Come decorare i biscotti di Natale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Natale si sta avvicinando sempre di più e di certo non ci possiamo far trovare impreparati e quindi dobbiamo preparare tutte le decorazioni per rendere la nostra tavola e non solo più guarnita e più colorata di sempre. Le decorazioni sono fondamentali anche per attirare l'occhio del cliente e soprattutto per abbellire la propria tavola e fare così una bella figura. Vediamo di seguito come decorare i biscotti di Natale.

25

L'albero di Natale

I biscotti che possiamo creare possono avere un rapporto di decorazione con gli stessi colori dell'albero natalizio e possiamo addirittura usarli come ornamento o decorazione dell'albero stesso facendo dei piccoli fori e attaccando così dei nastrini o dei lacci da appenderli all'albero. Oppure possiamo creare dei biscotti con pasta di zucchero con gli stessi colori dell'albero di natale o addirittura facendo la stessa forma dell'albero e richiamando le decorazioni.

35

La tavola

Per la tavola, i biscotti possono avere dei loro poteri soprattutto se all'interno si apre una farcitura con gli stessi colori del Natale ovvero il rosso o il verde dell'albero. I biscotti che possiamo farcire o creare per abbellire la tavola, li possiamo fare soprattutto con la pasta di zucchero e con una glassa in superficie che da quel tocco in più di colore al biscotto e anche un tocco in più di sapore. I biscotti possono essere anche messi in tavola proprio per diventare uso di assaggio o di merenda pomeridiana per mangiare qualcosa e riempire lo stomaco. I biscotti a Natale sono fondamentali soprattutto per quel tocco in più che già quando vengono fatti si sente l'odore del Natale e quell'atmosfera tutta più mitica e bella che ci rende tanto rilassati.

Continua la lettura
45

La forma

La forma del biscotto è molto importante infatti, possono essere fatti di diversi tipi o forme ma soprattutto di diverse dimensioni. Infatti, come forme ci sono gli omini di pan di zenzero ovvero i famosi gingerbread che ormai sono diventati molto famosi in questi periodi natalizi o periodi di festa. I biscotti a forma di renna che tendono a richiamare colui che porta i regali ai bambini e qui possiamo anche aggiungere qualche smarties per formare gli occhi o la bocca. Oppure possiamo fare una scatola con molti biscotti misti di diversa forma e dimensione come abbiamo detto prima che possiamo ricoprire con qualsiasi glassa e soprattutto con glasse molto diverse e di diverso colore l'una dall'altra con l'aiuto di una sac-à-poche. Addirittura possiamo creare i biscottini ripieni con gli zuccherini comprati al supermercato per rendere tutto molto croccante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come decorare una porta bianca

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile decorare una porta utilizzando tecniche semplici e basilari, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti indicherò con alcuni brevi passaggi come sia possibile...
Ristrutturazione

Come decorare una stanza con materiale riciclato

Decorare una o più stanze della casa non è difficile, specie se ci affidiamo al riciclo creativo; infatti, con il legno, il vetro e la plastica, tanto per citare alcuni tra i materiali più comuni, è possibile ottenere eleganti ed originali oggetti...
Ristrutturazione

5 idee creative per decorare le pareti

Le pareti di una casa, devono sempre essere abbinate non solo all'arredamento ma anche allo stile vero e proprio di un'abitazione. Decorare le pareti, è un lavoro abbastanza semplice, ma se non si ha abbastanza personalità e fantasia, possono restare...
Ristrutturazione

Come decorare con la tecnica stencil

Una delle tecniche maggiormente utilizzate negli ultimi anni è la c. D tecnica degli stencil. Questa particolare tecnica decorativa in pratica, consiste nel decorare un oggetto o una parete con una determinata fantasia, utilizzando un'apposita mascherina...
Ristrutturazione

Come dipingere e decorare una credenza in laminato

Hai bisogno di rinnovare l'arredamento della tua casa? Ti sei stufato della solita credenza in laminato che hai in cucina ormai da anni? Non c'è problema! Potrai recuperare la tua vecchia credenza in pochi e semplici passi. Il laminato è un rivestimento...
Ristrutturazione

5 idee creative per decorare le piastrelle del bagno

Come vedremo nel corso di questa guida, lo stile di arredamento e le modalità per decorare una casa, non devono mai essere lasciati al caso. È importante scegliere i giusti elementi e la giusta fantasia per decorare la casa e in particolare il bagno....
Ristrutturazione

Come decorare le pareti di una mansarda

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato alla decorazione degli interni, decorare le pareti di una mansarda è semplice ed economico, basta un minimo di dimestichezza manuale per valorizzare le sue pareti e rendere la mansarda accogliente ed...
Ristrutturazione

Come decorare un bauletto in legno con effetto country

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile decorare vecchi oggetti con la tecnica del decoupage, segui i suggerimenti di questa guida, ti indicherò in particolare come sia possibile decorare un bauletto in legno con effetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.