Come decorare la tavola con materiali di riciclo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, decorare la tavola con materiali di riciclo è semplice ed economico, basta un po' di pazienza e fantasia per arricchire la propria tavola con elementi apparentemente banali ma in grado di stupire i nostri ospiti, semplicemente ricorrendo al riciclo creativo e dunque risparmiando sulle decorazioni da collocare sopra il nostro tavolo. Vediamo dunque di seguito come sia possibile decorare la tavola con materiali di riciclo.

25

Usa i bicchieri come portacandele

Il primo modo per decorare piacevolmente la tua tavola con materiali di riciclo consiste nell'usare dei bicchieri come portacandele. Per realizzare questo progetto è sufficiente prendere dei bicchieri ed inserirvi dentro dei fiori finti, ad esempio una rosa glitterata, in modo da capovolgere il bicchiere sopra la tavola e collocarvi sopra una candela profumata. Le candele possono essere sistemate al centro della tavola, senza esagerare.

35

Colloca dei vasi cilindrici ricchi di fiori

Se ti piace l'idea, puoi collocare vicino alla candele uno o due lunghi vasi cilindrici, ricchi di acqua e fiori. Si tratta di un metodo molto elegante per decorare la tavola, usando fiori finti riciclati e semplici vasi di vetro. Per realizzare questo progetto devi necessariamente scegliere un vaso cilindrico in cui versare acqua quasi fino al vertice del vaso, in modo da sistemarvi dentro dei piccoli fiori di plastica leggeri (se preferisci puoi usare i fiori secchi, l'importante che siano molto leggeri e in grado di galleggiare dentro il vaso). Ne ricaverai un oggetto elegante e chic.

Continua la lettura
45

Decora i bicchieri con il pizzo

Nonostante possa sembrare un'idea bizzarra e difficile da realizzare, decorare i bicchieri con il pizzo è in realtà una modalità molto elegante per decorare la tua tavola con elementi di riciclo. Per realizzare questo progetto è sufficiente usare qualche striscia di tessuto in pizzo da attorcigliare intorno ai bicchieri dei tuoi commensali, con l'aiuto di un po' di colla vinilica. Puoi comprare le strisce in pizzo presso una comune merceria o presso i negozi dedicati al fai da te e al decoupage.

55

Ricorri ad altre fonti informative

Per acquisire ulteriori idee e suggerimenti su come decorare la tua tavola ricorrendo al fai da te e all'uso di materiali di riciclo, ti consiglio di ricorrere ad altre fonti informative, ad esempio riviste cartacee dedicate alla casa e alle decorazioni, o pagine web dedicate all'argomento. Queste fonti informative saranno in grado di fornirti idee interessanti su come decorare risparmiando, fornendoti una moltitudine di idee da attuare senza spendere cifre economiche considerevoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come decorare la tavola per il pranzo di Natale

Rendere il Natale una festa speciale non è poi così difficile, soprattutto se si hanno le idee giuste: con pochi e fantasiosi ritocchi, è infatti possibile organizzare la tavola con gusto e raffinatezza, in modo da realizzare un pranzo natalizio davvero...
Economia Domestica

8 idee per decorare la tavola per San Valentino

È risaputo che San Valentino è la festa degli innamorati: molte persone sfruttano questo giorno per dimostrare al partner l'amore che si prova verso l'altro. Ciò dipende anche dal carattere della persona, c'è chi è più timido e introverso e chi...
Economia Domestica

Come decorare la tavola di Natale con le candele

Quando arriva il Natale è sempre una festa perché si riunisce tutta la famiglia e ci si ritrova a condividere tante storie. Grandi e piccini stanno tutti intorno alla stessa tavola per vivere i momenti più belli della giornata con le persone che più...
Economia Domestica

Come decorare la tavola per una cena estiva

Se volete organizzare delle cene prettamente estive, è importante non tralasciare la decorazione della tavola. Una bella tavola ricca di elementi che aiutano a renderla chic, fa sempre piacere ad ogni ospite e in più è un modo per far spiccare la vostra...
Economia Domestica

5 idee per le decorazioni della tavola di Natale

Il natale è uno dei momenti più belli dell'anno: è il momento di riunirsi in famiglia, specie per chi vive e lavora in una città diversa da quella natale, è il momento giusto per gli atti di altruismo e bontà, e per i regali. Si tratta, oltretutto,...
Economia Domestica

Come realizzare un porta rossetti con materiale di riciclo

Mettere in ordine la propria collezione di trucchi non è spesso semplice specialmente se si è delle appassionate di make up e si collezionano svariati trucchi di diversi marchi ed edizioni. Negli ultimi anni si trovano in commercio dei pratici porta...
Economia Domestica

Gli stili più belli per la tavola di Natale

Mancano ormai pochi giorni all'attesissima notte di Natale e tra mille preparativi e regali, bisogna anche pensare a gestire al meglio la tavola che farà da base a tutti i vostri piatti e le vostre pietanza. Molti sono i suggerimenti e i riferimenti...
Economia Domestica

Come apparecchiare la tavola in stile inglese

Come vedremo di seguito, apparecchiare la tavola adottando uno stile fantasioso e originale come quello inglese è semplice ed economico, è sufficiente adottare i colori giusti e gli accessori capaci di stupire i nostri ospiti, senza particolari difficoltà....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.