Come curare il parquet

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il parquet è una pavimentazione utilizzata soprattutto nelle case in montagna. Il suo aspetto lucido, rende l'atmosfera di una baita. Non è sempre facile curare il parquet, soprattutto se all'interno di una casa sono presenti dei bambini o degli animali domestici, perché è molto delicato, quindi tende subito a scheggiarsi. Se ne consiglia infatti, l'utilizzo soprattutto negli ambienti poco trafficati. Questo tipo di pavimento è molto delicato e necessita di una cura e di una manutenzione ordinaria, i prodotti per lavarlo sono differenti rispetto a quelli utilizzati per la classica pavimentazione con mattonelle. Ecco dunque come curare il parquet.

26

Occorrente

  • scopa con setole morbide
  • stracci in cotone
36

Detergenti

Negli ambienti caldi e secchi le fibre si contraggono e fanno ritirare il materiale; in quelli umidi le fibre si dilatano e causano rigonfiamenti nel materiale. Altro nemico del parquet sono i detergenti aggressivi; non bisogna utilizzare prodotti di pulizia che contengono alcool o candeggina. Le conseguenze possono essere: macchie, perdita dello strato protettivo di cera e cambiamento di colore. L’incuria è il nemico peggiore del parquet; è opportuno intervenire alle prime avvisaglie di cedimento del materiale. Se le doghe o i listelli si spostano dalla loro sede si corre il rischio che il legno si scheggia.

46

Pulizia

Per la pulizia del parquet basta eseguire delle semplici operazioni. La prima è rimuovere spesso lo strato di polvere che si deposita. Questa operazione va fatta con una scopa a setole delicate, un aspirapolvere con spazzola da parquet o un panno ad azione elettrostatica. Dopo aver rimosso la polvere si lava il pavimento con un panno morbido o uno spazzolone con testina in fettucce di tessuto. Una passata con l'acqua tiepida basta per pulire lo sporco quotidiano.

Continua la lettura
56

Lucidatura

Qualche volta bisogna eseguire interventi di cura più specifici ed approfonditi. La lucidatura consente di ripristinare uno strato di cera protettiva sul materiale e lucidandolo con una lucidatrice garantisce un’ottima resistenza all’acqua. Per avere il parquet in ottimo stato bisogna fare la lucidatura ogni 10/15 giorni. La levigatura è più intensiva e costosa; si deve effettuare ogni 5/7 anni. Essa è fatta da un’impresa specializzata che con un apposito macchinario raschia 1/2 mm di legno del pavimento per eliminare i graffi ed i segni del tempo. Una volta levigato, il pavimento va cerato o resinato, cioè si distribuisce uno strato di resina epossidica sul materiale per migliorare resistenza ed impermeabilità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare il parquet

Esistono tantissime tipologie di pavimentazioni, come ad esempio il gres, il marmo, il linoleum, fino ad arrivare al parquet. Quest'ultimo risulta essere particolarmente diffuso in Italia, perché elegante e raffinato. I legni più utilizzati per il parquet...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di unto dal parquet

Il parquet, che sia questo rifinito lucido, o opaco, è soggetto a macchiarsi e sporcarsi. Quando si cammina scalzi o quando colano sul parquet gocce di cibo o di olio questo pavimento tende a trattenere le macchie che diventano quindi difficili da eliminare....
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia del parquet

Il parquet conferisce agli ambienti di casa un’atmosfera elegante ed accogliente. La sua pulizia, però, richiede una manutenzione attenta ed opportuna. Se si utilizzano i prodotti sbagliati, si rischia di gonfiare il legno, o di creare sgradevoli aloni....
Pulizia della Casa

Come evitare i graffi sul parquet

Il parquet è un pavimento che può sicuramente dare un tocco in più di bellezza arte e creatività alla nostra casa. Essendo per l'appunto il parquet un materiale straordinario, come tutte le cose belle necessita di una regolare pulizia e cura al fine...
Pulizia della Casa

Come pulire il parquet

Nella guida di oggi vedremo come pulire il parquet. Tutte le volte che abbiamo davanti tale tipo di pavimento ci poniamo sempre la stessa domanda: ma come si fa a pulire il parquet? Non dovrete avere timori. In seguito vi indicheremo, con pochi e semplici...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di olio dal parquet

Il parquet è un rivestimento elegante che impreziosisce gli ambienti in cui è presente. Il suo materiale e i colori riescono a scaldare ed arredare salotti e camere da letto. Tuttavia, ha bisogno di notevoli cure per rimanere lucido e pulito. Oltre...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire il parquet in modo ecologico

Se in casa abbiamo nelle varie stanze dei pavimenti rivestiti con il parquet, possiamo pulirli in svariati modi ed in relazione alla loro finitura. Si tratta nello specifico di usare prodotti naturali anzichè quelli chimici, spesso nocivi o contenenti...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie d'olio dal parquet

Il parquet è una delle tipologie di pavimento più pregiate e delicate: composto di materiali naturali e finemente lucidato, richiede una cura molto particolare per la sua pulizia, soprattutto quando si devono affrontare macchie difficili come quelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.