Come decorare un bauletto in legno con effetto shabby chic

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se siete amanti del decoupage e desiderate scoprire come sia possibile decorare un bauletto in legno con effetto shabby chic, seguite i consigli di questo tutorial, vi indicherò come procedere per ridare vita ad un vecchio bauletto con la tecnica del fai da te, senza investire cifre economiche considerevoli (è sufficiente infatti un po' di pazienza e un minimo di investimento economico per conferire luce e vitalità ad oggetti apparentemente banali).

27

Occorrente

  • 1 bauletto in legno robusto
  • Colori acrilici
  • Colla per decoupage
  • Carta di riso stampata
  • Carta abrasiva a grana fine
37

L'uso di bauletti e strumenti adeguati

Tenete conto innanzitutto, che per decorare perfettamente un bauletto in stile shabby chic, e ottenere così un lavoro elegante e raffinato, è importante scegliere un bauletto adeguato. Vi consiglio di usare un bauletto in legno robusto, preferibilmente chiaro, evitando quelli in cartoncino robusto. Lo stesso discorso può essere applicato agli strumenti necessari a realizzare il lavoro, vi consiglio di acquistare strumenti di qualità, preferibilmente presso un negozio di decoupage.

47

L'uso di colori acrilici contrastanti

Per realizzare un bauletto in perfetto stile shabby chic, è innanzitutto importante usare colori acrilici contrastanti, ad esempio nero e bianco, anche per evitare di realizzare un oggetto banale. Come prima cosa dunque prendiamo i colori acrilici desiderati e provvediamo a colorare l'intero bauletto, con l'aiuto di un pennello di medie dimensioni (vi consiglio dunque di togliere i lucchetti metallici presenti sullo stesso). Al termine facciamo asciugare adeguatamente, per almeno 6 ore.

Continua la lettura
57

L'uso di carta vetrata

Dopo aver ricoperto il bauletto con il colore acrilico, e lasciato asciugare per diverse ore, è consigliabile usare la carta vetrata sugli angoli dell'oggetto, in modo da scartavetrare i bordi e altri punti dello stesso (vi consiglio di usare una carta vetrata a grana fine). In questo modo il risultato sarà sicuramente più naturale.

67

L'uso di carta di riso

Come base per un perfetto lavoro peraltro, è necessario usare una carta di riso chiara, anche in base ai colori che abbiamo deciso di usare per ricoprire l'intero bauletto (se ad esempio abbiamo decorato con il color cioccolato e bianco è preferibile usare una carta di riso beige).

77

L'uso di una colla per decoupage

La carta di riso decorata può essere incollata con l'ausilio di una colla per decoupage, sistemando le decorazioni in base ai vostri gusti personali, ritagliando le immagini presenti sulla carta di riso o incollando la carta normalmente (stendete dunque la colla sulla superficie del bauletto e appoggiate la carta delicatamente). Al termine vi consiglio di passare una seconda mano di colla. Se avete seguito con attenzione i consigli suddetti avrete sicuramente realizzato un lavoro elegante e raffinato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare un armadio in stile shabby chic

Lo stile shabby chic è ormai diventato un cult nelle case moderne, e proprio per questo motivo, sono davvero tantissimi i mobilifici che producono mobili e decorazioni con questo stile, il cui termine significa letteralmente "elegante trasandato". Si...
Arredamento

Come decorare una tavola natalizia in stile "shabby chic"

Per non ripetere ogni anno le stesse decorazioni natalizie anche nella preparazione della tavola, c'è un'idea formidabile ed elegante per risolvere il problema. Lo stile Shabby Chic può aiutarci infatti nell'adornare di bianco e di beige tutto l'ambiente...
Arredamento

Come decorare le chiavi in stile shabby chic

Se desiderate conferire un tocco di romanticismo e raffinatezza alle vostre chiavi di casa, vi consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questa guida, vi fornirò una serie di consigli su come decorare le chiavi di casa vostra in perfetto...
Arredamento

Come arredare una cameretta in perfetto stile Shabby chic

Lo stile shabby chic, così morbido e sognante, fatto di colori pastello, mobili eleganti e arredamento giocoso è particolarmente indicato per le camerette dei bambini. Molto popolare ed apprezzato, lo stile shabby chic è facile da realizzare e poco...
Arredamento

Come creare un mobile shabby chic

Negli ultimi anni spopola lo stile shabby chic, nato in Inghilterra. Si tratta di un vintage che non nasconde l'usura degli anni ma anzi ne fa il proprio punto di forza. Quell'aria così romantica e vissuta si abbina a colori chiari e delicati. Bianco,...
Arredamento

Come arredare la casa in stile shabby chic

Volete arredare la vostra casa in stile Shabby Chic, ma non sapete da dove cominciare? Per cominciare, vediamo di cosa si tratta. Lo stile Shabby Chic, detto anche stile provenzale, si ispira all'arredamento delle case di campagna del sud della Francia....
Arredamento

10 decorazioni Shabby Chic

La mania dello stile Shabby Chic ha invaso davvero tutte le nostre abitazioni. In tutti i negozi dove ci rechiamo siamo circondati da mobili in stile provenzale, dai colori bianco anticato, rosa antico, celeste e lilla. Decorazioni stile lavanda si ritrovano...
Arredamento

5 idee per una sala da pranzo in stile shabby chic

La traduzione letterale delle parole shabby chic suona come una nota stonata, dato che per shabby si intende qualcosa di malandato, usurato, logorato dal tempo. Se non fosse per l'aggettivo chic che attribuisce al "vecchio" un accenno di eleganza sofisticata,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.