Come decorare con fiori e candele

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se ami arredare la tua casa con originalità e stile ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti fornirò alcuni consigli per arredare qualsiasi ambiente casalingo con fiori e candele, piccoli oggetti che regaleranno alla tua casa un aspetto romantico e raffinato senza investire cifre economiche esagerate (lo stile decorativo della casa infatti non deve mai essere trascurato e oggetti apparentemente banali possono trasformarsi in complementi di arredo originali e fuori dal comune). Vediamo dunque di seguito come sia possibile decorare con fiori e candele.

24

Colloca candele e fiori sui mobili

Tieni conto innanzitutto, che la prima modalità semplice per decorare la tua casa con le candele consiste nel collocarle sui mobili e sulle mensole. Puoi sistemare le candele casualmente, prediligendo gli angoli dei mobili e le zone meno nascoste della casa (ad esempio sopra il camino o sul bordo delle finestre). Puoi usare qualsiasi tipologia di candela, bianca o colorata, semplice o decorata. Tieni conto che in commercio è possibile trovare una grande varietà di candele, di ogni grandezza e colore (scegli il colore e la tipologia in base ai tuoi gusti personali, tenendo conto dello stile prevalente nella stanza).

34

Crea un centrotavola con fiori e candele

Un ulteriore modo per decorare con fiori e candele consiste nel creare un originale centrotavola elegante, da usare per le occasioni speciali, informali o meno. Per creare questo progetto ti basterà usare un vassoio rotondo di vetro, su cui sistemare fiori e candele casualmente (puoi usare delle gerbere rosa o delle orchidee). Le candele in questo caso dovranno essere scelte piccole e profumate (durante la cena potrai accenderle), in questo modo le candele sprigioneranno un odore piacevole e delicato.

Continua la lettura
44

Crea una composizione di fiori con candele

Un altro modo elegante per decorare la tua casa con i fiori e le candele consiste nel creare delle graziose composizioni con i fiori. Per creare questo progetto ti basta attorcigliare intorno ad una grossa candela bianca dei fiori piccoli ricchi di foglioline d'erba (puoi usare ad esempio la gypsophila o i fiori di lavanda). Per stabilizzare i fiori intorno alla candela puoi usare un po' di colla forte (in modo da incollare le foglioline tra di loro, nella parte posteriore della candela). Per arricchire ulteriormente la candela puoi legare un nastro di velluto intorno alla base posteriore della candela, dello stesso colore dei fiori. L'originale complemento d'arredo così creato potrà essere sistemato sul tavolo del salotto o sulle mensole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare la casa con le candele

La casa prende un aspetto originale quando si trattano i particolari. Ovviamente per ogni tipo di arredamento vanno aggiunti accessori e decori. Questi devono adattarsi e dare un tocco di luminosità all'ambiente. Uno dei decori che viene spesso utilizzato...
Arredamento

10 idee per decorare la casa con i fiori secchi

Da sempre i fiori sono ritenuti un importante elemento decorativo per la casa, poiché danno un tocco di colore, eleganza e freschezza. Molto spesso l’utilizzo di fiori freschi può essere poco pratico, dato che richiedono tante cure e appassiscono...
Arredamento

10 idee per decorare la casa con i fiori

Come tutti sanno i fiori portano allegria in casa e regalano angoli deliziosi ricchi di colori vivaci e sorprendenti. Per decorare la vostra casa attraverso l'utilizzo dei fiori, potrete trovare 10 idee davvero singolari dove inserire vari fiori da posizionare...
Arredamento

Come decorare casa con i fiori secchi

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di fantasia e un minimo di dimestichezza manuale, è possibile decorare la nostra casa usando degli elementi semplici e poco costosi, in modo da conferire agli ambienti quel tocco in più di eleganza...
Arredamento

Come decorare la casa con i fiori finti

Per una casa davvero accogliente e piena di vita, fiori e piante costituiscono un complemento essenziale. Rendono l'ambiente più vivibile, dando un tocco di naturalezza alle stanze. Non tutti, però, hanno il cosiddetto "pollice verde". Piante e fiori...
Arredamento

Come arredare e decorare il balcone con i fiori

Per poter godere di una splendida vista bucolica, non è necessario possedere vasti giardini! Infatti, anche il balcone più piccolo e poco appariscente, può trasformarsi in uno splendido angolo fiorito. Per rendere il nostro balcone una vera e propria...
Arredamento

Come decorare la casa con fiori e piante

Dopo aver acquistato o preso in fitto una casa, il compito più complesso è quello di arredare e decorare la casa non solo con i vari mobili ed utensili, ma anche e soprattutto con i fiori e le piante. Molti trascurano questi elementi in realtà molto...
Arredamento

5 idee per decorare la casa con i fiori e le foglie dell'estate

L'estate ormai ci ha lasciato, ma forse possiamo evitare di dirle addio del tutto. Molti fiori e foglie estive infatti stanno ancora bene a casa nostra. Decorano in modo originale e creativo senza costare una fortuna, lo sapevi? Magnolie, ortensie, rose,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.