Come decorare i piatti di Natale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un'ottima idea per ridare vita ai vecchi piatti in disuso è quella di trasformarli in semplici ma affascinanti oggetti d'arredo, come ad esempio i classici piatti di Natale, che danno a molte case un tocco di personale creatività fra le tante decorazioni natalizie. Nelle pagine che seguono troveremo un esempio di come si possa ottenere un piatto decorato con materiali economici, illustrando un procedimento dall'apparenza facile ma che richiede una buona manualità e molta precisione per ottenere un risultato soddisfacente.

26

Occorrente

  • Piatto in ceramica o in terracotta
  • Colla vinilica
  • Pennelli
  • Smalti colorati
  • Carta igienica
  • Carta da giornale
  • Acqua
36

Abbozzare il disegno sul piatto

Dopo aver steso della carta da giornale sul banco di lavoro per proteggerlo da eventuali macchie, ponete su di esso il piatto da decorare. Iniziate ad abbozzare al centro del piatto l'immagine che avete scelto, eventualmente copiandola da un modello, in modo che il disegno arrivi ad occupare quasi tutto lo spazio disponibile. Per disegnare su piatti in terracotta grezza basterà usare una comune matita, mentre per i piatti smaltati occorrerà un pennarello per cd.

46

Stendere la carta sul piatto

Versate in una ciotola un bicchiere di colla vinilica miscelato ad un bicchiere d'acqua, quindi mescolate bene. A questo punto imbevete con il composto ottenuto alcuni pezzi di carta igienica. Dopo averli leggermente strizzati, poneteli su tutte le parti del disegno, abbondando in particolare su quelle che dovranno risultare in rilievo come l'eventuale barba di Babbo Natale, cumuli di neve, parti di un pupazzo di neve e così via. La carta andrà aggiunta fino a quando non si sarà ottenuto il volume desiderato in ogni parte della decorazione.

Continua la lettura
56

Ricoprire le parti in rilievo

Quando il tutto sarà ben asciutto, spennellate altra colla vinilica sulle parti in rilievo ed aggiungete altri pezzettini di carta, che andranno adagiati con il pennello fino a ricoprire tutto il disegno con un sottile velo. L'operazione va protratta finché non si sarà ottenuto l'effetto desiderato, e fino a quando le parti in rilievo non saranno perfettamente distinguibili da quelle piatte. Una volta conclusa questa rifinitura, occorrerà attendere che il tutto asciughi nuovamente.

66

Dipingere la decorazione

Quando la carta sarà perfettamente asciutta, si potrà procedere a dipingere ogni parte con lo smalto colorato. Infine, dopo che il colore risulterà ben fissato, si spruzzerà sull'intero piatto un sottile strato di vernice trasparente, utile a stabilizzare i colori e a rendere il piatto stesso un durevole componente d'arredo. Per evitare che la vernice coli, si raccomanda di non spruzzarla tutta in una sola volta, ma di procedere con più passaggi attenendosi alla distanza consigliata sulla confezione, fino a quando il tutto non sarà lucido ed uniforme.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare l'ingresso di casa per Natale

Quando si avvicina il Natale, tutte le famiglia cominciano ad allestire la propria casa con gli addobbi natalizi, così da trovarsi pronti per il fatidico 8 dicembre, festa dell'Immacolata. In questa giornata, come da tradizione, vengono ufficialmente...
Arredamento

Come decorare la tavola di Natale con le tonalità oro e argento

Come vedremo nei passi di seguito, decorare adeguatamente la tavola di Natale non significa soltanto scegliere la giusta tovaglia o le giuste pietanze per i propri ospiti; decorare adeguatamente significa scegliere i complementi di arredo adeguati e capaci...
Arredamento

Come decorare la tavola di Natale in stile country chic

Negli ultimi anni sono aumentati sempre più gli appassionati di uno stile dal gusto decisamente retrò e molto raffinato, ovvero lo stile country chic. E se esso sembrava rivolto esclusivamente alle abitazioni campagnole, meglio ricredersi: questo stile,...
Arredamento

6 idee per decorare con le luci a Natale

Le decorazioni di Natale sono una parte importante di questa festività, una parte che non va trascurata o presa alla leggera. Infatti, attraverso i vari addobbi natalizi, è possibile dare alla casa un'atmosfera magica e di serenità, che è capace di...
Arredamento

Come decorare la casa a Natale in stile nordico

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di impegno e un minimo di fantasia, è possibile arredare la propria casa in modo elegante e fuori dal comune, soprattutto durante le feste natalizie, seguendo una serie di dritte basilari che consentono...
Arredamento

Come decorare un finto camino per Natale

Con l'arrivo di dicembre torna la festa più attesa da tutti: quella di Natale. Uno degli aspetti più divertenti e gioiosi è l'usanza di addobbare case e strade. Le tipiche decorazioni natalizie donano un'atmosfera unica e irripetibile. I classici colori...
Arredamento

Come decorare l'albero di Natale con il tulle

Quando Natale è alle porte, le nostre case si arricchiscono di bellissime decorazioni. Ognuno di noi vorrebbe avere l'idea più bella e originale per sorprendere amici e parenti. Avete mai pensato di decorare l'albero di Natale con il tulle? Questo splendido...
Arredamento

Come decorare una ringhiera per Natale

Con l'avvicinarsi del Natale addobbare la propria casa è una consuetudine a cui non si rinuncia, dando spazio alla creatività. Tuttavia oltre ad allestire l'albero di Natale ed il presepe, si pensa anche agli originali decori da apporre dietro le porte,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.