Come decorare il vetro e la vetroresina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Moltissimi oggetti della casa e moltissimi particolari, possono essere costituiti in puro vetro o con materiali che derivano dal vetro come ad esempio la vetroresina. Quest'ultimo materiale, non è altro che un impasto di plastica e vetro, più leggero del classico vetro ma altrettanto resistente e leggermente meno trasparente. Molto spesso, si ha la necessità di decorare non solo degli oggetti costituiti dal vetro o dalla vetroresina, ma anche delle meravigliose porte o dei pannelli, realizzati interamente in legno e vetro. In questa particolare guida, troverete in maniera specifica, come poter decorare il vetro e la vetroresina nel modo più consono, per non commettere errori e per realizzare qualcosa di veramente originale.

27

Occorrente

  • Vernici trasparenti per il vetro
  • Smalti colorati per il vetro
  • Pennelli di varie dimensioni in setole naturali
  • Pannelli in vetroresina o vetro
37

Scegliere i colori e le vernici adatte

Innanzitutto dovrete scegliere la vernice che si adatta di più alla decorazione del vostro pannello in vetro o in vetroresina. Entrambi i materiali, devono essere decorati con una tipologia di colore resistente, trasparente e naturalmente lucido. Esistono dei colori acrilici specifici, che potranno aiutarvi a creare una decorazione perfetta sul vetro. I colori possono essere creati a base di smalto lucido e possono essere utilizzati direttamente sul vetro o diluiti leggermente con dei solventi adatti. È importante sempre scegliere dei colori di qualità, per evitare che il colore sul vetro possa scolorirsi con il passare del tempo. Una volta scelti i colori, dovrete procedere con il disegno base della vostra decorazione.

47

Scegliere i pennelli e tracciare il disegno

Una volta scelti i colori adatti, dovrete naturalmente pulire perfettamente il vetro, asciugandolo con un panno di stoffa e selezionare i pennelli più adatti per il vostro disegno. I pennelli, dovranno essere di setole naturali e soprattutto, dovranno essere molto sottili per permettervi di tracciare inizialmente lo scheletro del vostro disegno che andrete poi a riempire e colorare con le vostre vernici colorate. Prendete dunque un po' di vernice di un unico colore e tracciate lo scheletro del vostro disegno direttamente sul vetro, progettando inizialmente sulla carta tutto ciò che dovrete riprodurre sul vetro o sulla vetroresina.

Continua la lettura
57

Colorare il disegno e lasciare asciugare

Una volta tracciato il disegno, dovrete colorare con i vostri pennelli e con le vostre vernici colorate, tutti gli spazi da riempire rimasti vuoti. Terminata questa operazione, dovrete naturalmente lasciare asciugare per almeno un paio di giorni le vostre vernici applicate sulla vetroresina o sul vetro puro. Terminato il lavoro, il vostro pannello di vetro o il vostro oggetto, prenderà sicuramente una forma più originale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate solo pennelli in setole naturali e non sintetiche.
  • Lasciate asciugare la vernice per 48 ore.
  • Progettate sempre su carta il disegno da riprodurre sul vetro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare un vaso di vetro con la foglia d'oro

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di impegno e un minimo di dimestichezza manuale con il decoupage, è possibile realizzare dei lavori fai da te eleganti e funzionale, per abbellire e decorare la vostra casa elegantemente. Se dunque...
Arredamento

Come decorare casa con i barattoli di vetro

Le persone molto creative riescono a dare nuova vita anche agli oggetti più impensabili. La crisi economica aguzza l'ingegno e stimola la fantasia dei meno creativi. Oggetti semplici o rustici, con piccole modifiche, diventano elemento d'arredo. Accessori...
Arredamento

Come arredare con la vetroresina

Quando si parla di arredamento vengono in mente materiali con il legno, il bambù, al più l'acciaio, in realtà ci sono tantissimi altri materiali che vengono impiegati per arredare una casa. Uno di questi è senza dubbio la vetroresina. La vetroresina...
Arredamento

Come arredare con il vetro artistico

Il vetro artistico rappresenta una moderna soluzione per conferire alla casa quel tocco di originalità e modernità che di certo non guasta mai. Ma occorre avere sempre le idee chiare su quali sono le soluzioni arredative migliori. In questa guida vogliamo...
Arredamento

Come arredare con le bottiglie di vetro

Le bottiglie di vetro sono oggetti molto adatti per il riuso. In questo periodo l'attenzione si rivolge al riutilizzo di oggetti in disuso. Perché buttare le bottiglie di vetro se possiamo riutilizzarle in un modo alternativo. Possiamo tranquillamente...
Arredamento

Come proteggere il vetro di una porta scorrevole

Le porte scorrevoli in vetro oltre alla bellezza aggiungono eleganza a tutta la casa; esse però sono molto fragili e delicate e si possono rompere soprattutto se in casa ci sono bambini o animali. Per evitare rotture e di conseguenza di sostenere dei...
Arredamento

Come scegliere le porte tagliafuoco in vetro

La sicurezza della casa o di un azienda, si pone al primo posto. Infatti le cause che si possono verificare tra le tante, è un incendio. Le porte tagliafuoco in vetro, sono delle particolari porte costruite con materiali efficaci e con l'aggiunta di...
Arredamento

Come riconoscere un autentico vetro antico

Riconoscere l'autenticità o meno di un oggetto, è spesso piuttosto arduo. La difficoltà indubbiamente, deriva dalla non conoscenza di piccoli ma inconfondibili fattori (esistono piccoli segni che ci consentono di individuare immediatamente se un oggetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.