradossalmente questo processo di ossidazione crea uno strato protettivo sui tubi, capace di ridurre i danni nel tempo.

48

Se viceversa si tratta di un tubo in pvc, prima di dipingere il tubo è necessario sgrassarlo adeguatamente, utilizzando un buon detergente (successivamente è sufficiente carteggiare con un buon abrasivo). Questa procedura permetterà la perfetta adesione del primer sintetico sul tubo.

Continua la lettura
58

Concretamente, prima di procedere alla pittura dei tubi, è consigliabile applicare dietro il muro un telo di plastica, per evitare di macchiare il muro con la vernice. Adesso possiamo procedere ad applicare il primer sul tubo, utilizzando un pennello morbido medio (il premier è una vernice base che permette al colore di aderire perfettamente all'oggetto, solitamente di colore chiaro).

68

Una volta applicato il primer, è necessario aspettare che si asciughi. Successivamente vi consiglio di prendere un po' di carta abrasiva per carteggiarlo delicatamente. Al termine sarà possibile applicare una mano di smalto, scegliendo il colore che più si addice ai propri gusti personali.

78

Se si tratta di tubi in zinco tuttavia, non è consigliabile carteggiare il metallo. In questo caso vi consiglio soltanto di procedere ad una pulizia adeguata del tubo in metallo, utilizzando dell'acqua e un po' di sapone (ricordate infatti che il primer aderisce meglio sullo strato ossidato dei tubi, nel senso che se la parte viene carteggiata rischiate di non ottenere un risultato ottimale). Dopo aver pulito il tubo con acqua e sapone dunque, è sufficiente applicare il primer (successivamente sarà possibile carteggiare la superficie e stendere lo smalto dal colore desiderato).

88

Ricordate infine che per proteggere le vie respiratorie durante i lavori di verniciatura dei tubi, è consigliabile utilizzare una mascherina di qualità e dei guanti protettivi robusti, soprattutto durante l'uso della carta abrasiva e durante la stesura del primer.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come dipingere una porta in ferro battuto

Dipingere una porta per riportarla a nuova vita: ecco il sogno di moltissimi amanti del fai-da-te. Ma occorre competenza, spirito d'iniziativa e soprattutto è necessario utilizzare i materiali giusti. Le cose si complicano quando si tratta di intervenire...
Ristrutturazione

5 cose da fare prima di dipingere una parete

Il fai-da-te è una cosa sia molto utile, perché spesso ti fa risparmiare denaro ed è molto gratificante. Se poi lo fai insieme alla tua famiglia, il lavoro risulterà più leggero e sarà anche un modo per divertirsi. Per dipingere una parete, però,...
Ristrutturazione

Come dipingere e decorare una credenza in laminato

Hai bisogno di rinnovare l'arredamento della tua casa? Ti sei stufato della solita credenza in laminato che hai in cucina ormai da anni? Non c'è problema! Potrai recuperare la tua vecchia credenza in pochi e semplici passi. Il laminato è un rivestimento...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti di due colori

Al giorno d'oggi acquistare una casa è sicuramente una grande impresa, a causa dei prezzi esorbitanti che spesso sono richiesti dai rivenditori. Chi ha la grande fortuna di avere già una casa o di poterne acquistare una da ristrutturare, può sicuramente...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti con il compressore

Se dovete dipingere le pareti di casa vostra e la sola idea di usare pennellessa o rullo vi spaventa, in questa guida troverete degli ottimi consigli. Infatti una nuova tecnica permette di imbiancare con facilità anche alle persone che hanno poca esperienza...
Ristrutturazione

Come dipingere sulla carta da parati

La rimozione della carta da parati, soprattutto se è attaccata al muro ormai da anni, può causare danni imprevisti alle pareti. Ma se è in buone condizioni e non ha segni di insufficiente adesione, non c'è ragione di perdere tempo e fatica per rimuoverlo...
Ristrutturazione

Come dipingere una parete con vernice magnetica

Una delle novità nel mondo della ristrutturazione e della colorazione è la vernice magnetica, un prodotto di eccellente qualità che può venire applicata direttamente sulle pareti interne, in moda da poter appendere senza problemi e senza danneggiare...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti con effetto legno

Come vedremo nel corso di questa guida, esistono una serie di suggerimenti utili che vi consentiranno di dipingere le pareti della vostra casa con effetto legno; un effetto molto chic ed unico nel suo genere, capace di conferire alla casa un tocco decisivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.