Come creare una zona d'ingresso nel soggiorno

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di pazienza e un piccolo investimento
economico, è possibile progettare una zona d'ingresso nel soggiorno, creando un disimpegno d'ingresso e rendendo questa parte della casa originale ed elegante. Se siete interessati a scoprire come sia possibile creare una zona d'ingresso nel soggiorno, che sia al contempo funzionale ed elegante seguite con attenzione i consigli di seguito, vi fornirò alcune dritte sull'argomento.

27

Tenete conto innanzitutto, che nonostante possa sembrare un progetto facile da realizzare, creare una zona d'ingresso nel soggiorno richiede l'uso di particolari competenze nel settore edile, come ad esempio la capacità di creare una struttura in legno e metallo per separare le diverse aree della camera (la difficoltà deriva infatti dall'interferenza tra le diverse aree, nel caso in cui il progetto non venga realizzato in modo adeguato).

37

Per dividere la stanza e ricavarne una zona ingresso dunque, è consigliabile usare delle strutture divisorie in metallo e legno, creando una intelaiatura in legno o in metallo. Vi consiglio di evitare il cartongesso, perché rischiate di sottrarre troppo spazio al soggiorno. Prima di effettuare l'applicazione delle strutture divisorie nella stanza vi consiglio di fare un progetto cartaceo del lavoro. L'intelaiatura in legno potrà essere applicata con apposite viti, chiodi e un martello, utilizzando un apposito trapano con cui forare le pareti e sistemarvi i pannelli in legno. Chiedete consiglio al vostro ferramenta di fiducia.

Continua la lettura
47

Per accentuare lo stacco della struttura divisoria con il resto del soggiorno, vi consiglio di applicare la struttura ad un altezza inferiore a quella della stanza (anche per creare un lavoro originale e conferire all'ambiente un tocco molto particolare).

57

La nuova struttura in legno e metallo, che costituisce in questo caso un nuovo ingresso nel soggiorno, potrà inoltre ospitare ai lati degli oggetti (ad esempio libri e altri complementi d'arredo), da appoggiare sopra mensole appositamente ricavate dalla struttura. Uno dei pannelli di questa struttura sarà dunque apribile e permetterà l'accesso al soggiorno (questa particolare cabina di legno potrà essere scelta del colore desiderato, ad esempio in tinta naturale). Potrebbe essere necessario l'aiuto di un falegname e di un esperto edile.

67

Come potete notare, questa guida considera scontata la conoscenza di certi elementi e la capacità di effettuare lavori edili piuttosto complessi (altrimenti la possibilità di effettuare il lavoro risulterebbe impossibile). Svolgete dunque il lavoro solo se avete dunque una buona dimestichezza nel settore edilizio, altrimenti fatevi aiutare da un esperto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come dividere la zona notte dalla zona giorno

Separare la camera da letto e il soggiorno è una delle preoccupazioni più importanti per chi vive in un monolocale. Sappiamo tutti quanto sia utile avere una barriera, seppure minuscola e ridotta, tra il proprio mondo privato e le stanze comuni, tra...
Ristrutturazione

Come progettare una zona giorno

La zona giorno è il cuore pulsante di ogni casa, quello spazio che in cui si passa la maggior parte della giornata e in cui ci si sente liberi di fare quello che più ci aggrada: leggere, guardare la tv, ecc. Senza dubbio uno spazio condiviso con gli...
Ristrutturazione

Arredamento dell'ingresso: idee economiche

Siete alla ricerca di idee economiche per l'arredamento dell'ingresso della vostra casa? Niente paura! Non è assolutamente necessario spendere cifre da capogiro per caratterizzare questa zona della casa, spesso sottovalutata. Del resto, è il biglietto...
Ristrutturazione

Come progettare e ristrutturare un soggiorno

L’ambiente della casa che esprime tutta la nostra personalità è il soggiorno. Spesso desideriamo fare cambiamenti e dare una nuova vita al soggiorno con uno spazio aperto (open space) e un nuovo arredamento che lo renderà moderno, funzionale,...
Ristrutturazione

Come ampliare il soggiorno

Molte persone desiderano avere un soggiorno più ampio, magari per ospitare vari amici a casa o per fare delle belle tavolate in famiglia. Purtroppo può succedere che non sempre si dispone dello spazio necessario per accogliere tutti e stare comodi allo...
Ristrutturazione

Come decorare e rendere accogliente l'ingresso della tua casa

Senza dubbio, la cura della casa è un' arte, così come lo è arredarla e renderla il più piacevole ed accogliente possibile. Le stanze come cucina, camere da letto e salotto necessitano di una gamma di mobili "prestabilita" in funzione al loro uso,...
Ristrutturazione

Come definire le zone in un soggiorno articolato

Come vedremo nei pochi passi di questo interessante tutorial dedicato allo stile della casa, con un po' di fantasia e originalità, è possibile definire le zone di una stanza in modo elegante e funzionale, senza investire cifre economiche esagerate,...
Ristrutturazione

Come scegliere il cancello per l'ingresso

Tutti sognano una bella casa o addirittura una villa. Non sempre questo può essere possibile ma si può almeno abbellire l'abitazione con un elegante e anche pratico cancello d'ingresso. Può essere di vari tipi, forme e materiali a seconda del nostro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.