Come decorare le pareti con effetto sabbia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se dovete ristrutturare la vostra casa e decorare le pareti con una vernice effetto sabbia, potete optare per una disponibile in commercio e definita in gergo "vento di sabbia". L'applicazione del prodotto non è difficile, ma tuttavia è fondamentale un'ottima preparazione iniziale della vernice stessa e soprattutto della parete su cui va posata. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni suggerimenti su come ottimizzare il risultato.

27

Occorrente

  • Vernice effetto sabbia
  • Pennello largo
  • Flatting trasparente lucido
  • Primer
37

Stuccare e carteggiare la parete

Il primo passo necessario per decorare al meglio una parete con effetto sabbia, consiste nello stuccarla e poi carteggiarla. In quest'ultimo caso conviene utilizzare prima della tela abrasiva a grana grossa, e poi di tipo sottile. Inoltre un altro importante accorgimento che poi si rivela essenziale ai fini del risultato finale, è di agire con la suddetta tela abrasiva con movimenti circolari, in modo da creare una base adeguata alla posa della speciale vernice effetto sabbia.

47

Amalgamare il composto

Una volta pronta, la parete conviene rivestirla con un primer isolante e lasciarla asciugare per alcune ore, dopodichè procedete con la preparazione del composto effetto "vento di sabbia" versandolo dal barattolo in cui viene venduto in un secchio di plastica. A questo punto aggiungete gradualmente dei bicchieri di acqua, fin quando il composto non assume una certa consistenza cremosa e nel contempo risulti omogenea. Per ottimizzare il risultato, conviene usare un bastoncino di legno liscio in modo che sulla sua superficie man mano che la vernice si mescola, si può rilevare facilmente la presenza di eventuali grumi. In questo caso oltre che continuare con la fase di amalgama, si aggiunge dell'altra acqua o eventualmente della pittura murale a base di quarzo. Terminata la preparazione della vernice effetto sabbia e con la parete in precedenza resa liscia e setosa, potete procedere con l'applicazione del prodotto rispettando le semplici linee guida descritte nel passo successivo.

Continua la lettura
57

Applicare la vernice per linee orizzontali e verticali

Con il pennello bisogna applicare la vernice per linee orizzontali e verticali, e man mano che si completa un certo quantitativo di centimetri quadri, le striature si compattano con la posa di altra vernice eseguendo questa volta dei movimenti rotatori. Fatto ciò, una volta attesa l'essiccazione e constatato che l'effetto sabbia è soddisfacente, allora allo stesso modo potete agire per decorare l'intera parete. A margine va aggiunto che per ottimizzare il risultato, si può optare anche per del flatting lucido ideale per rendere il contesto ancora più raffinato e simile allo stucco antico.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come decorare le pareti con lo stucco veneziano

Da qualche anno a questa parte la moda del fai-da-te sta spopolando, anche a causa della crisi economica che ci affligge giorno dopo giorno. Grazie a questa tecnica è possibile creare nuovi oggetti utilizzando magari materiale di riciclo. I prodotti...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti di una casa piccola

Se la tua casa è particolarmente piccola e ti domandi come sia possibile decorarla e abbellirla in modo da aumentare otticamente lo spazio degli ambienti casalinghi, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto...
Ristrutturazione

Come rivestire le pareti con effetto intonaco invecchiato

Quando si sceglie di restaurare delle pareti intervenendo con il fai da te, è stimolante tentare la realizzazione di nuove tecniche di pittura o di rivestimento degli intonaci. L'effetto antico che sicuramente avrete visto in alcuni interni o visualizzato...
Ristrutturazione

Come scegliere la boiserie per decorare le pareti di casa

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te, la boiserie è una particolare procedura che consente di decorare e rivestire le pareti di una stanza mediante l'uso di pannelli in legno eleganti e raffinati. Tramite questa...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con la pietra finta

Se non sapete come decorare la vostra casa e cercate ispirazione, siete nel posto giusto! In questa guida vi verrà spiegato come decorare le pareti con la pietra finta, un'idea stupenda per poter avere un muro di pietra bellissimo nel vostro bagno o...
Ristrutturazione

Come decorare una parete con l'effetto legno

Se amate il legno, le sue venature ed il caldo colore che è in grado di regalare, potete approfittarne per decorare una parete in muratura con questo tipico effetto. Il lavoro non è difficile, e richiede soltanto l'uso di alcuni attrezzi e di prodotti...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con i fotomurali

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato alle decorazioni degli interni, i fotomurali rappresentano indubbiamente una modalità originale per decorare casa senza investire cifre economiche considerevoli, per rinnovare i propri spazi in modo...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con stucco colorato

Per vivacizzare le stanze e donare loro un nuovo aspetto che regali comfort e serenità, si può pensare di decorare le pareti con dello stucco colorato. In questo progetto decorativo la calda sfumatura color terracotta dell'intonaco fresco è permeata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.