Come creare una parete a lavagna per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si hanno dei bambini in casa, l'abitazione deve essere arredata ed organizzata in modo che i piccoli ricevano il massimo comfort dall'ambiente in cui vivono. Ecco perché può essere davvero un'ottima idea quella di creare un luogo o una zona della casa nella quale i bimbi possano giocare e divertirsi nel giusto modo. In questa guida vogliamo illustrarvi come creare, ad esempio, una simpatica parete a lavagna per bambini.

25

Occorrente

  • Ante di un vecchio armadio, vernice nera, gessetti, parete.
35

Scegliete la parete più adatta

Creare una lavagna a muro nella cameretta dei bambini è un buon modo per farli divertire in maniera del tutto alternativa rispetto al tradizionale. Inoltre la lavagna rappresenta lo strumento ideale per stimolare la loro fantasia e creatività. È la soluzione ideale anche per le mamme che non dovranno poi faticare per ripulire tutti i segni sulle pareti, perché basterà passarci sopra una spugnetta e il tutto verrà cancellato come per magia. Scegliete per prima cosa la parete che vi sembra più appropriata per questo tipo di utilizzazione. Vediamo ora come occorre procedere per realizzare la parete a lavagna.

45

Utilizzate vecchie ante

Se non si vuole spendere molto denaro per far installare una parete a lavagna già realizzata e pronta per l'uso, è possibile crearne una autonomamente, senza costi o particolari sforzi. In questo caso occorrerà solo acquistare la pittura apposita per questa finalità in una qualunque merceria, magari acquistando anche delle cornici così da delimitarne i contorni e conferirle un aspetto più originale e pratico. Dopo aver acquistato la pittura, se in casa si hanno delle vecchie ante di armadio o delle superfici piane non più utilizzate, basterà cospargerle di vernice in tanti strati quanti ne servono affinché risulti abbastanza nera e il colore abbastanza uniforme. A questo punto bisogna aspettare che la vernice si asciughi e la lavagna sarà pronta per essere utilizzata e installata in qualunque stanza della casa. Se si desidera conferirle un aspetto più sobrio e conforme allo stile casalingo, incorniciatela e abbellitela con adesivi a piacere.

Continua la lettura
55

Effettuate una periodica manutenzione

È bene tenere a mente che quando si intende installare una parete a lavagna non bisogna mai posizionarci davanti dei mobili, altrimenti si rischia di graffiare la parete e la pittura specifica si deteriora. Certamente si tratta di un elemento di arredamento che ha un determinato valore, quindi è bene trattarlo con cura e soprattutto avvertire i bambini di non utilizzare altro materiale all'infuori dei gessetti. È bene ricordare anche che, con il passare del tempo, la parete a lavagna potrebbe danneggiarsi in seguito al continuo utilizzo da parte dei bambini, quindi un consiglio è quello di rivolgersi a uno specialista per informarsi su cosa è necessario fare per evitare ulteriori danni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare l'ingresso con una parete attrezzata

L'ingresso è il nostro biglietto da visita. Parla di noi ed è il primo ambiente che si incontra entrando in casa. Non tutti gli appartamenti possiedono un ingresso, spesso infatti si accede direttamente nel soggiorno (questo accade soprattutto nelle...
Arredamento

Come scegliere una parete attrezzata

Se per la vostra casa avete intenzione di installare una parete attrezzata, è importante valutare bene la scelta; infatti, in commercio se ne trovano di svariati tipi ed ognuna con delle caratteristiche specifiche che in base alle esigenze, al gusto...
Arredamento

Consigli per organizzare al meglio una parete attrezzata

Se abbiamo un ambiente cucina piuttosto ampio che comprende anche il soggiorno, possiamo dividere le due zone applicando come divisione una parete attrezzata. Per fare ciò, è possibile trovare alcune soluzioni tutte funzionali e persino originali. A...
Arredamento

Come arredare una parete rossa

Sicuramente il colore in una casa è l'elemento fondamentale per caratterizzare e rendere particolare lo stile e la personalità dell'ambiente. Prima le pareti venivano tinteggiate tutte della stessa tonalità, oggi invece si preferisce realizzare almeno...
Arredamento

Come rivestire una parete con il legno

Una parete rivestita in legno ha sempre il suo fascino e conferisce un'inconfondibile eleganza agli ambienti, sia che si tratti di legno autentico o di materiali che lo imitano fedelmente.Le case moderne, ma anche quelle di un tempo, sono rifinite con...
Arredamento

5 modi per arredare una parete vuota

Quando si decide di ristrutturare una casa o di fare di rinnovarne l'arredamento bisogna fare spesso i conti con le spese che queste modifiche comportano. Arredare con gusto infatti non implica dover dedicare una grande parte delle proprie finanze, è...
Arredamento

Come arredare con gli orologi da parete

Oggi in quasi tutte le case c'è almeno un orologio appeso ad una parete. La vita frenetica obbliga alla corsa contro il tempo: per cucinare, quando si esce per divertimento, per lavoro oppure per fare la spesa; tutto ciò ci fa guardare spesso l’orologio...
Arredamento

Come arredare la parete dietro al letto

Come vedremo nel corso di questo tutorial, lo stile decorativo e l'arredamento di una casa non deve mai essere lasciato al caso. E importante infatti sfruttare tutti gli spazi presenti nella casa, arredando adeguatamente gli angoli maggiormente nascosti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.