Come decorare i vasi delle nostre piante

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Questo tutorial ha lo scopo di dare alcuni utili consigli su come è possibile decorare i vasi delle piante in modo semplice e veloce. Se si è amanti delle piante e si ha il famoso “pollice verde” un’idea originale per personalizzare il terrazzo oppure il giardino è quella di decorare i vasi di terracotta o di coccio. Nei passi successivi vengono dati alcuni suggerimenti su come eseguire questa operazione. Per ottenere un buon risultato basta seguire attentamente le indicazioni.

26

Occorrente

  • Colori acrilici
  • Pennelli
  • Matita
  • Scotch carta
  • Colla vinilica
  • Carta crespa
36

Acquisto dei colori

Uno dei modi più comuni è quello di utilizzare dei colori acrilici; essi si possono reperire facilmente in tutti i negozi oppure nelle catene per il bricolage. Questi colori sono disponibili in commercio in vasetti oppure in piccoli tubetti. È opportuno diluirli prima dell’uso con una giusta quantità d'acqua; essa viene indicata sul retro della confezione. L'acquisto non è particolarmente dispendioso in quanto i colori sintetici hanno un costo che si aggira intorno ai 5/10 euro per cui sono accessibili a tutti.

46

Fare il disegno sul vaso

Dopo aver accuratamente diluito il colore, utilizzando una ciotola in plastica, si può cominciare a dipingere il vaso. Se non si ha buona manualità artistica e non si è abbastanza pratici della pittura a “mano libera” è consigliabile disegnare prima a matita il motivo che si vuole rappresentare. In questo modo si può cancellare facilmente se il risultato non è convincente. Dopo aver tracciato la figura oppure il motivo desiderato sul vaso si può colorare con i colori acrilici.

Continua la lettura
56

Tracciare il motivo senza disegno

In alternativa, se si è bravi nell'arte della pittura, si può tracciare direttamente il motivo scelto sul vaso. Quando si esegue questa operazione è opportuno aiutarsi con lo scotch. È consigliabile l'utilizzo dello scotch carta in quanto esso si stacca facilmente alla fine del lavoro. È fondamentale, durante questa operazione, posizionare lo scotch in maniera tale da formare degli incavi. Questi ultimi si devono poi riempire con il colore acrilico scelto, facendo attenzione a non farlo tracimare fuori dai bordi.

66

Incollare immagini ritagliate

Un altro metodo per decorare i vasi è quello di utilizzare la colla vinilica e la famosa carta crespa. Si devono ritagliare le figure ed i motivi desiderati nella carta crespa, si diluisce la colla in acqua e si ricopre con essa tutto il vaso. Non bisogna preoccuparsi se la colla finisce dove la carta crespa non è posizionata. Quando la colla vinilica si asciuga ritorna ad essere completamente trasparente. È preferibile l'utilizzo di tonalità di carta diverse e contrastanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come addobbare casa per una festa di Carnevale

Avere una casa agghindata a festa, specie se avete bambini piccoli, in occasione del Carnevale, mette veramente di buon umore! Il Carnevale è il momento perfetto per coniugare la creatività dei piccini e il gioco, creando un bel po' di addobbi per la...
Economia Domestica

Come confezionare le caramelle

Le caramelle rappresentano uno di quei dolci che fanno la felicità dei bambini e qualche volta anche degli adulti. Si possono comprare in un laboratorio artigianale per regalarle ai propri bambini oppure ai nipoti. Le caramelle si possono confezionare...
Ristrutturazione

Come decorare un paralume con la tecnica dello stencil

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di impegno e un certo grado di dimestichezza manuale con il decoupage, è possibile realizzare dei lavori per la casa eleganti e raffinati, senza spendere cifre economiche eccessive, ma bensì riciclando...
Pulizia della Casa

10 modi per rimuovere i pelucchi dagli indumenti

Quante volte vi sarà capitato di riempire i vostri cappotti di pelucchi di vario tipo, di polvere e di piccoli puntini bianchi difficili da rimuovere con le mani. Per non sembrare disordinati e per apparire sempre al meglio, è importante rimuovere i...
Ristrutturazione

Come decorare un soffitto a cassettoni

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri intenditori ed anche amanti del metodo del fai da te, a capire come poter decorare un soffitto a cassettoni, il tutto con le nostre mani e con la nostra fantasia. Iniziamo subito...
Arredamento

Come Rendere La Vostra Televisione A Prova Di Bambino

I bambini quando sono molto piccoli vanno in giro per casa e toccano tutto, quindi anche i fili elettrici del televisore o della console dei videogiochi che possono essere molto pericolosi, poiché sono un po' dappertutto. A tale proposito ecco una guida...
Arredamento

Come decorare un tavolo in legno

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di pazienza e un certo grado di dimestichezza manuale è possibile realizzare degli oggetti casalinghi molto eleganti e particolari, usando come base dei vecchi mobili apparentemente inutili, come ad...
Ristrutturazione

Come preparare le pareti prima di pitturarle

Con la bella stagione rinfrescare le pareti di casa può essere una buona idea. Anche chi è poco pratico e vuole ricorrere al fai da te può facilmente riuscire ad ottenere dei buoni risultati finali seguendo delle piccole accortezze. In questa guida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.