Come decorare il muro con la tecnica macchie a rullo

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La metodologia delle macchie a rullo viene spesso impiegata per decorare velocemente le pareti sia di un piccolo che di un grande ambiente; con essa, sarà possibile realizzare delle meravigliose decorazioni e varie tinte cromatiche, senza per questo dover essere dei pittori esperti. Per ottenere un ottimo risultato, cercate di non caricare eccessivamente di colore il manicotto, affinché possiate avere delle vive chiazze con disposizione casuale. Nella seguente semplice e rapida guida che vi andrò ad enunciare immediatamente nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna decorare il muro con la tecnica delle macchie a rullo!!!

28

Occorrente

  • Vernice per fondo ad emulsione opaca color crema
  • Vernici ad emulsione opaca tinta panna, beige e caffè-latte
  • Velatura acrilica opaca
  • Rulli e relativi contenitori
  • Pennelli
  • Carta vetrata fine (per la carteggiatura ad umido e a secco)
38

Innanzitutto, dovrete: distribuire le macchie senza riempire troppo le superfici di piccole dimensioni, altrimenti rischierete di appesantire l'aspetto delle pareti; scegliere delle tinte chiare ed armonicamente accostate tra loro, per evitare delle colorazioni eccessivamente accese che darebbero all'ambiente un aspetto soffocante e poco raffinato; stendere il fondo color crema ed intingere il manicotto nella vernice ad emulsione opaca color panna, mediante l'aiuto di un rullo in pelo sintetico e facendo scivolare via quella in eccesso; eseguire la decorazione a macchie sparse, finché l'intera superficie da ricoprire sarà tutta dipinta; lasciare asciugare il tutto.

48

Successivamente, intingete l'estremità del manicotto di un piccolo rullo con setole di lunghezza media nella vernice ad emulsione opaca color beige, togliendo quella in eccesso. Dopodichè, dovrete compiere le seguenti operazioni: premere la parte estrema del manicotto nel punto più o meno centrale della chiazza color panna; continuare a ripetere questa medesima operazione uniformemente; lasciare asciugare il tutto e, nel frattempo, provvedere a lavare molto bene i rulli utilizzati, attraverso l'acqua ed il sapone.

Continua la lettura
58

Adesso, mediante il manicotto del rullo a setole medie, dovrete applicare delle piccole macchie caffè-latte su alcune chiazze color panna, ma prima vi consiglio vivamente di accertarvi del fatto che la nuova tinta non sia troppo scura. Successivamente, aggiungete macchie caffè-latte di tonalità media in quelle color panna rimanenti: dovranno risultare casuali, ma cercate di ottenere un buon equilibrio di colori e sfumature.

68

Dopodichè, se notate delle tinte che tendono a prevalere troppo sulle altre, potrete affievolire applicando un piccolo tocco di vernice ad emulsione acrilica color crema (tramite un pennellino) al centro della chiazza tanto evidente. Infine, dovrete: lasciare asciugare totalmente il colore; prendere la carta vetrata fine e passarla con cura sull'intera decorazione, carteggiando sia ad umido che a secco, per ottenere una superficie più liscia; applicare una mano di velatura acrilica opaca, mediante un pennello.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Proteggete bene il pavimento ed i mobili circostanti con gli appositi teli di plastica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con il rullo

Tinteggiare un muro richiede un minimo di pianificazione, ma quando fatto nel modo giusto, dona alla tua stanza un'esplosione di luce e colori e riesce a dare nuova vita al mondo in cui vivi. Se vuoi tinteggiare un muro nel modo corretto, non puoi lesinare...
Ristrutturazione

Come decorare le uova di Pasqua utillizzando la tecnica del patchwork

Esistono diverse tecniche per realizzare delle decorazioni sugli oggetti preferiti. È possibile anche creare graziosi pensierini da regalare nel periodo di Pasqua con delle uova. Queste ultime si possono decorare utilizzando la tecnica del patchwork;...
Ristrutturazione

Come decorare un paralume con la tecnica dello stencil

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di impegno e un certo grado di dimestichezza manuale con il decoupage, è possibile realizzare dei lavori per la casa eleganti e raffinati, senza spendere cifre economiche eccessive, ma bensì riciclando...
Ristrutturazione

Consigli per usare al meglio un rullo di vernice

Capita a tutti prima o poi di dover dare una mano di pittura in casa per evitare di chiamare un pittore oppure l'imbianchino. Inoltre l'arte del fai da te è anche un modo per distrarsi dalle attività della routine quotidiana. Prima però di mettersi...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con i pennelli o il rullo

Tinteggiare periodicamente le pareti di casa riduce la formazione di muffa ed umidità. Rende l'ambiente sano e vivibile. Inoltre, rinnova piacevolmente l'estetica, con colori sempre nuovi e variabili. Per procedere, puoi affidarti a personale esperto....
Ristrutturazione

Come creare un muro spugnato

Tra le tante tecniche di pittura murale esistenti, la spugnatura è una di quelle più semplici e veloci da realizzare. Per questa sua caratteristica, si rivela adatta anche per chi ha poca esperienza e non ha grande dimestichezza con vernici e pennelli,...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con la tecnica water-line

La vostra casa ha bisogno di una rinfrescata? Non volete ricorrere alla solita e semplice pittura? La tecnica di pittura water line fa al caso vostro. La water line è un sistema decorativo molto semplice. Facile da fare ma di grande effetto. Il risultato...
Ristrutturazione

Come pitturare un muro ad effetto carta da parati

Decorare le pareti di casa con la carta da parati è un bel modo per renderla più accogliente e piacevole. Può servire a rinnovare gli ambienti con un intervento minimo. Mettere la carta da parati ai muri può essere tuttavia un costo non da poco, se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.