Come decorare una parete dell'open space

Tramite: O2O 07/03/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Arredare la propria casa in modo giusto e funzionale è molto importante se si desidera conferire all'appartamento l'aspetto desiderato e soddisfare allo stesso tempo anche le esigenze di coloro che ci abitano. Nelle case più moderne va sempre più di moda l'open space, ovvero un ambiente unico che comprende due o più stanze, che solitamente sono la cucina e il soggiorno. Questo tipo di ambiente viene normalmente utilizzato nei piccoli appartamenti per massimizzare lo spazio, ma rispetto ad un ambiente tradizionale nell'open space le pareti risultano essere molto più ampie e spesso si ha difficoltà a decorarle. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, Come decorare una parete del Open space.

26

Occorrente

  • Quadri
  • Paratia con faretti
  • Divano
  • Mensole in metallo lucido
36

Illuminare l'intera parete

La prima cosa da fare è occuparsi dell'illuminazione della parete, in modo che tutti gli oggetti e i complementi d'arredo presenti su di essa possano essere correttamente focalizzati. Per illuminare uniformemente una parete dell'open space, la scelta migliore ricade sull'utilizzo di una paratia su misura sospesa dal soffitto con dei faretti che illuminano la sia cucina che la zona pranzo. La paratia, inoltre, aiuta anche a definire visivamente l'area della cucina senza però far perdere la sensazione ambiente aperto. Trattandosi ovviamente di una soluzione abbastanza "moderna", si abbina alla perfezione con qualsiasi stile d'arredo moderno ma, allo stesso tempo, è in grado di fornire anche un tocco futuristico se l'open space è arredato in stile rustico o vintage. In quest'ultimo caso, si verrebbe a creare quello che gli interior designer chiamano "effetto eclettico".

46

Usare oggetti e materiali uniformi

A fornire un aspetto coesivo ad una parete non è soltanto il colore della vernice, ma anche e soprattutto l'uniformità degli oggetti e dei materiali utilizzati per decorarla. Questa regola non riguarda solo i quadri, che di solito vengono usati per arredare le pareti interne, ma anche altri elementi come i pavimenti, i mobili, i rivestimenti e i tessuti, i quali dovrebbero essere coordinati fra loro. Quindi, l'ideale sarebbe utilizzare un grande divano che si abbini al colore dei mobili; oppure dei quadri, il cui colore delle cornici non deve discostarsi troppo da quello dei pavimenti.

Continua la lettura
56

Mantenere l'estetica coerente

Dal momento in cui si tratta di un ambiente aperto e la parete sarà visibile da ogni angolazione, è necessario avere una certa coerenza nel decorarla. Mischiando infatti troppi colori e oggetti di forme diverse, la parete potrebbe assumere un aspetto confuso e disordinato. A tal proposito, una buona idea sarebbe quella di installare delle mensole in metallo lucido, che si abbinano a qualsiasi colore e stile d'arredo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una mansarda open space

Se hai una mansarda, un sottotetto abitabile oppure una soffitta che vuoi trasformare in uno spazio open space questa guida è per te. Ti sveleremo alcuni trucchi del mestiere per realizzare il tuo open space giovane, alla moda, moderno e molto accogliente....
Arredamento

Come decorare una parete con le farfalle

Se stai cercando una decorazione economica ed elegante per le pareti di casa, ti consiglio di leggere questo tutorial, perché ti indicherò come utilizzare con pochi passi delle splendide farfalle colorate con cui decorare una parete. Vediamo insieme...
Arredamento

Come decorare la casa con una parete effetto lavagna

Se per le pareti della vostra casa intendete utilizzare una vernice del tutto inusuale ma nel contempo in grado di regalarvi un tocco di originalità, potete optare per quella effetto lavagna da utilizzare per decorare l'ambiente cucina, così come quello...
Arredamento

Come decorare le pareti in stile shabby chic

Se desideri restaurare la tua casa adottando una modalità semplice ed economica, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial dedicato al fai da te, in quanto ti fornirò alcuni consigli su come decorare una parete adottando uno stile originale...
Arredamento

Consigli per organizzare al meglio una parete attrezzata

Se abbiamo un ambiente cucina piuttosto ampio che comprende anche il soggiorno, possiamo dividere le due zone applicando come divisione una parete attrezzata. Per fare ciò, è possibile trovare alcune soluzioni tutte funzionali e persino originali. A...
Arredamento

Come fare un moodboard da parete

Se per decorare una parete della casa intendete sfruttare la vostra creatività, potete cimentarvi nella progettazione di un moodboard all'altezza dei migliori stilisti ed artisti. Il lavoro non è difficile, ma vi basta soltanto procurarvi del materiale...
Arredamento

Come trasformare una parete in un erbario

Ormai va sempre più di moda possedere una casa "green", dove il verde e l'amore per la natura la facciano da padroni. Per comunicare tutto questo amore per l'ambiente, ecco che può davvero risultare simpatico decorare le pareti fino a trasformarle in...
Arredamento

Come scegliere una parete attrezzata

Se per la vostra casa avete intenzione di installare una parete attrezzata, è importante valutare bene la scelta; infatti, in commercio se ne trovano di svariati tipi ed ognuna con delle caratteristiche specifiche che in base alle esigenze, al gusto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.