Come decorare una scalinata

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di impegno e un minimo di dimestichezza manuale, è possibile effettuare delle decorazioni per la casa originali ed eleganti, anche usando la tecnica del riciclo creativo (ovvero utilizzando oggetti apparentemente vecchi e banali). Se siete amanti del fai da te e desiderate scoprire come sia possibile decorare una scalinata con pochi e semplici passi seguite i consigli di seguito, vi indicherò come procedere.

25

Tenete conto innanzitutto che sopra una scalinata, con un po' di pazienza e tanto impegno è possibile realizzare qualsiasi tipologia di decorazione, dalla più semplice (che include l'uso di stencil ed inserti decorativi), alla più complessa (che include l'uso di pennelli, vernici e prodotti fissanti). Se non siete molto abili e possedete poca praticità manuale con il decoupage, vi consiglio di ricorrere alle tecniche più semplici, come ad esempio la tecnica dello stencil, con l'uso di apposite mascherine decorative.

35

Per dipingere la vostra scalinata con lo stencil dunque, è necessario acquistare una mascherina decorativa ed appoggiarla sul gradino che desiderate decorare, successivamente è necessario spruzzare un po' di colore utilizzando uno spray colorato o in alternativa una vernice classica (gli stencil in genere consentono di riprodurre una moltitudine di disegni, ad esempio fiori, cuori, stelle, farfalle ed altre numerose tipologie di immagini, scegliete in base ai vostri gusti personali).

Continua la lettura
45

Una decorazione altrettanto semplice e molto simile alla tecnica dello stencil, consiste nell'utilizzare come base decorativa una bella carta da parati. Scegliete la carta da parati in base ai vostri gusti personali, optando per i colori e per la fantasia che più vi aggrada (cercate comunque di scegliere una carta che possa abbinarsi con lo stile di arredamento prevalente nella casa). Per decorare la scalinata con questa tecnica è sufficiente incollare la carta con l'aiuto di una colla forte (se amate le decorazioni appariscenti potete usare una carta da parati diversa per ogni singolo scalino). Con questa decorazione stupirete piacevolmente i vostri ospiti.

55

In alternativa alla carta da parati, potete decorare le vostre scale con delle mattonelle colorate. Le mattonelle possono essere cambiate per ogni singolo scalino, cercando di creare dei disegni armonici, anche utilizzando mattonelle avanzate da lavori di ristrutturazione. Ovviamente questo progetto richiede una buona manualità nel settore edile (anche perché le mattonelle possono essere applicate solo con l'ausilio di prodotti di muratura).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare la casa con dei portafoto fai da te

Per decorare la casa e dare ad ogni ambiente un tocco personalizzato, ecco delle idee per portafoto fai da te. Ideati per racchiudere gli scatti più significativi, i portafoto sono anche dei soprammobili utili a scopo ornamentale. Realizzando delle cornici...
Arredamento

10 idee per decorare un monolocale

Arredare e decorare la propria abitazione è l'elemento fondamentale per percepire l'ambiente come casa propria. Specialmente quando si ha una casa piccola però diventa fondamentale decorare lo spazio in modo funzionale. In questa guida troverete 10...
Arredamento

5 idee per decorare le pareti con gli stencils

Tra i tantissimi modi per decorare le pareti è possibile utilizzare la tecnica degli stencils. Attraverso tale tecnica oltre alle pareti si possono decorare tante altre cose. Gli stencils altro non sono che dei fogli, nei quali sono ritagliati dei disegni...
Arredamento

Come decorare con i toni pastello

Decorare non è difficile, sopratutto se si utilizzano i toni pastello. La peculiarità principale di questi colori è proprio la loro versatilità. Gli stessi possono essere utilizzati per qualsiasi ambiente della casa, ed anche essere combinati tra...
Arredamento

Come decorare la casa in stile orientale

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato all'arredamento della casa, decorare un ambiente in stile orientale è spesso semplice ed economico, basta prendere alcuni spunti dagli elementi normalmente utilizzati dagli orientali per arredare e decorare...
Arredamento

Come decorare casa per il Natale con idee green

Con l'avvicinarsi del periodo natalizio, è importante riflettere sugli elementi da utilizzare per decorare con idee green, in modo da conferire alla casa una romantica atmosfera natalizia senza usare oggetti artificiali e costosi presenti in commercio,...
Arredamento

Come decorare una vecchia credenza

Se siete amanti del fai da te e desiderate scoprire come sia possibile decorare una vecchia credenza in modo elegante e raffinato, seguite con attenzione questo tutorial, vi indicherò una serie di trucchi basilari che vi consentiranno di decorare una...
Arredamento

Come decorare un album per le fotografie

Come vedremo nel corso di questa breve guida, per decorare elegantemente oggetti e complementi di arredo della casa basta un po' di fantasia e originalità, in modo da restituire vita e lucentezza ad oggetti apparentemente banali, come ad esempio un vecchio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.