Come decorare con mosaici e piastrelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non c'è nulla di più bello e stimolante che decorare la propria casa, attraverso idee e soluzioni originali. Ne esistono moltissime ma quella che renderà la vostra casa ancora più bella potrebbe essere la scelta di mosaici e piastrelle per dare più risalto ad alcune parti della propria abitazione, donandole carattere e personalità. La rifinitura delle pareti della casa può essere arricchita da elementi ornamentali come le piastrelle, adatte soprattutto per ambienti umidi come il bagno o la cucina, ma perfette anche per dare un tocco di colore all'ambiente. Ecco alcuni consigli su come decorare con mosaici e piastrelle, per ornare le pareti in modo raffinato e moderno. Vediamo quindi come procedere al meglio attraverso i passi di questa guida, che vi daranno utili suggerimenti sulle scelte da operare.

26

Scegliere i materiali

Le piastrelle sono degli elementi modulari realizzati in diversi materiali, che vengono usati per rivestire pareti e pavimenti rendendoli impermeabili e impreziosirle con un design particolare. Possiamo trovare in commercio piastrelle adatte ad ogni esigenza, per interni o esterni, con rifiniture e dimensioni varie. Innanzitutto possiamo scegliere tra materiali diversi: quelle classiche in ceramica o maiolica bicottura e monocottura, il gres (resistente e adatto a pavimentazioni), clinker e cotto, si distinguono in base alla loro resistenza e porosità. Anche il supporto, ovvero la parte che viene messa in posa, è diversa in base alla porosità e al colore. Verifichiamo quindi con un esperto le caratteristiche proprie delle diverse tipologie per scegliere quella più adatta al luogo in cui verranno messe in posa. Per rifiniture preziose e resistenti possiamo inoltre usare le piastrelle in marmo con tonalità e venature naturali lucidate.

36

Scegliere le forme

Le piastrelle realizzate con i moderni metodi di produzione hanno diversi tipi di finitura, troveremo quindi non solo quelle classiche con verniciatura lucida, ma anche altre più particolari, che imitano pietra, legno e metallo, con superfici lucide od opache. Dovremo inoltre scegliere delle forme adatte allo stile della stanza: se vogliamo usare delle finiture elaborate e con rilievi è preferibile usare modelli squadrati per valorizzarne le caratteristiche. Per rendere più dinamica la superficie possiamo combinare assieme sagome particolari, ad esempio rettangoli di diverse dimensioni, oppure con fantasie varie sulla superficie creando un effetto cromatico particolare. In base allo stile della nostra casa possiamo realizzare dei veri propri arabeschi elaborati, oppure restare su linee più semplici e contemporanee. Per un arredo moderno usiamo linee semplici usando uno o due colori al massimo, soprattutto per superfici ampie.

Continua la lettura
46

Inserire dei mosaici

Per arricchire di dettagli preziosi il bagno o la cucina possiamo mettere in posa alcune piastrelle con lavorazione particolare da accostare ad altre semplici, su un angolo della parete o come cornice: possiamo creare una linee di colore a contrasto, oppure utilizzare alcune decorate con smalti iridescenti per effetti di luce particolari. Puntiamo molto anche sulle forme più innovative, come gli esagoni, disposizioni particolari ad esempio a spina di pesce, o magari su superfici con rilievi per avere un effetto tattile interessante. I mosaici sono una alternativa particolare alle piastrelle, oltre alla forma classica quadrata possiamo trovare delle sagome originali, irregolari o rotonde, da mettere in posa sul calcestruzzo. I materiali e le vernici con riflessi di colore diversi rendono particolarmente ricca la superficie con effetti di luce unici.

56

Scegliere piastrelle dipinte o modellate a mano

Se vogliamo dare un tono artistico alle nostre stanze possiamo installare dei dettagli con piastrelle dipinte o modellate a mano, particolarmente intonate in ambienti rustici e caldi. Le piastrelle vengono usate anche per composizioni personalizzate: possiamo infatti far stampare ad hoc delle grafiche a nostra scelta, da inserire sulle pareti di casa nostra, delle vere e proprie opere d'arte che daranno un tocco creativo a un ambiente contemporaneo.
Decorare con mosaici e piastrelle non è così difficile, con un po' di gusto e le scelte appropriate potrete donare la vostra casa di ambienti veramente di pregio. Seguire le istruzioni e i consigli di questa guida vi sarà da supporto per le vostre scelte. In alternativa potrete consultare qualche esperto del settore, un architetto o un designer d'interni, che sappia proporvi un progetto adeguato alle scelte da voi operate. Per decorare la vostra casa in maniera originale avrete bisogno di molta fantasia e buon gusto, ma soprattutto dovrete divertirvi. Non mi resta quindi che augurarvi buon lavoro e buon divertimento nella decorazione della vostra casa.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizza colori e design semplici per decorare superfici ampie con piastrelle
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

5 idee creative per decorare le piastrelle del bagno

Come vedremo nel corso di questa guida, lo stile di arredamento e le modalità per decorare una casa, non devono mai essere lasciati al caso. È importante scegliere i giusti elementi e la giusta fantasia per decorare la casa e in particolare il bagno....
Arredamento

Idee per un armadio in stile marocchino

I mobili in stile marocchino esercitano sugli europei un fascino senza tempo: la commistione di stile locale ed elementi mediterranei da vita ad ambienti di rara eleganza, che combinano l'intensità dei colori e la semplicità delle linee. Arredare un'intera...
Arredamento

Come scegliere le piastrelle per la doccia

Se stai ristrutturando il bagno o devi rivestire il vano doccia, ma non hai idea di come scegliere le piastrelle per la doccia, sei capitato nel posto giusto. Innanzitutto, una scelta di questo tipo deve tenere conto sia di un criterio tecnico sia di...
Arredamento

Come arredare in stile turco

L'arredamento stile mediterraneo delle case turche non è difficile realizzarlo anche nelle nostre abitazioni, basta saper selezionare con cura gli arredi elaborati, preziosi e giusti. In questo tutorial vengono dati alcuni semplici consigli su come arredare...
Esterni

Mobili da giardino: quali scegliere

In prossimità della bella stagione, cresce il desiderio di passare delle stupende giornate all'aria aperta, con amici e familiari. Durante il periodo estivo diventa piacevole pranzare e cenare sul terrazzo o in giardino. Però, per trascorrere questi...
Ristrutturazione

Come progettare un terrazzo

Il terrazzo è una parte tipica della casa italiana. Solitamente, specie nei mesi estivi, il terrazzo viene usato per cene o pranzi all'aperto o per organizzare feste con gli amici. Durante l'inverno capita spesso che questa zona venga abbandonata a sé...
Arredamento

Come scegliere un tavolo in ferro battuto

Quando si tratta si arredare la casa, occorre fare scelte mirate oer ogni singolo ambiente. Un'organizzazione di questo tipo si adatta anche all'attività che si svolge. Se ad esempio di tratta di uno studio privato, occorre pensare ad un arredamento...
Arredamento

Come riconoscere un mobile antico in stile neoclassico

Per riconoscere lo stile di un mobile sono necessarie alcune conoscenze di base, soprattutto per quello neoclassico antico. Come ogni movimento culturale, anche lo stile neoclassico si contraddistingue dagli altri per caratteristiche chiare ed evidenti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.