Come decorare la tavola per una cena romantica

Tramite: O2O 21/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, decorare una tavola per una cena romantica è semplice ed economico, basta sistemare sul tavolo i giusti elementi decorativi, capaci di conferire alla tavola un'atmosfera romantica e suggestiva, adatta per rendere la tua cena speciale e indimenticabile. Vediamo dunque di seguito come decorare la tavola per una cena romantica, con pochi e semplici passi, in modo da rendere la tua cena speciale e indimenticabile, contornata da colori e luci romantiche.

26

Abbina i colori con attenzione

Tieni conto innanzitutto, che benché il colore rosso sia il tono da preferire in una tavola romantica, è consigliabile non esagerare ed abbinare i colori con attenzione. Per la tua tavola romantica ti consiglio di scegliere una tovaglia bianca abbinata a tovaglioli in cotone, con qualche dettaglio in rosso (se ti piace l'idea ad esempio, puoi usare un nastrino rosso per chiudere il tovagliolo da adagiare sopra il piatto del tuo partner). Evita di usare troppo il rosso, per evitare di creare un effetto natalizio e appesantire eccessivamente la tavola.

36

Aggiungi candele profumate

Se ami le candele profumate, sappi che questi accessori apparentemente banali possono rendere davvero suggestiva e romantica la tua tavola. Cerca di prediligere candele piccole e sottili, preferibilmente di colore rosso, in modo da sistemarle al centro della tavola. Durante la cena puoi accendere le candele.

Continua la lettura
46

Aggiungi cuoricini e glitter

Per arricchire ulteriormente la tua tavola e renderla adatta ad una cena romantica, puoi aggiungere cuoricini e glitter sopra la tovaglia. I cuoricini e i glitter da decorazione sono facilmente reperibili presso in negozi di decoupage e fai da te (in commercio è possibile trovarne di diversa grandezza e colore, prediligi il colore rosso e scegli la grandezza in base ai tuoi gusti personali). Per abbellire la tua tavola con questi piccoli accessori ti basterà sparpagliare i cuori e i glitter sopra la tavola, in modo completamente casuale.

56

Colloca i segnaposto a forma di cuori

Anche se si tratta di una cena a due, non necessariamente devi rinunciare ad usare dei segnaposto romantici. Se possiedi un minimo di dimestichezza manuale puoi creare i tuoi segnaposto autonomamente con la tecnica del decoupage, comprando tutti gli strumenti necessari (ad esempio carta di riso, cartoncino, colori e glitter). Se invece hai poco tempo e preferisci usare un oggetto pratico ma di grande effetto, ti consiglio di acquistare appositi segnaposto romantici, prediligendo oggetti a forma di cuori e fiori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come apparecchiare la tavola per una cena giapponese

Come vedremo insieme nel corso di questo tutorial, con una serie di idee originali e fantasiose, è possibile apparecchiare la tavola e abbellirla in modo da stupire piacevolmente i nostri ospiti, optando per elementi e accessori capaci di riprodurre...
Arredamento

Come decorare la tavola con un tovagliolo

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile decorare una tavola usando un semplice tovagliolo, ti invito a leggere i pochi passi di questo tutorial, in quanto ti fornirò preziosi consigli su come arricchire piacevolmente la...
Arredamento

Come decorare la tavola per la festa della mamma

Se per la festa della mamma avete deciso di preparargli una meritata e sontuosa cena, non c'è niente di meglio che decorare la tavola in modo adeguato e soprattutto raffinato. In riferimento a ciò, nei passi successivi ci sono alcuni utili consigli...
Arredamento

Come decorare la tavola del brunch con i fiori

Come vedremo nel corso di questo tutorial, decorare una tavola è spesso semplice ed economico, basta usare i giusti complementi di arredo per esaltare al meglio la bellezza e l'eleganza di una stanza, in base alla ricorrenza. Nel corso di questa guida...
Arredamento

Come decorare la casa e la tavola con i palloncini

Ci sono molti modi per decorare una casa, sia in vista di feste ed eventi sia per rendere semplicemente la casa più allegra, in questa guida dunque vi illustreremo uno dei metodi più belli e accattivanti: i palloncini. Essi si possono adoperare in svariate...
Arredamento

Come decorare la tua tavola in stile animalier

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, lo stile decorativo animalier può essere tranquillamente usato anche per decorare la nostra tavola (non solo dunque come stile di arredamento per la casa). Lo stile in questione infatti,...
Arredamento

Come decorare la tavola con le orchidee

Nonostante possa sembrare banale e scontato, alcuni fiori colorati, come ad esempio le orchidee, possono essere facilmente usati come elemento decorativo per la casa. Essendo dei fiori colorati e raffinati infatti, le orchidee si prestano facilmente ad...
Arredamento

Come decorare la tavola per un buffet

Nel corso di questa guida come vedremo, verranno indicati una serie di spunti su come decorare la base per un buffet, in modo da rendere una tavola elegante e funzionale per i nostri ospiti. Se pertanto siete interessati a conoscere ulteriori dettagli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.