Come decorare il vetro e la vetroresina

Tramite: O2O 02/12/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Moltissimi oggetti della casa e moltissimi particolari, possono essere costituiti in puro vetro o con materiali che derivano dal vetro come ad esempio la vetroresina. Quest'ultimo materiale, non è altro che un impasto di plastica e vetro, più leggero del classico vetro ma altrettanto resistente e leggermente meno trasparente. Molto spesso, si ha la necessità di decorare non solo degli oggetti costituiti dal vetro o dalla vetroresina, ma anche delle meravigliose porte o dei pannelli, realizzati interamente in legno e vetro. In questa particolare guida, troverete in maniera specifica, come poter decorare il vetro e la vetroresina nel modo più consono, per non commettere errori e per realizzare qualcosa di veramente originale.

27

Occorrente

  • Vernici trasparenti per il vetro
  • Smalti colorati per il vetro
  • Pennelli di varie dimensioni in setole naturali
  • Pannelli in vetroresina o vetro
37

Scegliere i colori e le vernici adatte

Innanzitutto dovrete scegliere la vernice che si adatta di più alla decorazione del vostro pannello in vetro o in vetroresina. Entrambi i materiali, devono essere decorati con una tipologia di colore resistente, trasparente e naturalmente lucido. Esistono dei colori acrilici specifici, che potranno aiutarvi a creare una decorazione perfetta sul vetro. I colori possono essere creati a base di smalto lucido e possono essere utilizzati direttamente sul vetro o diluiti leggermente con dei solventi adatti. È importante sempre scegliere dei colori di qualità, per evitare che il colore sul vetro possa scolorirsi con il passare del tempo. Una volta scelti i colori, dovrete procedere con il disegno base della vostra decorazione.

47

Scegliere i pennelli e tracciare il disegno

Una volta scelti i colori adatti, dovrete naturalmente pulire perfettamente il vetro, asciugandolo con un panno di stoffa e selezionare i pennelli più adatti per il vostro disegno. I pennelli, dovranno essere di setole naturali e soprattutto, dovranno essere molto sottili per permettervi di tracciare inizialmente lo scheletro del vostro disegno che andrete poi a riempire e colorare con le vostre vernici colorate. Prendete dunque un po' di vernice di un unico colore e tracciate lo scheletro del vostro disegno direttamente sul vetro, progettando inizialmente sulla carta tutto ciò che dovrete riprodurre sul vetro o sulla vetroresina.

Continua la lettura
57

Colorare il disegno e lasciare asciugare

Una volta tracciato il disegno, dovrete colorare con i vostri pennelli e con le vostre vernici colorate, tutti gli spazi da riempire rimasti vuoti. Terminata questa operazione, dovrete naturalmente lasciare asciugare per almeno un paio di giorni le vostre vernici applicate sulla vetroresina o sul vetro puro. Terminato il lavoro, il vostro pannello di vetro o il vostro oggetto, prenderà sicuramente una forma più originale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate solo pennelli in setole naturali e non sintetiche.
  • Lasciate asciugare la vernice per 48 ore.
  • Progettate sempre su carta il disegno da riprodurre sul vetro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare le finestre di casa

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato alla casa e al fai da te, decorare le finestre di casa è possibile anche senza spendere una cifra economica esagerate, semplicemente usando alcuni metodi decorativi economici e apparentemente...
Arredamento

Come scegliere un abat jour in vetro

Se per la vostra camera da letto o per il salotto dovete acquistare un abat jour in vetro, è importante valutare alcuni fattori legati principalmente alla dimensione e al design impostato in casa. Per scegliere questa fonte di illuminazione classica,...
Arredamento

Come decorare con i toni pastello

Decorare non è difficile, sopratutto se si utilizzano i toni pastello. La peculiarità principale di questi colori è proprio la loro versatilità. Gli stessi possono essere utilizzati per qualsiasi ambiente della casa, ed anche essere combinati tra...
Arredamento

Come decorare casa per il Natale con idee green

Con l'avvicinarsi del periodo natalizio, è importante riflettere sugli elementi da utilizzare per decorare con idee green, in modo da conferire alla casa una romantica atmosfera natalizia senza usare oggetti artificiali e costosi presenti in commercio,...
Arredamento

Come decorare la tavola del brunch con i fiori

Come vedremo nel corso di questo tutorial, decorare una tavola è spesso semplice ed economico, basta usare i giusti complementi di arredo per esaltare al meglio la bellezza e l'eleganza di una stanza, in base alla ricorrenza. Nel corso di questa guida...
Arredamento

Come Decorare Un Tavolo In Cristallo

Se siete particolarmente stanchi del vostro vecchio tavolo in cristallo dall'aspetto poco originale e decorativo per la vostra casa e avete voglia di dargli un tocco assolutamente personalizzato, questa guida è proprio adatta a voi. Trasformarlo, infatti,...
Arredamento

Come decorare casa con la zucca ornamentale

Come vedremo insieme nel corso di questo tutorial, la zucca ornamentale si presta spesso ad una moltitudine di soluzioni decorative, non solo per decorare la casa il giorno di Halloween, ma anche per rendere la tua casa vivace e originale durante qualsiasi...
Arredamento

Come decorare la tavola per la festa della mamma

Se per la festa della mamma avete deciso di preparargli una meritata e sontuosa cena, non c'è niente di meglio che decorare la tavola in modo adeguato e soprattutto raffinato. In riferimento a ciò, nei passi successivi ci sono alcuni utili consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.