Come dipingere i pannelli in vinile

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante la costruzione o ristrutturazione di una casa la scelta dei materiali è sempre quella più difficile, che richiede più tempo e che necessita di diverse valutazioni. Bisogna scegliere quello più idoneo alle proprie esigenze, al proprio stile di vita, economico ma che allo stesso tempo garantisca una lunga durata. Negli ultimi anni, sia che si tratti di un pavimento, di un muro o di una decorazione, la scelta ricade spesso e volentieri sui pannelli in vinile, che danno un tocco di classe ed eleganza all'abitazione. Ciò che, però, si domandano molte persone è come dipingere i pannelli in vinile. Vediamo adesso come fare in pochi e semplici passaggi.

26

Occorrente

  • carta vetrata o levigatrice elettrica
  • Primer a base d'acqua
  • Vernice
  • Pennello
36

Preparare il pannello

Prima di tutto è importante eliminare eventuali particelle di polvere invisibili che potrebbero impedire alla vernice di attecchire per bene sul vostro pannello e per farlo usate un panno per spolverare. Utilizzando un panno normale l'effetto potrebbe non essere quello desiderato e quindi ci potrebbero essere problemi di adesione. Se, invece, il pannello si trova all'esterno utilizzate una vernice o un primer in lattice acrilico al posto della normale vernice per vinile. Semmai il pannello dovesse presentare sporcizia, come macchie oleose, pulitelo con del sapone e una spazzola.

46

Dipingere il pannello

È importante ricordare di aprire porte e finestre per far arieggiare l'ambiente prima di iniziare. Proteggete il piano d'appoggio del pannello con dei teli di plastica per evitare di sporcarli e togliete con un panno o una scopa la polvere sul pannello. Iniziate il lavoro strofinando i pannelli in vinile con la carta vetrata per aumentare l'adesione della pittura su di essi. Con l'aiuto di un rullo, rivestite il pannello con un primer lattice e, con un pennello per le idropitture, passatelo per bene su tutto il pannello finché non avrà un aspetto completamente liscio. Attendete che asciughi per circa due ore e nel frattempo lavate tutti gli strumenti utilizzati finora con dell'acqua. Passate le due ore, assicuratevi che il pannello sia ben asciutto e rivestitelo con raso vernice lattice. Dopodichè passate la vernice per vinile nello stesso modo in cui avete applicato il primer e aspettate due ore che si asciughi.

Continua la lettura
56

Rifinire il pannello

Una volta che il pannello sarà asciutto potrete vedere il risultato finale. È importante considerare che non basta una sola mano di vernice ma per avere un bell'effetto ci vorranno almeno tre mani di vernice. Quindi, armatevi di pazienza e procedete verniciando il pannello e aspettando circa due ore che si asciughi per poi passare un'ultima mano di vernice. È un lavoro che richiede del tempo e molta pazienza ma il risultato finale sarà grandioso.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La vernice che usate deve essere epossidica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come installare i pannelli di legno su una parete

I pannelli di legno possono essere abbinati a qualsiasi tipo di arredamento e la scelta può includere quello rustico o contemporaneo. Esistono inoltre anche quelli a rilievo, con cui è possibile coprire sia un'intera parete che solo una parte di essa....
Ristrutturazione

Come installare i pannelli in compensato

L'installazione dei pannelli in compensato rappresenta un ottimo modo per dare un nuovo look alla casa e proteggere le pareti da eventuali danni. Il rivestimento in compensato è costituito da diversi strati molto sottili, pressati insieme e poi ricoperti...
Ristrutturazione

Come dipingere e decorare una credenza in laminato

Hai bisogno di rinnovare l'arredamento della tua casa? Ti sei stufato della solita credenza in laminato che hai in cucina ormai da anni? Non c'è problema! Potrai recuperare la tua vecchia credenza in pochi e semplici passi. Il laminato è un rivestimento...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti di due colori

Al giorno d'oggi acquistare una casa è sicuramente una grande impresa, a causa dei prezzi esorbitanti che spesso sono richiesti dai rivenditori. Chi ha la grande fortuna di avere già una casa o di poterne acquistare una da ristrutturare, può sicuramente...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti con il compressore

Se dovete dipingere le pareti di casa vostra e la sola idea di usare pennellessa o rullo vi spaventa, in questa guida troverete degli ottimi consigli. Infatti una nuova tecnica permette di imbiancare con facilità anche alle persone che hanno poca esperienza...
Ristrutturazione

Come dipingere le travi in muratura

Le travi in muratura consistono in robustissimi elementi di rinforzo, e sono composte generalmente da elementi in acciaio rivestiti di cemento. Caratterizzate da elevatissime capacità di carico, queste tipologie di sostegno offrono indubbiamente un impatto...
Ristrutturazione

Come dipingere sulla carta da parati

La rimozione della carta da parati, soprattutto se è attaccata al muro ormai da anni, può causare danni imprevisti alle pareti. Ma se è in buone condizioni e non ha segni di insufficiente adesione, non c'è ragione di perdere tempo e fatica per rimuoverlo...
Ristrutturazione

Come dipingere una rampa di scale

L'arte del fai da te per molti rappresenta un vero e proprio tabù. In realtà poter eseguire in maniera corretta dei piccoli lavoretti domestici è più semplice di quanto si possa pensare. Basta adottare i giusti accorgimenti e le giuste procedure,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.