Come decorare la tavola di Natale con le candele

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando arriva il Natale è sempre una festa perché si riunisce tutta la famiglia e ci si ritrova a condividere tante storie. Grandi e piccini stanno tutti intorno alla stessa tavola per vivere i momenti più belli della giornata con le persone che più si amano. La tavola assume quindi un valore centrale e molto importante così che la sua preparazione, nonché la sua decorazione, non può essere lasciata al caso. In questa guida vogliamo darti alcuni semplici e pratici consigli su come decorare la tavola di Natale con le candele.

26

Occorrente

  • Candele colorate, luci, muschio, candelabri antichi o di cristallo.
36

L'idea principale che vogliamo trasmetterti è quella di arredare la tavola di Natale con un elemento predominante: la luce ed in particolare le candele perché la loro luce è naturale, calda e magica. La tavola di Natale è una tavola romantica, una tavola che deve far emozionare e le candele hanno un ruolo fondamentale poiché rappresentano la miglior soluzione, in termini di tempo e di budget, per ottenere questi risultati. Ti consigliamo di realizzare un unico centrotavola, in modo da avere il resto della tavola libero per le portate e le bottiglie. Usa delle grosse candele rosse di varie altezze attorniate da foglie secche e qualche stralcio di muschio per la parte centrale. Per finire utilizza un filo di luce alimentato a batterie per racchiudere il tutto. Con una sola decorazione avrai reso la tua tavola unica.

46

Un'altra soluzione è quella di utilizzare dei bellissimi portacandele antichi possibilmente di famiglia, ancora meglio se bruniti. Avrai un doppio elemento decorativo, quello artistico e quello luminoso. Se non dovessi averne antichi, puoi utilizzare anche quelli in cristallo che si prestano molto bene con delle candele colorate. Mi raccomando, non usare mai a tavola le candele profumate che potrebbero infastidire e nauseare.

Continua la lettura
56

Un'altra idea che ti proponiamo vede te come protagonista principale nella realizzazione di alcuni portacandele fatti a mano, perché l'artigianalità rende unica l'opera. Un modo semplice ed alla portata di tutti è quello di utilizzare dei vasetti o dei bicchieri larghi di vetro come porta candele veri e propri. Utilizzane tanti e disponili a gruppi di tre-quattro lungo la tavola. Utilizza poi dello spago grezzo per legarlo tutto attorno ai vasetti e poi finire con un fiocco. Se non hai dello spago a portata di mano o preferisci utilizzare qualcosa di più colorato allora la soluzione giusta è quella di utilizzare dei nastri grossi di colore rosso o dorato. Per completare l'opera spargi sulla tavola degli aromi come dei rametti di lavanda, bastoncini di cannella, rosmarino, fette di arancia essiccate e qualche ago di pino. Il profumo degli aromi farà esaltare i piatti che hai preparato. Il risultato sarà garantito e molto apprezzato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non usare mai a tavole le candele profumate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 consigli per decorare la tavola per il pranzo di Natale

Se in occasione del Natale abbiamo intenzione di invitare parenti ed amici a pranzo, molto importante è decorare la tavola; infatti, si tratta di un accorgimento originale in tema con la festività e soprattutto elegante. In questa lista ci sono in merito...
Economia Domestica

Gli stili più belli per la tavola di Natale

Mancano ormai pochi giorni all'attesissima notte di Natale e tra mille preparativi e regali, bisogna anche pensare a gestire al meglio la tavola che farà da base a tutti i vostri piatti e le vostre pietanza. Molti sono i suggerimenti e i riferimenti...
Economia Domestica

5 idee per le decorazioni della tavola di Natale

Il natale è uno dei momenti più belli dell'anno: è il momento di riunirsi in famiglia, specie per chi vive e lavora in una città diversa da quella natale, è il momento giusto per gli atti di altruismo e bontà, e per i regali. Si tratta, oltretutto,...
Economia Domestica

Come apparecchiare la tavola della vigilia di natale

Arriva la festa più importante di tutto l'anno e l'attenzione è concentrata sul pranzo di Natale e di come addobbare la tavola. Ma c'è un'altra tavola che merita altrettanto riguardo ed impegno: la tavola della vigilia di Natale. È la sera della grande...
Economia Domestica

Come scegliere i piatti per la tavola di Natale

Se in occasione del Natale intendete organizzare un pranzo con ospiti di riguardo, è importante addobbare la tavola in modo adeguato e con un certo stile, oltre che scegliere i piatti in sintonia con la tipologia di tovaglia. Per ottimizzare il risultato...
Economia Domestica

Come fare composizioni floreali per la tavola di Natale

Quando si avvicinano le festività natalizie tutta l'atmosfera della casa cambia. Si trascorrerà finalmente piú tempo con la famiglia e con i parenti lontani, grandi e piccini si ritroveranno attorno alla stessa tavola a raccontare le storie piú belle...
Economia Domestica

Come decorare la tavola con materiali di riciclo

Come vedremo nel corso di questa guida, decorare la tavola con materiali di riciclo è semplice ed economico, basta un po' di pazienza e fantasia per arricchire la propria tavola con elementi apparentemente banali ma in grado di stupire i nostri ospiti,...
Economia Domestica

8 idee per decorare la tavola per San Valentino

È risaputo che San Valentino è la festa degli innamorati: molte persone sfruttano questo giorno per dimostrare al partner l'amore che si prova verso l'altro. Ciò dipende anche dal carattere della persona, c'è chi è più timido e introverso e chi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.