Come demolire un muro in cemento armato

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

Abbattere una parete in c. A. significa mettere in pratica uno dei più antichi principi della demolizione: bisogna che usiate tanta forza per abbattere qualcosa. Mentre i classici strumenti sono stati sostituiti dai moderni utensili, il procedimento rimane sempre lo stesso. Però, si tratta comunque di un compito impegnativo e intensivo, che diventerebbe massacrante se non sapeste cosa fare e come agire. Per questo motivo, occorre che consultiate la seguente guida su come demolire un muro in cemento armato per imparare consigli, mezzi e trucchi che vi risparmieranno energie e soldi e che vi permetteranno di lavorare da soli, senza che assumiate uno specialista.

29

Occorrente

  • - occhiali di sicurezza;
  • - tappi antirumore;
  • - respiratore filtrante;
  • - camicia a maniche lunghe;
  • - paio di pantaloni spessi;
  • - guanti da lavoro;
  • - stivali da lavoro;
  • - mazza;
  • - martello;
  • - smerigliatrice angolare con una lama di metallo;
  • - scalpello;
  • - martelli elettrici;
  • - martelli pneumatici;
  • - martelli scalpellatori.
39

Preparazione

Prima che iniziate, controllate che la parete da abbattere non sia un muro portante. Infatti, se sta sostenendo un tetto, un soffitto o una diversa struttura, bisogna che vi rivolgiate a un ingegnere, in modo da avere una valutazione, da ottenere i permessi e da trovare una soluzione che vi consentirà di proseguire senza danni e intoppi. Invece, se la parete è autonoma, cioè se non sta sostenendo niente e serve semplicemente a dividere gli ambienti, demolitela senza ulteriori indugi. In ogni caso, assicuratevi che gli interruttori del quadrante elettrico siano spenti per evitare accidentali lesioni.

49

Impalcatura e protezioni

È necessario che esercitiate parecchia forza e che compiate molti movimenti per abbattere un muro in c. A., per cui è ovvio che una semplice scala non vi basterà. Dovrete precedentemente costruire una solida impalcatura, in modo da lavorare su più livelli e da godere di un immediato accesso agli attrezzi per portare a termine il vostro compito. Inoltre, è fondamentale che indossiate un completo set di protezioni per difendervi dai detriti: gli occhiali di sicurezza, i tappi antirumore, un respiratore filtrante, una camicia a maniche lunghe, un paio di pantaloni spessi, i guanti e gli stivali da lavoro sono obbligatori. Se state salendo su un ponteggio alto più di 3 metri, mettete una buona imbracatura per maggiore sicurezza.

Continua la lettura
59

Demolizione

Lavorate da sopra a sotto, in modo che la gravità funzioni a vostro vantaggio. Per ottenere i migliori risultati, procedete per piccole sezioni, approssimativamente quadrate e larghe circa 1 metro. Potrete usare una mazza, un martello, una smerigliatrice angolare con una lama di metallo e uno scalpello, ma anche martelli elettrici, martelli pneumatici o martelli scalpellatori, in modo da facilitare il processo di abbattimento della parete in cemento armato. Quando ridurrete in pezzi il muro in c. A., lasciate che i detriti cadano a terra e ignorate qualsiasi armatura che incontrerete, rompendo soltanto il cemento armato che sta intorno.

69

Rimozione delle barre di acciaio

Dopo che avrete raggiunto la base della parete in c. A. e che avrete tolto tutti i detriti, potrete vedere dove sono inserite le barre di acciaio. A questo punto, provate a rimuovere la suddetta armatura dal c. A. A colpi di mazza per liberarla e farla scorrere verso fuori. Se non funziona, utilizzate una smerigliatrice angolare con una lama di metallo, in modo da riuscire a tagliare le barre di acciaio.

79

Smaltimento dei detriti

I detriti di calcestruzzo sono considerati rifiuti “puliti”, il che significa che possono essere smaltiti presso la vostra struttura locale di gestione dei rifiuti. Potrete provvedere voi stessi, se affitterete un cassonetto per la durata del vostro compito e un camioncino per quando concluderete il vostro lavoro, o potrete chiedere aiuto a uno specialista.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coprite la zona di intervento con dei teloni di plastica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Consigli per demolizione di un muro in cemento armato

Il cemento armato viene definito tale poiché è molto resistente alle sollecitazioni e al peso sovrastante, e si usa per costruire pilastri portanti negli edifici. Per la demolizione di un muro è tuttavia importante attenersi ad alcune regole ben precise,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare il cemento armato

Il cemento armato è una particolare tipologia di calcestruzzo, ed è utile per far sì che le strutture si mantengano molto più solide e resistenti nel tempo. Contrariamente al comune cemento, il cemento armato contiene al suo interno delle parti di...
Ristrutturazione

Come demolire una parte di muro

Non è necessario essere uno specialista in lavori di muratura per lanciarsi nella realizzazione di un'apertura transitabile, dopo avere abbattuto una parte di muro di un locale. In questa pagina vedremo come demolire una parte di muro per realizzare...
Ristrutturazione

Come ripristinare un cornicione in cemento armato

In questa guida vedremo come ripristinare un cornicione in cemento armato, un lavoro necessario per mettere in sicurezza le proprie abitazioni, poiché le parti di cemento ammalorato, col passare del tempo e con le intemperie, potrebbero staccarsi e cadere...
Ristrutturazione

Come demolire un muro portante

Ristrutturare casa non è mai una cosa semplice, soprattutto se per realizzare l'appartamento dei vostri sogni siete costretti a demolire un muro portante. Come potete intuire già dal nome, si tratta di un muro che contribuisce a mantenere salda l'intera...
Ristrutturazione

Come abbattere una parete in cemento

A volte, per effettuare una modifica in casa, si è obbligati a prendere delle drastiche decisioni, come quella di abbattere una parete in cemento. Non si tratta di un'impresa impossibile e nemmeno troppo complicata, ma richiede ovviamente una certa competenza....
Ristrutturazione

Come impermeabilizzare il terrazzo senza demolire

Se il pavimento del vostro terrazzo si presenta con tantissime crepe che non lo rendono più sufficientemente impermeabile, tanto da farvi pensare ad una demolizione totale e al rifacimento ex novo del tutto, è importante sapere che invece è possibile...
Ristrutturazione

Come abbattere un muro

I muri vengono classificati in base alla loro natura ed alla loro collocazione. Esistono muri che sono utilizzati per la recinzione esterna delle abitazioni e quelli interni agli edifici. Questi ultimi, a loro volta, si suddividono in muri maestri e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.