Come decorare una stanza con materiale riciclato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Decorare una o più stanze della casa non è difficile, specie se ci affidiamo al riciclo creativo; infatti, con il legno, il vetro e la plastica, tanto per citare alcuni tra i materiali più comuni, è possibile ottenere eleganti ed originali oggetti e complementi di arredo. A tale proposito ecco una guida con alcune idee, su come decorare una stanza con del materiale riciclato.

26

Occorrente

  • Palletts
  • Cassette della frutta
  • Pannelli in legno
  • Bottiglie di vetro
  • Tappi di sughero
  • Bottiglie di plastica
  • Vernici
36

Per la stanza dove in genere è ubicata la cucina o il soggiorno tinello, un ottimo modo per decorarla è di utilizzare il legno, e nello specifico quello dei pallets; infatti, come si evince dalla foto introduttiva, con questi materiali di scarto, si possono realizzare delle eleganti piattaie da appendere sulla parete, ma anche divanetti, poltrone e tanti utili e decorativi suppellettili. Tuttavia oltre al legno anche il vetro può ritornare utile per decorare la stanza, come ad esempio usando una bottiglia dalla forma insolita, magari ritrovata in soffitta; infatti, lavandola accuratamente e se trasparente, si possono inserire dei tappi di sughero e usarla come elegante decorazione da appoggio su delle mensole.

46

In fase introduttiva tra i vari materiali da riciclare per decorare una stanza, abbiamo citato anche la plastica. Si tratta infatti, di un modo originale per decorare ad esempio quella dei bambini, in occasione di una festa indetta proprio per loro. Prendendo quindi delle bottiglie di acqua o di altre bevande, e tagliandole a metà, corredandole poi di un gancio ad anello realizzato con del filo di ferro, possiamo ottenere delle eccellenti ed originali decorazioni. A questo punto, con delle vernici, coloriamo l'esterno, dipingendo i volti di personaggi bizzarri e molto amati dai bambini, aggiungendo magari dei fili di lana per simulare i capelli, e poi alla fine inserire all'interno dei ceri e far diventare i personaggi delle splendide lanterne.

Continua la lettura
56

Questa guida l'abbiamo iniziata descrivendo come utilizzare del legno riciclato, e proprio con questo materiale la concludiamo parlando nello specifico di un'altra tipologia; infatti, se ad esempio prendiamo delle cassette della frutta e le coloriamo con delle vernici oppure soltanto con la cera, lasciandole al naturale dopo averle però accuratamente carteggiate, le possiamo assemblare tra loro e creare un mobile elegante e decorativo per qualsiasi stanza della casa. Per ottimizzare il risultato, sempre con il legno conviene applicare dei pannelli frontali, e renderlo ancora più utile e soprattutto funzionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come decorare una stanza con poca luce

Come vedremo nel corso di questa guida, anche quando la luce di un ambiente è flebile, con una serie di trucchi è possibile rendere la casa decisamente più luminosa, raddoppiando la luminosità della luce naturale (semplicemente ricorrendo alle giuste...
Ristrutturazione

Come creare una seconda stanza da una più grande

Quando si inizia a svolgere lavori di ristrutturazione iniziano a vedersi dei piccoli accorgimenti che possono tornare utili per rendere più vivibile la propria casa. Se ci si rende conto della presenza di una stanza più grande allora si può pensare...
Ristrutturazione

Come Applicare In Una Stanza I Pannelli Di Laminato

La scelta dei pannelli in laminato garantisce un equilibrio perfetto tra design, resistenza e durezza, oltre ad essere molto facili da mantenere e posare. Proprio per queste ragioni, i pannelli in laminato costituiscono una soluzione efficace e la loro...
Ristrutturazione

Come scegliere il materiale della vasca idromassaggio

La vasca da bagno, in particolare quella con l'idromassaggio, ci fa pensare sempre a caratteristiche quali comfort, benessere e relax. Molti di noi possiedono una vasca standard nel proprio bagno, o addirittura un box doccia e spesso scelgono di ristrutturare...
Ristrutturazione

Come ricavare una stanza in più

La famiglia cambia, i bambini crescono e spesso lo spazio vivibile in casa diventa improvvisamente ridotto o a volte si ha bisogno di una stanza in più per svariati motivi. In questi casi, l'aggiunta di una nuova stanza di solito è il modo migliore...
Ristrutturazione

Come Creare Un Isolamento Acustico In Una Stanza

Uno dei problemi che ci affliggono tutti i giorni e che proprio ci danno fastidio è quello dei rumori che percepiamo intorno quando siamo dentro casa. Isolare acusticamente la nostra casa è diventata un'esigenza comune, e per farlo nel migliore dei...
Ristrutturazione

Come pitturare una stanza

Rifare la tinteggiatura delle pareti è senza dubbio un'operazione molto semplice. Infatti, basta saper scegliere con cura ciò che serve per il lavoro. A tal proposito, in questa guida, fornirò degli utili indicazioni su come pitturare una stanza, ed...
Ristrutturazione

Come illuminare una stanza buia con il colore azzurro

Nonostante possa sembrare strano, illuminare una stanza buia usando colori diversi dal bianco è semplice e piuttosto originale, basta usare i colori giusti per illuminare in modo corretto senza correre il rischio di appesantire eccessivamente l'ambiente....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.