Come decorare con il decoupage una scatola per fazzoletti

Tramite: O2O 26/01/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se ami il fai da te e desideri creare degli oggetti decorativi con pochi e semplici passi, ti consiglio di leggere con attenzione le istruzioni presenti in questo tutorial, in quanto ti indicherò come sia possibile decorare una graziosa scatola di fazzoletti con la tecnica del decoupage, senza investire cifre economiche esagerate. Vediamo insieme gli strumenti occorrenti e i passi fondamentali per realizzare questo lavoro.

27

Occorrente

  • Cartoncino bianco o colorato
  • Carta crespa
  • Colla a caldo
  • Fiorellini decorativi
  • Matita e forbice
37

Ritaglia la forma della scatola

Tieni conto che la prima cosa da fare per realizzare il lavoro consiste nel ritagliare la forma della scatola, usando un cartoncino bianco e un rotolo di carta crespa (per realizzare il lavoro puoi usare qualsiasi colore, anche se ti consiglio di prediligere il rosa, il bianco e l'azzurro). Prendi dunque il cartoncino e stendilo per bene sopra un tavolo, successivamente cerca di realizzare la forma della scatola, appoggiandola sopra il cartoncino e aiutandoti con una matita (in seguito devi fare la stessa cosa con la carta crespa). Dopo aver creato la forma della scatola puoi ritagliare i contorni creati con la matita, usando preferibilmente una forbicina (questa ti servirà per ricoprire interamente la scatola di fazzoletti). Adesso puoi passare alla fase successiva, la copertura vera e propria della scatola.

47

Ricopri la scatola con il cartoncino

Durante questa fase del lavoro devi semplicemente ricoprire la scatola con il cartoncino. Prendi dunque la colla a caldo ed applica qualche goccia sulla scatola, agli angoli e sulla parte centrale (avanti e retro), in modo da applicare il cartone sulla scatola. Successivamente devi stendere la carta crespa sulla scatola, facendo attenzione a ricoprirla per bene e a farla aderire al cartone, ricoprendo gli angoli e la parte centrale della scatola.

Continua la lettura
57

Applica dettagli decorativi

A questo punto la scatola è finita, devi semplicemente applicare dettagli decorativi, come ad esempio fiori finti e strass. Per applicare questi dettagli puoi usare la colla a caldo, applicandola sulla scatola con l'aiuto dell'apposita pistola, successivamente puoi applicare i fiori all'angolo della scatola, cercando di abbinare il colori dei fiori alla carta pesta (puoi usare ad esempio piccoli fiorellini viola, roselline rosse e margherite).

67

Sistema la scatola sui mobili

La scatolina di fazzoletti così decorata può essere sistemata sopra il mobiletto del bagno o di un altra stanza, i colori e la tecnica decorativa utilizzata infatti, rendono la scatola adatta a qualsiasi ambiente, trasformando l'oggetto in un accessorio di arredo elegante e raffinato.

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come decorare un dondolo shabby

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te, con un minimo investimento economico e una minima competenza manuale con il decoupage, è possibile decorare gli oggetti in stile shabby, scegliendo in particolare un dondolo...
Economia Domestica

Come decorare la casa con la carta di riso

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, realizzare dei lavori di decoupage con l'aiuto della carta di riso è semplice ed economico, basta un po' di impegno e praticità manuale per realizzare dei lavori eleganti e raffinati,...
Economia Domestica

Come conservare fili e cavi in una scatola

In casa, certamente, possederete tantissime tipologie di fili, da quelli della TV a quelli del computer. Conservarli è sempre un gran problema, specie se non avete molto spazio a disposizione. Inoltre, è sempre bene riporli in modo da non risultare...
Economia Domestica

Come decorare i bicchieri per una festa

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, per abbellire una festa e renderla speciale, è importante non trascurare i dettagli e prestare attenzione alle decorazioni, a cominciare dai bicchieri, che devono essere colorati e piacevolmente...
Economia Domestica

Come decorare la tavola con materiali di riciclo

Come vedremo nel corso di questa guida, decorare la tavola con materiali di riciclo è semplice ed economico, basta un po' di pazienza e fantasia per arricchire la propria tavola con elementi apparentemente banali ma in grado di stupire i nostri ospiti,...
Economia Domestica

8 idee per decorare la tavola per San Valentino

È risaputo che San Valentino è la festa degli innamorati: molte persone sfruttano questo giorno per dimostrare al partner l'amore che si prova verso l'altro. Ciò dipende anche dal carattere della persona, c'è chi è più timido e introverso e chi...
Economia Domestica

Come decorare i dolci con i petali di rosa

Decorare i dolci può essere considerata una vera e propria arte, un modo per rendere accattivante la superficie di qualsiasi dolce e renderlo degno di una pasticceria. Come vedremo nel corso di questo tutorial, una delle decorazioni dolciarie più in...
Economia Domestica

Come decorare casa per una Comunione

Per le persone credenti la comunione è un momento importante, da festeggiare e condividere con le persone più care, soprattutto perché rappresenta l'entrata di una persona nella comunità cristiana, e proprio per questo un momento importante da celebrare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.