Come decorare le porte in legno con gli stickers

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Nonostante possa sembrare di difficile realizzazione, decorare le porte ed altri complementi di arredo della casa è in realtà semplice ed economico, basta un minimo di fantasia ed un certo grado di dimestichezza manuale con il decoupage per realizzare dei lavori a dir poco originali e fantasiosi, capaci di conferire un tocco in più di eleganza alla nostra casa, oltre che di stupire i nostri ospiti. Vediamo dunque insieme come sia possibile decorare le porte in legno con gli stickers.

25

Una modalità semplice e veloce

Tenete conto innanzitutto che gli stickers sono in genere una modalità semplice e veloce per decorare gli oggetti, molto adatta a coloro che non hanno dimestichezza manuale con il decoupage (o comunque desiderano effettuare decorazioni semplici e poco impegnative). Se decidete di decorare le porte in modo semplice dunque, vi consiglio di optare per i classici stickers, acquistando tutto l'occorrente presso un negozio di hobbistica e di decoupage (in questi negozi in genere è possibile trovare molte varietà di stickers, con diverse fantasie e motivi).

35

La pulizia della porta

Prima dell'applicazione degli stickers vi consiglio di pulire perbene la porta, con un buon detergente e una spugna umida (ricordate che per applicare gli stickers la porta dovrà essere perfettamente asciutta). Se possibile inoltre, vi consiglio di spostare la porta dai cardini, in modo da realizzare il lavoro più comodamente possibile (appoggiando la porta sopra un piano stabile, ad esempio un tavolo robusto).

Continua la lettura
45

La copertura totale o parziale della porta

Prima di passare alla decorazione vera e propria della porta, ricordate di decidere in che modo decorarla e soprattutto se desiderate optare per una copertura totale o parziale della porta. In quest'ultimo caso in particolare, vi consiglio di usare un'unica fantasia di stickers per ricoprire una parte della porta, senza esagerare con la decorazione (per evitare di appesantire troppo l'oggetto). Se invece desiderate optare per una copertura totale potete tranquillamente alternare fantasie e colori, utilizzando una carta adesiva a rotolo e cercando di abbinare il più possibile i motivi decorativi sulla porta (ad esempio alternando fiori e farfalle, cuori e fiori).

55

Ulteriori canali informativi

Per acquisire nuovi dettagli sull'argomento vi consiglio di ricorrere ad ulteriori canali informativi, come ad esempio pagine web o riviste dedicate al decoupage. Se avrete seguito i consigli suddetti avrete sicuramente realizzato un ottimo lavoro, oltre ad aver conferito alle porte di casa vostra un tocco in più di vivacità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare la casa con i wall stickers

Spesso la nostra casa ci appare spenta, monotona; altre volte sembra che non rispecchi affatto la nostra personalità. Sentiamo che le manca quel tocco in più che la renda unica e speciale. Allora, perché non utilizzare i wall stickers che rappresentano...
Arredamento

10 consigli per decorare le porte interne di casa

Rinnovare l'arredamento della propria casa, è sempre un processo lungo e a volte. Risulta, infatti, praticamente impossibile cambiare anche un solo pezzo di mobilia senza stravolgere l'arredamento dell'intera stanza. Una buona alternativa per rinnovare...
Arredamento

Come scegliere e decorare le porte

Uno degli elementi apparentemente poco considerati ma essenziali per gli interni di una casa sono certamente le porte. Esse possono dividere o mettere in comunicazione più ambienti interni, o anche l'interno della casa con l'esterno.Le porte dividono...
Arredamento

Come scegliere i wall stickers

L'arredamento e la decorazione della casa è un processo tutt'altro che semplice. Infatti richiede una particolare cura anche e soprattutto dei dettagli: sono proprio questi a conferire un aspetto originale, ordinato e curato all'arredamento e all'abitazione...
Arredamento

Come decorare le porte di casa

A volte la nostra abitazione necessita di alcuni tocchi di novità. Questi ci consentono di rinfrescare un po' l'aspetto della nostra casa, per cui è fondamentale agire anche non solo in maniera radicale. Infatti bastano a volta piccoli ritocchi per...
Arredamento

Come decorare un tavolo in legno

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di pazienza e un certo grado di dimestichezza manuale è possibile realizzare degli oggetti casalinghi molto eleganti e particolari, usando come base dei vecchi mobili apparentemente inutili, come ad...
Arredamento

Come decorare un bauletto in legno con effetto shabby chic

Se siete amanti del decoupage e desiderate scoprire come sia possibile decorare un bauletto in legno con effetto shabby chic, seguite i consigli di questo tutorial, vi indicherò come procedere per ridare vita ad un vecchio bauletto con la tecnica del...
Arredamento

Come scegliere i portoni e le porte da interni

I portoni e le porte per interni giocano un ruolo più importante di quanto si possa immaginare, in quanto aggiungono i dettagli architettonici necessari a completare lo stile d'arredo della casa. Siccome si tratta di oggetti che vengono utilizzati tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.