Come decorare la casa ad Halloween con materiale di riciclo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tra fine ottobre e inizio novembre, arriva una delle feste più amate dai giovani: Halloween. Questa ricorrenza, nel mondo occidentale, è sinonimo di svago e piccoli brividi. È nota anche come "notte delle streghe" e la sua particolarità sta nel travestirsi da soggetti terrificanti. Sebbene le origini e le tradizioni di tale culto siano molto antiche, oggi questa festa ha connotati più popolari. Le influenze sul moderno Halloween arrivano in particolare dagli Stati Uniti d'America. Anche l'Italia, da qualche anno, segue il fenomeno. Si organizzano feste e ritrovi a tema, in casa o nei locali. Decorare la propria casa per l'occorrenza non è certo difficile. E può diventare anche molto economico con materiale di riciclo. Scopriamo come sfruttare questa possibilità.

25

Occorrente

  • Tappi e bottiglie bianche di plastica
  • Filo di lana bianca
  • Candele
  • Vasetti di vetro
  • Acqua e coloranti alimentari (rosso, giallo, blu, verde, viola ecc)
35

Creare piccole zucche

Da semplici tappi di bottiglia possiamo ricavare piccole zucche di Halloween decorative. Come? È molto semplice. Procuriamoci delle bottiglie dal tappo largo e basso, come quelli di alcune bottiglie di latte. Se questi non sono già arancioni, dipingiamoli con delle tempere di questo colore. Lasciamo asciugare la tinta, quindi disegniamo sulla superficie le classiche fattezze di una zucca mostruosa. Sulla parte superiore del volto, attacchiamo con un goccio di colla a caldo un ciuffetto di stoffa verde. Questo servirà per simulare il picciolo della zucca. Possiamo appendere questi tappi per tutta la casa.

45

Animare dei fantasmini

E dopo l'uso dei tappi, anche le bottiglie del latte si possono riutilizzare. Come? Trasformandole in simpatici fantasmi luminosi. Possiamo tagliare la parte superiore e coprirla con carta crespa bianca per nascondere l'apertura. All'interno della bottiglia porremo una candela accesa per illuminare l'interno. L'effetto sarà tenue, quasi spettrale. Sulla parte frontale potremo disegnare il volto dei fantasmini con un pennarello indelebile. Questa decorazione è perfetta per i festeggiamenti dei più piccoli.

Continua la lettura
55

Costruire delle ragnatele

Ma l'ambiente non sarà mai davvero tetro senza ragni e ragnatele. Queste ultime si possono costruire riciclando della lana bianca da vecchi maglioni e sciarpe. Possiamo disegnare liberamente dei ragni ricavandoli da cartoncini di colore nero. I luoghi ideali della casa dove sistemare le ragnatele sono gli angoli. Se abbiamo un ampio camino, posizioniamone alcune al di sopra. Circondiamo il tutto con qualche vecchia candela accesa, per dare la giusta atmosfera. E per un tocco di magia ricicliamo i vecchi vasetti di vetro. Riempiendoli con acqua colorata da colorante alimentare, le nostre dispense sembreranno quelle di un alchimista!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare la tavola in stile Halloween

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di fantasia e originalità, è possibile decorare una tavola a tema in modo adeguato, cercando di collocare accessori e oggetti capaci di richiamare lo stile da noi desiderato, come ad esempio lo stile...
Arredamento

Come decorare casa con il riciclo

Quella del riciclo oltre ad essere la passione di molti (e in alcuni casi anche una forma d'arte) è diventata ormai una vera e propria moda diffusa in tutto il mondo. La nostra casa, può essere considerata una fonte di materiali di scarto che si prestano...
Arredamento

Come arredare la zona living per Halloween

Come vedremo nel corso di questo tutorial, arredare e decorare una casa non è sempre facile, soprattutto se la zona da arredare è costituita da stanze piccole o irregolari, apparentemente difficili da arredare in certi periodi dell'anno. Se desiderate...
Arredamento

10 consigli per arredare la zona living per Halloween

Halloween è una festa di origine celtica che ha avuto la sua espressione massima negli Stati Uniti. Essa ricade il 31 ottobre. In questa data si narra che streghe, demoni e anime di defunti ritornassero tutti insieme sulla terra. Nel corso degli...
Arredamento

Arredare il giardino con il riciclo vintage

Per vintage si intende l'attributo dato ad oggetti prodotti almeno vent'anni prima dal momento attuale e lo si usa di solito per sottolinearne la qualità e il valore dell'oggetto. Tale attributo ha una connotazione molto profonda in quanto sottolinea...
Arredamento

Come fare un centrotavola per la festa di Halloween

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato alla bellezza della casa, creare dei graziosi oggetti per l'arredamento è spesso semplice ed economico, sopratutto se si desidera creare un oggetto a tema, da usare per un periodo festivo o per una particolare...
Arredamento

Come scegliere il materiale per i piani di lavoro in cucina

Il piano cucina, o il top cucina, è sicuramente la parte esposta maggiormente all'uso quotidiano. Tagliare i cibi, appoggiare le pentole bollenti o preparare degli impasti sono tutte attività che possono facilmente danneggiare il nostro top cucina....
Arredamento

Come decorare la casa con dei portafoto fai da te

Per decorare la casa e dare ad ogni ambiente un tocco personalizzato, ecco delle idee per portafoto fai da te. Ideati per racchiudere gli scatti più significativi, i portafoto sono anche dei soprammobili utili a scopo ornamentale. Realizzando delle cornici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.