Come decorare le pareti con rosoni e bordi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per decorare le pareti della propria casa, esistono in commercio diversi prodotti che permettono di potersi anche ispirare a stili di epoche passate, imitandone elegantemente ogni forma e rendendo gli ambienti deliziosamente raffinati. Tra questi elementi è possibile trovare sicuramente i rosoni ed i bordi, creati con materiali alternativi, economici e moderni; uno degli esempi più lampanti è senza dubbio il polistirolo. Tali decorazioni sono impiegate in maniera particolare per ingentilire soffitti e lampadari e la loro applicazione è notevolmente semplice. Se siete interessati all'argomento, seguite passo dopo passo la guida che segue, in cui vi sarà spiegato nel dettaglio come decorare le pareti attraverso l'utilizzo di rosoni e bordi.

26

Occorrente

  • Decorazioni varie
  • Pittura per pareti
  • Colla
  • Seghetto per polistirolo
  • Carta vetrata fine
  • Pennelli
  • Rullo
36

Recuperare l'occorrente

Dopo aver calcolato la quantità di materiale occorrente, acquistate ciò che vi occorre. Iniziate a preparare i listelli. Con un apposito seghetto tagliateli rispettando le misure scelte. Appoggiateli alla parete unendo ogni estremità e seguendo accuratamente il perimetro della stanza. Fermateli provvisoriamente sul muro con qualche pezzetto di nastro adesivo di carta. Con l'ausilio di una matita segnate il loro lato inferiore lungo la parete. Staccate poi il nastro e con un collante a base acrilica provvedete ad applicare le varie liste seguendo la traccia della matita ed esercitando infine una pressione piuttosto delicata.

46

Applicare i rosoni e i bordi

Applicate a questo punto il primo rosone, iniziando a segnarne i contorni sul soffitto. Stendete sotto uno strato di colla. Fissatelo premendo bene ma prestando attenzione a non schiacciare il polistirolo. Procedete nella stessa maniera per le rimanenti decorazioni e, quando avrete finito, controllate che ogni elemento sia correttamente fissato. Lasciate successivamente asciugare tutto quanto almeno per un giorno. Con pittura atossica per interni provvedete a tinteggiare le pareti, passando prima il pennello su ogni rosone e bordo, e dopo il rullo.

Continua la lettura
56

Decorare i rosoni e bordi

Se le pareti non devono essere tinteggiate, avete comunque la possibilità di pitturare soltanto i soggetti decorativi; dovete farlo però prima di fissarli. Fate molta attenzione a lasciarli essiccare perfettamente prima di incollarli. La scelta migliore è sicuramente quella di dipingere interamente i locali: otterrete certamente un effetto maggiormente omogeneo e quindi migliore. In alcuni casi può essere ottimo colorare le decorazioni in tonalità differenti rispetto alle superfici sottostanti. A lavoro terminato, ogni locale apparirà meravigliosamente impreziosito e l'effetto sarà splendido.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nei punti vendita di materiale per bricolage, troverete vari modelli di rosoni e bordi, dai più semplici e lineari i ai più elaborati e dotati di bellissime decorazioni in rilievo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

5 idee creative per decorare le pareti

Le pareti di una casa, devono sempre essere abbinate non solo all'arredamento ma anche allo stile vero e proprio di un'abitazione. Decorare le pareti, è un lavoro abbastanza semplice, ma se non si ha abbastanza personalità e fantasia, possono restare...
Ristrutturazione

Pareti: come decorare l'intonaco

Quando si eseguono dei lavori di ristrutturazione in casa propria, si spera sempre che vengano realizzati nel migliore dei modi. Le pareti, infatti, devono essere eleganti, accoglienti e dare l'idea dello stile della casa che circondano. Esistono moltissimi...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti di una casa piccola

Se la tua casa è particolarmente piccola e ti domandi come sia possibile decorarla e abbellirla in modo da aumentare otticamente lo spazio degli ambienti casalinghi, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con lo stucco veneziano

Da qualche anno a questa parte la moda del fai-da-te sta spopolando, anche a causa della crisi economica che ci affligge giorno dopo giorno. Grazie a questa tecnica è possibile creare nuovi oggetti utilizzando magari materiale di riciclo. I prodotti...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti di casa con listelli diagonali

I listelli di legno sono particolarmente adatti alla decorazione delle pareti interne. Essi vengono di solito disposti con varie angolazioni diagonali, creando degli ambienti vivaci ed accoglienti. I listelli si adattano bene sia all'arredamento moderno,...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con il gesso

Il gesso è un materiale molto indicato per la decorazioni di pareti e altre superfici, perché crea una zona liscia e assorbente, particolarmente adatto come base per l'acquerello. La trasparenza e la luminosità delle vernici ravvivano lo sfondo bianco,...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con effetto sabbia

Se dovete ristrutturare la vostra casa e decorare le pareti con una vernice effetto sabbia, potete optare per una disponibile in commercio e definita in gergo "vento di sabbia". L'applicazione del prodotto non è difficile, ma tuttavia è fondamentale...
Ristrutturazione

Come scegliere la boiserie per decorare le pareti di casa

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te, la boiserie è una particolare procedura che consente di decorare e rivestire le pareti di una stanza mediante l'uso di pannelli in legno eleganti e raffinati. Tramite questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.