Come delimitare un terreno

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Possedete un terreno senza recinzione ed avete deciso di delimitarlo? Nessun problema! Potete farlo da soli, senza necessariamente consultare un esperto del settore e spendere ulteriori soldi per l’installazione. In tal caso vi basta solo un po' di pazienza, un minimo di tempo a disposizione ed una certa manualità nel fai da te. In riferimento a ciò, nei passi successivi della presente guida troverete le istruzioni necessarie su come delimitare un terreno senza alcuna difficoltà.

27

Occorrente

  • Attrezzi vari
  • Cemento
  • Rete metallica
  • Paletti in legno
  • Perline
37

Tracciare il perimetro da recintare

Per prima cosa dovete eseguire la tracciatura del terreno che consiste nell'individuare il perimetro da recintare. Per effettuare questa operazione, il consiglio è di usare una corda del tipo che utilizzano i muratori, ed in base alla lunghezza del perimetro vi regolerete di conseguenza. A questo punto dovete definire anche il numero di paletti in legno da posizionare nel terreno, ed in tal caso il consiglio è di fissarli ad una distanza di 2 metri circa l’uno dall'altro, in modo che la recinzione alla fine risulti adeguatamente robusta, e quindi in grado di resistere alle varie sollecitazioni soprattutto quando in inverno il vento soffia forte.

47

Praticare i fori nel terreno

Una volta contrassegnate le varie posizioni, potete quindi passare alla fase di scavo. In tal caso munitevi di una vanga e praticate dei fori nel terreno di circa 25 cm di diametro. Successivamente, potete riempire lo scavo di cemento ed inserire vigorosamente il palo fino a fargli toccare il fondo, controllando accuratamente la sua verticalità ed aiutandovi con una livella. In questa fase, vi consiglio di non realizzare una pasta di cemento troppo morbida, altrimenti sarà necessario puntellare il palo per mantenerlo dritto. Premesso ciò, una volta terminata la posa di tutti i paletti stabiliti dovete attendere dalle 48 alle 72 ore affinché si asciughi il cemento e vi consenta poi di proseguire con il lavoro.

Continua la lettura
57

Posare la rete

Una volta che il cemento ha fatto presa, potete disporre i fili di tensione. Il modo migliore è iniziare dal punto più basso del palo (quello vicino alla terra), per poi proseguire con il punto più alto ed aggiungere in seguito i fili intermedi ad una distanza di 50 cm circa l’uno dall'altro. Il consiglio in merito è di eseguire questa operazione in modo accurato, poiché i fili di tensione sono indispensabili per il corretto posizionamento della rete. Arrivati a questo punto, potete finalmente proseguire con la posa di quest'ultima srotolandola, e poi fissandola ai paletti e alla corda con del filo d'acciaio ricoperto da una guaina in plastica del tipo che si usa per le piante.

67

Optare per una recinzione fissa

In riferimento a quanto descritto nei passi precedenti della guida, va sottolineato che la delimitazione del terreno è ideale quando si tratta di un lavoro provvisorio come ad esempio in occasione di lavori edili o di semina. Se tuttavia l'operazione riguarda un giardino già impostato, allora la recinzione potete anche renderla fissa eliminando la corda e la rete, ed inserendo tra loro i paletti con dei listelli in legno sia sulla parte alta che in quella intermedia. Una volta ottenuta una recinzione tutta in legno, potete poi sbizzarrirvi con le finiture optando magari per delle perline della stessa natura e sagoma, da tinteggiare con del flatting in modo da renderle idrorepellenti e quindi resistenti alle intemperie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come disinfestare un terreno dalle zecche

Sembra strano sapere che ci siano ancora le zecche nelle nostre città. Disinfestare un terreno può sembrare molto complicato ma, seguendo questi semplici passaggi, ci renderemo conto che potremmo provvedere senza problemi, ottenendo il massimo successo....
Esterni

Come costruire una staccionata di legno sul terreno

Chi possiede un'ampia area dedicata al verde e al giardinaggio, può magari essere propensa a proteggerla e preservala. Esistono diversi sistemi che ci permettono tale obiettivo, quello che andremo a vedere in questa guida è uno in particolare e specifico....
Esterni

Come costruire una recinzione di stecche di legno

Chi non ha mai desiderato, almeno una volta nella vita, di avere un giardino recintato da eleganti e composte stecche di legno? Le stecche di legno, oltre a delimitare il confine del terreno, costituiscono anche un bellissimo elemento decorativo. Costruire...
Esterni

Come Creare Una Fondazione Per Un Muretto Esterno

Per realizzare un muretto esterno o meglio qualunque manufatto non interno in muratura, occorre costruire innanzitutto un basamento rigido e stabile (chiamato fondazione). Ciò deve avvenire poiché qualsiasi opera in muratura fatta esternamente non dovrà...
Esterni

Come decorare le aiuole del giardino

Le decorazioni per le aiuole hanno sempre regalato un aspetto più completo al giardino di casa; infatti nel passato i grandi o piccoli giardini erano costellati da gnomi e girandole ed offrivano al visitatore un senso di fantasia, colore e spensieratezza....
Esterni

Come posare le beole

Le beole sono degli elementi architettonici che spesso nella quotidianità non si considerano, ma che sono molto importanti per adornare giardini e altro tipo di ambienti. Si tratta infatti di lastre che, vengono usate per pavimentare tetti o spazi aperti....
Esterni

Come lastricare un patio

Il patio consiste in uno spazio caratterizzato da determinate peculiarità: può trattarsi di un porticato o di un loggiato, tramite cui si accede negli interni di una qualsiasi tipologia di edificio; tale spazio presenta normalmente parti coperte...
Esterni

Come costruire un campo da basket in giardino

Per gli amanti della pallacanestro, disporre di un campo da basket personale, all'interno del giardino di casa, può rappresentare una ghiotta occasione per allenarsi, migliorare il proprio gioco ed organizzare sfide tra amici, quando si vuole ed evitando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.