Come decorare le porte di casa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

A volte la nostra abitazione necessita di alcuni tocchi di novità. Questi ci consentono di rinfrescare un po' l'aspetto della nostra casa, per cui è fondamentale agire anche non solo in maniera radicale. Infatti bastano a volta piccoli ritocchi per ottenere dei risultati sorprendenti e soprattutto per ridare una maggiore originalità e freschezza all'immagine della nostra casa. In questa guida ci focalizzeremo principalmente su un ritocco davvero semplice e per certi versi sottovalutato. Vedremo quindi come poter decorare le porte di casa attraverso dei passaggi che non sono troppo complessi ma piuttosto sono alla portata di tutti.

24

La prima procedura da fare è di separare la porta dai cardini e sistemarla su di un ripiano orizzontale, a mezza altezza, in modo da lavorare agevolmente. Il compito non è difficile, ma è meglio farlo in due persone, per evitare di forzare in maniera scorretta sui perni o farsi male, quando sarà il momento di sostenere il peso. Per smontare una porta, basta sollevare con un cacciavite i cilindretti che si trovano nella cerniera, e sfilarli in verticale.

34

Un metodo molto efficace per ridare tono ad una porta è sicuramente il découpage. La porta va innanzitutto sverniciata con appositi liquidi vendibili nei colorifici, oppure per evitare il contatto con la loro base chimica, si può scegliere il metodo antico della bruciatura con un cannello per saldare, e aiutandosi poi con un spatola per raschiare la vernice che con il calore diventa gommosa. Una volta liberata la superficie della porta di tutto il vecchio colore, con della carta abrasiva si provvede a levigarla ed eventualmente a stuccarla, e dopo si prepara per la nuova tinteggiatura.

Continua la lettura
44

Per farla ritornare alle origini conviene utilizzare la cementite che si applica a pennello in due mani, e dopo averla lasciata asciugare, va carteggiata con tela abrasiva a grana sottilissima, dopodiché si procede con gli effetti decorativi. Per questi ultimi possiamo scegliere le tempere oppure disegnarli a mano, se abbiamo una buona capacità creativa nella pittura, o utilizzare delle decalcomanie a freddo. Dopo uno dei due interventi, la porta va completata con una mano di flatting lucido oppure opaco, ed infine dopo averla lasciata asciugare, riposizionata nei sui cardini. Rimbocchiamoci dunque le mani e cominciamo le procedure descritte nei passaggi di questa guida, è giunto il momento di migliorare l'aspetto delle porte della nostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere e decorare le porte

Uno degli elementi apparentemente poco considerati ma essenziali per gli interni di una casa sono certamente le porte. Esse possono dividere o mettere in comunicazione più ambienti interni, o anche l'interno della casa con l'esterno.Le porte dividono...
Arredamento

Come decorare le porte di casa

A volte la nostra abitazione necessita di alcuni tocchi di novità. Questi ci consentono di rinfrescare un po' l'aspetto della nostra casa, per cui è fondamentale agire anche non solo in maniera radicale. Infatti bastano a volta piccoli ritocchi per...
Arredamento

Come scegliere le porte in stile inglese

Quando si arreda una casa, occorre curare diversi dettagli: gli arredi, le tinte delle pareti, i pavimenti, i tendaggi, i complementi d'arredo e gli infissi. Per quanto riguarda questi ultimi, è opportuno prestare particolare attenzione alla scelta delle...
Arredamento

Guida alle porte per interni

Le porte per interni sono un elementi funzionali, necessari per l'arredamento di una casa, per avere una maggiore privacy. Grazie a queste porte possiamo dare un aspetto ben preciso alla nostra casa, per sottolinearne lo stile di nostro gradimento. Molti...
Arredamento

10 consigli per scegliere le porte di casa

Non c'è niente di più confortante che sedersi all'interno della propria casa e godere di una splendida vista con una calda luce del sole che splende attraverso la porta di casa. Se ci pensate o no le porte sono uno dei modi migliori per portare l'aria...
Arredamento

Come scegliere le porte interne

Le porte interne sono la parte più importante da scegliere dell'arredamento, in quanto non sono come un mobile che si può facilmente mimetizzare mettendolo in un angolino o adattandolo con qualche accorgimento in un altro ambiente meno frequentato....
Arredamento

Come scegliere le porte tagliafuoco in acciaio

Un impianto antincendio comprende anche le porte tagliafuoco; esse per le loro particolari caratteristiche resistono al calore delle fiamme, cioè eliminano la presenza di ossigeno che dà vita al fuoco. Le porte tagliafuoco impediscono la propagazione...
Arredamento

Come abbinare le porte con il parquet

Dopo aver ristrutturato la nostra casa, e come pavimentazione scegliamo la posa del parquet, è importante sapere che l'installazione delle porte per un fattore puramente estetico, deve essere basata sulla stessa tonalità del legno prescelto o comunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.