Come decorare le pareti con gli stickers

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Se intendiamo decorare le pareti della nostra casa senza usare delle vernici, possiamo applicare degli stickers, scegliendoli tra il tipo normale ovvero da cospargere sul retro di colla, oppure per quelli autoadesivi. In tutti casi si tratta di un lavoro semplice ma che tuttavia richiede un minimo di attenzione, affinché risulti perfetto. A tale proposito, ecco una guida su come decorare le pareti con gli stickers.

25

Occorrente

  • Stickers
  • Pennello
  • Colla per parati
  • Panno pulito
35

Scegliere gli stickers

Gli Stickers vanno applicati su superfici lisce e ben pulite, (specchi, porte, mobili). In commercio ne possiamo scegliere tra svariati modelli, con diverse grafiche e forme. La raccomandazione è di applicare gli stickers pulendo bene la parete e usando un panno pulito per stenderli bene e per evitare di far formare grinze o bolle. Se tuttavia ciò accade, allora si può rimediare prendendo uno spillo per praticare un piccolo forellino.

45

Applicare gli stickers

Se abbiamo intenzione di decorare una parete del soggiorno, con questo metodo tutto diventa più facile; infatti basta scegliere il disegno adatto all'arredo impostato come ad esempio acquistandoli con fiori, alberi pure con dei tramonti. Per le pareti della camera dei bambini ci sono anche i classici personaggi dei cartoni animati, oppure animali tipo cani, gatti o pulcini. Anche nella stanza da bagno si possono applicare degli stickers con figure che trasmettono serenità e benessere, come ad esempio fiumi, mari oppure delle foreste. Per applicare correttamente sulle pareti gli stickers che necessitano di colla sul retro, per prima cosa bisogna preparare il collante che è lo stesso che si usa per i parati, il che significa dover sciogliere della polvere in acqua mescolarla adeguatamene e poi passarlo sul retro della figura applicandola poi con l'aiuto di un panno pulito.

Continua la lettura
55

Rispettare le giunture

Nel caso si opta per delle figure geometriche, allora la posa degli stickers sulle pareti merita una particolare attenzione; infatti, affinché l'immagine alla fine risulti compatta ed esteticamente perfetta, bisogna rispettare per le giunture le linee laterali e le sagomeSe quindi optiamo per delle linee parallele, l'ultima di destra deve corrispondere con la prima dello stickers successivo in modo da ottenere a un'immagine uniforme ed un disegno compatto senza fastidiosi ed antiestetici effetti ottici. Anche per la posa di stickers con la colla, un panno pulito serve per stenderli e per evitare la formazione di antiestetiche grinze e bolle, oltre che per eliminare le eventuali colature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare le porte in legno con gli stickers

Nonostante possa sembrare di difficile realizzazione, decorare le porte ed altri complementi di arredo della casa è in realtà semplice ed economico, basta un minimo di fantasia ed un certo grado di dimestichezza manuale con il decoupage per realizzare...
Arredamento

10 idee per decorare le pareti di casa con creatività

Quando si vuole ristrutturare una casa è importante anche dedicarsi al design delle pareti, per creare un ambiente personalizzato e adatto alle proprie passioni e ai propri gusti. Le pareti di casa possono essere personalizzate in migliaia di modi ed...
Arredamento

Come scegliere i wall stickers

L'arredamento e la decorazione della casa è un processo tutt'altro che semplice. Infatti richiede una particolare cura anche e soprattutto dei dettagli: sono proprio questi a conferire un aspetto originale, ordinato e curato all'arredamento e all'abitazione...
Arredamento

5 idee per decorare le pareti con gli stencils

Tra i tantissimi modi per decorare le pareti è possibile utilizzare la tecnica degli stencils. Attraverso tale tecnica oltre alle pareti si possono decorare tante altre cose. Gli stencils altro non sono che dei fogli, nei quali sono ritagliati dei disegni...
Arredamento

5 semplici idee per decorare le pareti

Quando avete l'esigenza di tinteggiare le pareti, le potrete anche decorare, cercando di evitare di fare un lavoro definitivo. Se la parete infatti è in condizioni discrete, si potrà abbellire in un modo elegante e semplice. Nei passi che seguiranno,...
Arredamento

Come decorare le pareti con i graffiti

Se intendete decorare le pareti della vostra casa con la tecnica dei graffiti, potete eseguire questo tipo di lavoro tanto amato dai giovani d'oggi, seguendo delle linee guida ben precise che vanno dalla preparazione della superficie alla finitura, passando...
Arredamento

Come decorare le pareti con i piatti di ceramica

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile decorativo della casa non deve mai essere lasciato al caso, è importante scegliere i giusti elementi decorativi da collocare soprattutto sulle pareti, per abbellire e rendere l'ambiente circostante...
Arredamento

5 idee per decorare le pareti della tua camera da letto

Come tutti sappiamo. La camera da letto è il nostro spazio più intimo, più personale, e lo è ancor di più se lo condividiamo con la nostra dolce metà. È una camera dove trascorriamo buona parte del nostro tempo e che utilizziamo per ritrovarci....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.