Come decorare un album per le fotografie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa breve guida, per decorare elegantemente oggetti e complementi di arredo della casa basta un po' di fantasia e originalità, in modo da restituire vita e lucentezza ad oggetti apparentemente banali, come ad esempio un vecchio album per le fotografie. Se dunque siete interessati a scoprire come sia possibile decorare un album senza errori seguite con attenzione i consigli di seguito, vi indicherò come procedere.

25

L'uso di diverse tecniche decorative

Tenete conto innanzitutto, che per decorare adeguatamente il vostro vecchio album per le foto potete usare diverse tecniche decorative, come ad esempio l'uso di mascherine di stencil e di pitture decorative (attraverso pennelli e pitture acriliche). Se avete poca dimestichezza manuale con il decoupage tuttavia, vi consiglio di usare gli stencil, visto che si tratta di una tecnica decorativa semplice e veloce da realizzare (gli stencil possono essere utilizzati per decorare qualsiasi oggetto, persino le pareti).

35

Le decorazioni con gli stencil

Per decorare un vecchio album con gli stencil in particolare, è sufficiente acquistare una mascherina apposita, presso un negozio di decoupage o presso le cartolerie più rinomate (in commercio è possibile trovare diverse mascherine di stencil, capaci di ricreare fantasie, rilievi e frasi). Concretamente per decorare con questa modalità è sufficiente fissare la mascherina sull'album da decorare (nella parte in cui desideriamo ricreare un disegno o un motivo), in modo da fissarla stabilmente con un po' di scotch, successivamente è necessario procedere alla colorazione dell'album, utilizzando un pennello piccolo. Quando il colore sarà asciutto potrete rimuovere la mascherina.

Continua la lettura
45

Le decorazioni con accessori preziosi

In alternativa agli stencil tuttavia, potete decorare il vostro album facendo ricorso ad accessori preziosi e appariscenti, come ad esempio piccole rose rosse. Per realizzare questo progetto è sufficiente acquistare un certo numero di roselline di stoffa, in modo da applicarle stabilmente al portafoto con l'aiuto di una colla forte. Le roselline possono essere facilmente comprate presso una merceria o presso un negozio di decoupage (in alternativa alle rose possono essere usati strass o stelline glitterate).

55

Il ricorso a riviste di decoupage

Per acquisire ulteriori elementi utili vi consiglio infine di ricorrere a riviste di decoupage, in modo da decorare i vostri oggetti elegantemente e con gusto. Giornali e pagine web dedicate alle decorazioni della casa saranno sicuramente in grado di fornirvi nuovi spunti interessanti sull'argomento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come esporre le proprie fotografie in casa

Decorare la casa è un'operazione che può essere svolta nei modi più fantasiosi possibili. C'è chi ama le pareti libere, c'è chi invece adora averle piene di quadri e opere famose. Tuttavia, chi è appassionato di fotografia, ama spesso appendere...
Arredamento

5 idee per arredare con le fotografie

La passione per la fotografia accomuna tantissime persone. Con una foto possiamo immortalare i momenti più significativi della nostra vita, oppure i luoghi che abbiamo visitato durante un viaggio, permettendoci di poterli rivedere ogni volta che ne abbiamo...
Arredamento

5 idee per decorare con stile una parete bianca

Quando si deve arredare una nuova casa o ristrutturare un vecchio appartamento, una tra le cose più importanti a cui pensare sono le pareti. I muri della nostra casa parlano di noi, rispecchiano la nostra personalità: dobbiamo quindi scegliere con la...
Arredamento

5 idee per decorare le pareti della tua camera da letto

Come tutti sappiamo. La camera da letto è il nostro spazio più intimo, più personale, e lo è ancor di più se lo condividiamo con la nostra dolce metà. È una camera dove trascorriamo buona parte del nostro tempo e che utilizziamo per ritrovarci....
Arredamento

Consigli per decorare le pareti del bagno

Sognate un bagno glamour e alla moda spendendo poco? Attraverso questi semplici consigli imparerete a decorare le pareti del vostro bagno per renderlo ancora piú accogliente. Grazie a questi accorgimenti trasformerete il vostro bagno e vi sembrerà di...
Arredamento

5 idee per decorare una piccola cameretta

La cameretta dei ragazzi ricopre un ruolo importante nella vita dei bambini che vi crescono. È il luogo del relax, della sicurezza, del gioco e solitamente anche dello studio. È dunque un locale che assume varie funzioni. Per questo motivo bisogna decorare...
Arredamento

3 idee per decorare il bagno

Da diversi anni, personalizzare le stanze di un appartamento seguendo i propri gusti e quelli della propria famiglia è diventata una moda; rappresenta, comunque, anche un'idea per riuscire a rilassarsi nel migliore dei modi all'interno della propria...
Arredamento

Come decorare un'ampia parete della cucina

Decorare e arredare in modo personale la propria abitazione è un'occasione utile per rendere originali e funzionali gli ambienti domestici. La cucina, in particolare, è uno spazio in cui si trascorre molto tempo sia per cucinare e consumare i pasti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.