Come decalcificare l'acqua

Tramite: O2O 06/01/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

L'acqua è la bevanda più buona che esista al mondo, nulla la eguaglia, anche se apparentemente senza sapore ne colore, l'acqua è ciò che ci disseta più di ogni altra cosa. Ma spesso l'acqua scorre in posti piuttosto sporchi o pieni di calcare, che potrebbero provocare danni e malessere a chi la beve, per questo è importante depurarla e privarla di tutte le scorie che possono essere dannose per il nostro organismo.
L'acqua è ricca di calcare che pur non creando problemi alla salute, è invece un nemico per alcuni elettrodomestici o un acquario tropicale. Il calcare infatti, nel primo caso tende ad ostruire le condotte e soprattutto a formarsi intorno alle resistenze elettriche, fino ad impedirne completamente il funzionamento, mentre nel secondo, va eliminato per creare un ecosistema ben equilibrato. A tale proposito in questa guida troviamo alcuni consigli, su come decalcificare l'acqua. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti in merito. Mettiamoci all'opera quindi.

26
Occorrente
  • Apparecchio decalcificatore per condotte
  • Filtro per acquario
  • Materiale per filtro biologico
  • Acido citrico
  • Bicarbonato di sodio
36

Anche se l'acquedotto municipale viene sempre tenuto sotto controllo, l'acqua che viene distribuita presso le nostre abitazioni, può essere più o meno carica di calcare. Con il passar del tempo l'acqua che attraversa gli elettrodomestici di uso comune come la lavatrice, la lavastoviglie o uno scaldabagno, tende a danneggiare la resistenza o a guastarla del tutto. Per questo motivo è consigliabile salvaguardarli, applicando un decalcificatore all'impianto idrico, in modo da diminuire l'afflusso di acqua troppo ricca di calcare.

46

In sintesi si tratta di un piccolo apparecchio, che va montato subito dopo il contatore, e la sua applicazione è molto semplice, in quanto basta praticare un taglio ed inserirlo nel mezzo, con la possibilità di aggiungere una boccetta in plastica trasparente, che consente di intravedere quando il materiale utilizzato per decalcificare si è esaurito. Nello specifico si tratta di acido citrico, che è l'unico in grado di impedire al calcare di pietrificarsi, e danneggiare le condotte soprattutto le resistenze elettriche. L'acido citrico, può inoltre essere aggiunto a qualsiasi detersivo, in quanto diluito con l'acqua non crea problemi ai tessuti, anzi li sterilizza e nel contempo è un ottimo sbiancante, specie se si aggiunge del bicarbonato di sodio, altro elemento adatto per decalcificare l'acqua anche se un tantino più blando.

Continua la lettura
56

Se per un acquario o per il ferro da stiro abbiamo bisogno di acqua a contenuto zero di calcare, possiamo tuttavia realizzare un apparecchio in grado di distillarla. Per ottenerlo è sufficiente acquistare un filtro per acquario e riempirlo con gli stessi materiali, in modo da ottenere per tracimazione acqua pura al 100% e quindi priva di calcio. In alternativa, il filtro può essere costruito in modo semplice, procurandosi una vaschetta di plastica di forma rettangolare, nel cui interno si devono inserire a strati tubetti di plastica, carbone attivo (ovatta) e della paglia sintetica, corredandola in prossimità della base di un ugello, alla cui estremità si applica un contagocce, in grado di garantirci un distillato di acqua completamente priva di calcio.
Decalcificare l'acqua è un'operazione che può essere fatta in brevissimo tempo e con poco dispendio di soldi ed energie. Basterà infatti seguire le istruzioni di questa guida per procedere nella maniera più veloce possibile. In men che non si dica potrete bere dell'acqua fresca e salutare, o adoperarla per alcuni vostri elettrodomestici senza la paura di rovinarli. Non mi resta che augurarvi buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come distillare l'acqua a casa

L'acqua distillata è una particolarissima acqua che risulta quasi totalmente priva di impurità come ad esempio sali, microorganismi, gas disciolti al suo interno, ecc. Questa acqua è possibile ottenerla mediante un particolare processo chiamato distillazione...
Economia Domestica

Come aumentare la pressione dell'acqua senza autoclave

Il problema della pressione dell'acqua, è molto comune negli impianti domestici. Aumentare la pressione dell'acqua spesso è un compito scoraggiante in quanto ci sono molte cause che riducono la pressione dell'acqua, ma esistono anche molti rimedi sorprendentemente...
Economia Domestica

Come fare il bucato con l'acqua fredda

Fare il bucato a volte può essere tutt'altro che semplice, soprattutto quando si tratta di scegliere la giusta temperatura dell'acqua. Sarà capitato a tutti di mettere in lavatrice una camicia bianca e ritrovarsela dopo il lavaggio di un altro colore,...
Economia Domestica

Come trovare le perdite d'acqua in casa

Anche le più piccole perdite d'acqua possono significare centinaia di di euro in più all'anno sulla bolletta dell'acqua. Queste, purtroppo, non sono sempre evidenti e di solito vengono notate solo dopo tanto tempo. Inoltre, tali perdite possono rovinare...
Economia Domestica

Come rendere l'acqua frizzante

L'acqua rappresenta senza dubbio un elemento essenziale nella vita di ogni essere vivente. Al giorno d'oggi molte persone prediligono l'acqua frizzante rispetto a quella naturale, ma non tutti sanno però che è possibile renderla tale in maniera semplice,...
Economia Domestica

5 modi per aumentare la pressione dell'acqua

In alcune zone d'Italia specialmente nelle regioni aride e povere di corsi d'acqua come la Sicilia, è facile che, specialmente nella stagione estiva, l'acqua cominci a scarseggiare e non ci sia una pressione tale che le permetta di defluire fino agli...
Economia Domestica

Come leggere il contatore dell'acqua

Ecco un' interessante guida, mediante il cui aiuto concreto, poter imparare come e cosa fare per leggere il proprio contatore dell'acqua. Rilevare la lettura dell'acqua ed inviarla al fornitore, permetterà a tutti di avere una bolletta corretta e priva...
Economia Domestica

Come realizzare una borsa dell'acqua calda in economia

Con l'arrivo della stagione invernale ai più freddolosi non basta mettere un bel piumone sul letto la notte e chi, per risparmiare in bolletta, spegne il riscaldamento nelle ore notturne, abbisogna di scaldare un pochino le fredde lenzuola prima di entrarvi...