Come creare una seconda stanza da una più grande

Tramite: O2O 14/07/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si inizia a svolgere lavori di ristrutturazione iniziano a vedersi dei piccoli accorgimenti che possono tornare utili per rendere più vivibile la propria casa. Se ci si rende conto della presenza di una stanza più grande allora si può pensare di realizzare da questa una seconda stanza, recuperando così un secondo ambiente. Sicuramente per far questo bisogna prima seguire il parere di un esperto, però possiamo vedere nella guida come poter creare autonomamente una seconda stanza senza correre il rischio di problemi strutturali.

27

Occorrente

  • Metro
  • Materiale per la costruzione di una nuova parete divisoria
37

Un primo passo riguarda le dimensioni di questa stanza: queste devono essere abbastanza grandi per ricavare un secondo ambiente rispettando quelle che sono le normative in termini di mq minimi per ogni ambiente. Esiste infatti un articolo di legge dove vengono disposti i mq minimi che devono avere ogni singolo ambiente in base alla destinazione d'uso: 9 mq una cucina abitabile, 16 mq un soggiorno, 1.5 mq un bagno, 9 mq una stanza singola, 12 mq una stanza doppia, 14 mq una camera da letto e 12 mq uno studio.

47

Considerando queste misure minime bisogna decidere cosa si vuole fare nei due ambienti che si possono ricavare. Come prima cosa con un metro si prendono le misure della stanza e si valuta cosa si può ottenere: ad esempio una cameretta con una cabina armadio sono sufficienti 16 mq complessivi, dove 9 sono destinati alla camera e 7 alla cabina armadio; con 18 mq complessivi si possono ricavare due camerette; con 9 mq si fa una camera mentre con i restanti un bagno. Partendo quindi dalle dimensioni principali si può procedere a pensare cosa fare per le due stanze.

Continua la lettura
57

Una volta che si è deciso cosa fare bisogna tenere comunque in considerazione alcuni fattori: in base agli ambienti che si stanno ricavando bisogna almeno ricavare una porta di accesso dal corridoio e molto probabilmente anche una finestra che si affaccia verso l'esterno (questo vale principalmente per le camere). Una volta prese le dovute decisioni ed effettuate le modifiche, queste comporteranno l'aggiunta di un tramezzo, delle rifiniture e dei pavimenti e bisogna richiedere ad un tecnico specializzato (architetto, ingegnere o geometra) il rinnovo della planimetria catastale per aggiornare il nuovo stato di fatto ed evitare eventuali sanzioni. La cosa è più complessa se vengono aggiunte delle bucature esterne: in questo caso vengono apportate delle modifiche ai prospetti che devono essere aggiornati (sempre dal tecnico competente) e presentati al Comune.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere presente le modifiche da fare poiché in base in base alla destinazione d'uso cambia l'entità dei lavori
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come modificare le dimensioni di una stanza

Gli ambienti domestici sono accatastati con le piantine in scala, ma per esigenze abitative o di spazio si può modificare la planimetria. Si possono rendere più ampi alcuni spazi e rimpicciolirne altri. Solitamente, in certe abitazioni, non c'è la...
Ristrutturazione

Come Calcolare La Quantità Necessaria Di Vernice Per Pitturare Una Stanza

Sicuramente, a molti sarà capitato di trovarsi a scegliere la vernice per colorare una stanza. Per via della crisi degli ultimi anni, si sceglie sempre più frequentemente di fare questo tipo di lavoro per la casa in modalità fai da te. Questo pratico...
Ristrutturazione

Come pitturare una stanza

Rifare la tinteggiatura delle pareti è senza dubbio un'operazione molto semplice. Infatti, basta saper scegliere con cura ciò che serve per il lavoro. A tal proposito, in questa guida, fornirò degli utili indicazioni su come pitturare una stanza, ed...
Ristrutturazione

Come calcolare il volume di una stanza

Calcolare il volume di una stanza è un'operazione che in alcuni casi può ritornare particolarmente utile, quando ad esempio si deve installare un condizionatore con un determinato numero di frigorie, oppure semplicemente per conoscere il quantitativo...
Ristrutturazione

Come illuminare una stanza buia con il colore azzurro

Nonostante possa sembrare strano, illuminare una stanza buia usando colori diversi dal bianco è semplice e piuttosto originale, basta usare i colori giusti per illuminare in modo corretto senza correre il rischio di appesantire eccessivamente l'ambiente....
Ristrutturazione

Come Rendere Una Stanza Più Luminosa usando il colore Giallo

Rinnovare l'aspetto della cucina o della vostra sala da pranzo non è mai stato più semplice. Potrete renderle più luminose usando qualche accorgimento ed una scelta di stile: il giallo, in grado di rendere ogni stanza più luminosa. Vivace e facilmente...
Ristrutturazione

Come trasformare la stanza da bagno in un giardino

L'arredamento in stile moderno offre oggi delle soluzioni davvero particolari ed eccentriche, in grado di donare estrema originalità alla propria abitazione. Le soluzioni più apprezzate in questo senso sono quelle che riguardano la stanza da bagno....
Ristrutturazione

Come insonorizzare una stanza con il polistirolo

Alcuni di noi amano la musica, tanto da farne una delle passioni principali. Magari abbiamo imparato a suonare uno strumento e vogliamo esercitarci, da soli o in compagnia degli amici. E magari ci piace anche ascoltarla a tutto volume, per godere di ogni...