Come difendersi dai topi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I topi, insieme agli scoiattoli, ai procioni e ai pipistrelli, sono tra i più comuni parassiti di grandi dimensioni che invadono le nostre case (soprattutto durante i mesi autunnali ed invernali). Questi roditori in realtà non arrecano principalmente alcun danno, bensì sono soltanto alla ricerca di cibo, acqua e rifugio. Tuttavia, possono spaventare gli abitanti della casa e rovinare i cibi. Ad ogni modo, è possibile allontanare questi animali senza utilizzare soluzioni nocive e pericolose per l'uomo e per i topi stessi. Talvolta, è sufficiente mantenere le condizioni igieniche e sanitarie adeguate in modo da scoraggiare le infestazioni. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come difendersi dai topi.

25

Bustine di finto grano

Se pensate di avere un topo in casa perché ne avete trovato gli escrementi o lo avete visto girovagare in casa, assicuratevi di aver messo qualche bustina di finto grano. Compratela in un negozio che tratta questo tipo di topicidi. Mettete le bustine nelle parti della casa dove pensate che il topo possa passare. Posizionatele con dei guanti in lattice, perché questi animali sono talmente furbi che se sentono l'odore umano non si avvicinano.

35

Trappole

Assicuratevi di non aver lasciato acqua nei dintorni poiché con molta probabilità il topo, dopo aver mangiato la bustina, la prima cosa che farà sara quella di andare a cercare dell'acqua. Se la dovesse trovare, la medicina non farà l'effetto dovuto. Molti topi non cadono nella trappola di mangiare quest'esca, per cui dovrete provare altri metodi. Potrete munirvi della classica trappola e posizionarla a dovere: il topolino entrandovi la vedrà scattare e richiudersi alle sue spalle, rimanendovi intrappolato all'interno. Un metodo più cruento consiste nell'uso del collante per topi: un potente mastice che andrà spalmato su di una mattonella o di una tavola di legno.

Continua la lettura
45

Formaggio

Come esca potrete tranquillamente utilizzare del cibo costituito da del formaggio squagliato o a pezzettini, in modo che come la bestiolina ne avvertirà l'odore e ne sarà attratto. Al posto del formaggio potete anche mettere del cioccolato o qualche pezzo di mela. Provate ad adottare uno di questi metodi fino a quando avrete catturato il topolino. In alternativa ricorrete ai metodi di un tempo: prendete un bel gatto affamato. Se si tratta di vere famigliole, l'operazione di cattura sarà più lunga ma alla fine riuscirete ad eliminare i topi; se così non fosse vi converrà ricorrere ad una ditta di disinfestazioni.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si tratta di vere famigliole, l'operazione di cattura sarà più lunga ma alla fine riuscirete ad eliminare i topi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come scoprire se ci sono topi in casa

Per chi vive in campagna e soprattutto al piano terra si possono fare incontri spiacevoli che purtroppo rientra nella normale routine di chi vive in questi posti. Oltre ai normali insetti, da terra e volatili, ci si ritrova in casa degli amici poco graditi,...
Pulizia della Casa

Come verificare la presenza di roditori in casa

Quando arriva la stagione autunnale scoiattoli, topi e ratti sono in cerca di una tana per potersi riparare dalle intemperie e dal freddo. Generalmente le abitazioni con giardino sono più esposte a trasformarsi in rifugi per roditori. Anche negli appartamenti...
Pulizia della Casa

Come Rimuovere Gli Escrementi Dei Topi

I topi sono portatori di virus, batteri e malattie, le quali possono essere trasmesse attraverso l'urina, le feci e la saliva di questi roditori. Per questo motivo, in seguito ad un'infestazione, è importante eliminare completamente ogni loro traccia....
Pulizia della Casa

Come tenere lontani i roditori

Curare e igienizzare la propria abitazione è fondamentale per aver sempre una casa perfettamente linda e pulita. Se però si vive in campagna è indispensabile proteggere la casa dall'attacco di piccoli insetti e roditori. Questa operazione può essere...
Pulizia della Casa

10 regole per tenere lontani i topi dal garage

I topi sono propagatori di malattie. Trasportano i batteri dell’urina e possono diffondere virus attraverso pulci e zecche. Se nel vostro garage ci sono i topi, dovete intervenire immediatamente. Evitate di acquistare le tradizionali trappole per roditori....
Pulizia della Casa

Come catturare un topo

Negli ultimi anni i topi hanno letteralmente colonizzato le nostre città grazie soprattutto alla loro capacità di adattarsi agli ambienti più disparati e di riprodursi a velocità quasi sorprendenti. Questi roditori vivono principalmente in tane costruite...
Esterni

Come mantenere i topi lontano da una serra senza utilizzare veleni e trappole

Avere una bella casa in campagna con giardino ed ampi spazi verdi è un lusso che pochi possono permettersi. Se avete anche una serra, dove coltivare le vostre verdure in modo biologico, ma volete evitare che fastidiosi animali selvatici, come topolini...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una vecchia taverna

Per organizzare una cena in compagnia degli amici o semplicemente per passare una bella serata con la famiglia la taverna è sempre il posto ideale. Non tutti posseggono la taverna ma molte persone, che hanno questa fortuna, sottovalutano questo spazio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.