Come decorare con la carta da parati floreale

Tramite: O2O 20/07/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se avete dei mobili ormai vecchi che hanno immancabilmente perso la loro bellezza e lucentezza o semplicemente se desiderate dare un tocco di novità all'arredamento della vostra casa, la carta da parati floreale può davvero fare al caso vostro: composta da mille colori differenti, la carta da parati floreale è l'ideale per abbellire qualsiasi tipo di spazio o di oggetto. Risulta particolarmente adatta per decorare mobili ormai in disuso. In questa guida vogliamo appunto illustrarvi come decorare con la carta da parati floreale.

28

Occorrente

  • Carta da parati
  • Colla adesiva
  • Carta vetrata
  • Pasta abrasiva
  • Spatola
  • Pennello
  • Lavavetri
  • Rullo per pittura
38

Scegliete l'oggetto da decorare

Per prima cosa dovrete assicurarvi che i colori della carta e i suoi inserti decorativi floreali ben si abbinino con il resto dell'arredamento. Scelto poi l'oggetto più adatto (molto spesso un mobile che ormai ha perso lucentezza o una parete troppo spoglia), mettetevi subito all'opera per realizzare la vostra creazione con la carta da parati floreale.

48

Carteggiate la superficie

Innanzitutto dovrete carteggiare la superficie in legno o plastica che intendete utilizzare con la carta da parati. Otterrete così degli oggetti più ruvidi, con il sapiente utilizzo di una buona carta vetrata, con la quale dovrete sfregare l'intera zona nella quale successivamente intendete applicare la carta da parati. Dopo aver svolto l'operazione di carteggiatura, pulite con un panno umido per eliminare la polvere e i residui.

Continua la lettura
58

Applicate della pasta abrasiva

Dovrete poi applicare della pasta adesiva lungo tutta la superficie del mobile o della parete, oppure dell'oggetto che intendete rivestire con la carta da parati. La pasta adesiva va applicata direttamente sulla superficie, con l'ausilio di un pennello o un rullo per la pittura. Ricordatevi di spandere la pasta anche negli angoli, non trascurando nessuna parte e rifinendo accuratamente anche le zone meno visibili.

68

Applicate la carta da parati

Ora, dopo aver tagliato la carta da parati secondo le dimensioni che vi occorrono, passate ad applicarla sull'oggetto, facendola aderire completamente alla pasta adesiva. Usate a tale scopo della colla adesiva, con la quale impregnerete la carta per renderla più aderente. Dopo aver collocato la carta da parati sulla superficie del mobile, fatela attaccare bene utilizzando una spatola o un lavavetri. Mentre applicate la carta, fate molta attenzione soprattutto a metterla bene negli angoli e ai lati dell'oggetto, facendola combaciare perfettamente con la superficie, senza creare così anti estetiche bolle d'aria. Avrete decorato così oggetti, mobili o pareti in un modo davvero originale, donando nuova vivacità ad ambienti troppo monotoni. Ricordate di areare abbondantemente i locali prima di soggiornarvi e di far asciugare la vostra carta da parati floreale per almeno 24 ore.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee per decorare le pareti della sala da pranzo

La sala da pranzo si può definire, insieme alla cucina ed al soggiorno, il fulcro delle case italiane. Viene considerata il simbolo della convivialità, della condivisione e dell'accoglienza e, anche per questo deve essere accogliente, funzionale e rispecchiare...
Arredamento

10 idee originali per decorare le pareti del soggiorno

Il soggiorno è una delle stanze che più viviamo in casa e proprio qui possiamo svolgere infinite attività. Ad esempio possiamo rilassarci dopo una giornata frenetica, leggere un libro, giocare ai videogiochi, ricevere gli ospiti, fare merenda, fare...
Arredamento

Come decorare casa con il lettering

Il lettering è una moderna tecnica decorativa che prevedere di dare un tocco originale e personale alla propria casa, utilizzando delle lettere che diventano, dunque, dei veri e propri elementi di design. Non solo lettere ma anche numeri, che abbiano...
Arredamento

Come fare stelle di carta 3D

Le stelle di carta in 3D sono dei simpatici accessori che possono decorare l'interno di una casa; queste possono essere appese davanti il portone, all'albero di Natale oppure semplicemente ai vetri della stanza dei bambini. Realizzare delle stelle tridimensionali...
Arredamento

Idee per decorare con le cassette della frutta

Per decorare la casa non è necessario comprare sempre oggetti nuovi. Infatti esistono innumerevoli tecniche per riciclare e rinnovare quelli usati. Ad esempio, le cassette della frutta si possono rinnovare e trasformare, decorandole. Le idee per decorare...
Arredamento

Come decorare una parete con le farfalle

Se stai cercando una decorazione economica ed elegante per le pareti di casa, ti consiglio di leggere questo tutorial, perché ti indicherò come utilizzare con pochi passi delle splendide farfalle colorate con cui decorare una parete. Vediamo insieme...
Arredamento

Come decorare una scatola porta cupcake

Se avete acquistato dei cupcake con l'apposita scatola a scomparti, la potete rendere decisamente più raffinata ed elegante in base ai vostri gusti o a quelli della persona a cui intendete regalarli. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni...
Arredamento

Come decorare un vecchio armadio con la tecnica del decapè

Il recupero di un vecchio armadio, riportandolo al colore originale del suo legno, è un lavoro realizzabile anche in casa, che prende il nome di decapè. Con la tecnica del decapè riusciremo a rinnovare e a decorare un mobile con molta semplicità....