Come decorare la casa con pezzi d'epoca

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non è necessario avere una casa d'epoca per arredarla con pezzi d'antiquariato. Semplicemente basta avere buon gusto. Le opportunità possono essere: o mixare arredo moderno con antico o rendere l'arredamento d'epoca il vero protagonista della casa.La regola fondamentale però deve essere quella di non accostare mobili di tante epoche diverse in uno stesso ambiente.
In questa guida mostreremo come decorare la casa con pezzi d'epoca senza rischiare di cadere nel banale o in uno stile "pesante" alla vista.

27

Occorrente

  • mobili d'epoca
  • mobilio contemporaneo
  • masserizie
37

LE PARETI

Se si ha la fortuna di avere a disposizione una casa già di per se antica, il lavoro da fare risulta indubbiamente più facile. Consigliamo di tinteggiare le pareti con un colore chiaro in modo che le imperfezioni (che sono la caratteristica principale della casa, proprio perché d'epoca), non siano così marcate, ma rimangano più "velate". Questa scelta è consigliata per far risaltare maggiormente il pavimento, le scale e le finestre antiche, i quali sono dettagli più stravaganti e da mettere maggiormente in risalto. Se, al contrario, vivete in una casa moderna ma apprezzate comunque l'antiquariato, consigliamo comunque di colorare la parete, dove verrà posizionato il pezzo d'epoca, di un colore chiaro, in modo che il mobile scelto risalti maggiormente.

47

LE VETRATE ARTISTICHE

Porte o finestre con vetrate decorate sono, per antonomasia, il simbolo dell'epoca. Possedete una casa dove già esistono? Bene, mettetele in evidenza il più possibile, magari tinteggiandole di un colore deciso, tipo blu o addirittura nero: solo esaltando la loro unicità, potranno continuare a "vivere di vita propria", acquistando anche più prestigio. Se invece non avete la fortuna di averne a disposizione ma le amate particolarmente, in commercio esistono parecchi stickers da utilizzare, e cambiare facilmente quando si è stufi, che si posizionano in modo semplice sulle porte o finestre esistenti. Si tratta solo di scegliere quelle che fanno più al caso vostro.

Continua la lettura
57

I MOBILI

Il connubio perfetto è sicuramente quello di accostare mobili antichi a quelli moderni, in modo da creare uno stile che collega la funzionalità dell'attuale con la bellezza del vecchio. È d'obbligo però creare un gioco di contrasti che abbia un senso appagante per l'occhio.
Se stiamo arredando il soggiorno dove già esistono mobili in stile moderno ed essenziale, potrebbe essere interessante inserire un mobile d'epoca decorato e intagliato, posizionato in un punto strategico e che catturi l'attenzione, che donerà una personalità decisa all'ambiente. Se invece nel soggiorno prevalgono mobili coordinati ad oggetti e a loro volta a una carta da parati con la stessa tonalità, posizionare un mobile antico diventa più problematico ma non impossibile. A questo punto consigliamo di coprire il color legno del mobile preso in eredità, e tinteggiarlo con una vernice lucida o opaca di colore bianco, prestando attenzione al posizionamento all'interno del salotto: dovrebbe rimanere più defilato e non così in primo piano come l'esempio precedente.

67

I SUPPELLETTILI

I soprammobili, i quadri e le lampade donano un tocco di raffinatezza all'interno di qualsiasi stanza, perciò vanno scelti accuratamente. Per un ambiente moderno, con all'interno mobili d'epoca, è consigliato appendere quadri o dipinti con figure astratte e linee squadrate, in modo da mantenere lo stile principale, ossia la modernità. Si potrebbe accostare una lampada moderna a terra, che illumina i due mondi nel soggiorno, in modo sinuoso e delicato. Al contrario, per l'ambientazione che segue una linea comune, suggeriamo un'illuminazione molto semplice, addirittura trasparente, in modo che non appesantisca ulteriormente il soggiorno.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non accostare mobili di tante epoche diverse in uno stesso ambiente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una casa d'epoca

Una casa d'epoca è caratterizzata da una struttura e una finitura particolare, relativa al periodo storico in cui è stata costruita. La cosa positiva è che, siccome la struttura risale a tempi più o meno antichi, essa è realizzata con materiali del...
Arredamento

Come riconoscere i principali stili dei mobili d'epoca

Se per arredare la vostra casa intendete scegliere dei mobili d'epoca, è molto importante imparare a riconoscere gli stili in modo da inserire quelli giusti ed adeguati al design che vi siete prefissati. La scelta tutto sommato non è difficile, poiché...
Arredamento

Come arredare una mansarda d'epoca

Se avete appena acquistato una mansarda d'epoca ed intendete arredarla mantenendo intatto lo stile originale, è importante intervenire con mobili e suppellettili adeguati e rifinire pavimenti e pareti con il legno oppure ripristinare quello già presente....
Arredamento

Come decorare la casa con rami di pino e pigne

Molte persone hanno l'abitudine di decorare la loro abitazione, sia all'interno che all'esterno, in base alle stagioni. Molto spesso, però, si utilizzano dei materiali artificiali che non giovano né alla salute di chi abita in casa, né all'ambiente....
Arredamento

Come decorare una scatola porta cupcake

Se avete acquistato dei cupcake con l'apposita scatola a scomparti, la potete rendere decisamente più raffinata ed elegante in base ai vostri gusti o a quelli della persona a cui intendete regalarli. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni...
Arredamento

Come decorare con i toni pastello

Decorare non è difficile, sopratutto se si utilizzano i toni pastello. La peculiarità principale di questi colori è proprio la loro versatilità. Gli stessi possono essere utilizzati per qualsiasi ambiente della casa, ed anche essere combinati tra...
Arredamento

Come decorare le pareti in stile shabby chic

Se desideri restaurare la tua casa adottando una modalità semplice ed economica, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial dedicato al fai da te, in quanto ti fornirò alcuni consigli su come decorare una parete adottando uno stile originale...
Arredamento

Come decorare la casa in stile orientale

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato all'arredamento della casa, decorare un ambiente in stile orientale è spesso semplice ed economico, basta prendere alcuni spunti dagli elementi normalmente utilizzati dagli orientali per arredare e decorare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.