Come creare una linea di demarcazione sulle pareti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La primavera è alle porte; con essa ritorna l'energia, la voglia di fare e rinnovare. C'è bisogno di ripulire la casa. Dare il colore a porte e finestre per farle durare negli anni. In più allontaniamo il grigiore polveroso dell'inverno! Il problema sorge quando vogliamo colori diversi. È necessario creare una linea di demarcazione sulle pareti, dritta e precisa. Non occorre essere degli artisti. Basta un semplice nastro di carta adesiva e un minimo di pazienza. Vi suggeriamo come mettere in atto le vostre iniziative.

27

Occorrente

  • nastro adesivo di carta
  • due scale ad altezza regolabile
  • pennello piccolo e rullo
  • vernice
  • indumenti adatti da imbianchino
37

Come prima cosa tinteggiamo il soffitto. Se decidiamo il bianco, stendiamo intanto la prima mano e lasciamo asciugare. Dopodiché continuiamo con una seconda passata. Visto che abbiamo scelto di non rivolgerci a operai specializzati, facciamoci aiutare da un amico o un parente. Con il pennello largo dipingiamo l'intero perimetro della stanza. Arriviamo in basso, fino a una decina di centimetri sullo stesso pannello. Prima dello scotch, la vernice deve essere completamente asciutta. Altrimenti si stacca proprio nel momento meno opportuno. Puliamo i muri con una scopa o con uno straccio asciutto. Togliamo eventuali schizzi di vernice anche se sono piccoli. Alcuni colori non nascondono i difetti. Al contrario, contengono delle proprietà che li evidenziano.

47

Ora passiamo al nastro adesivo. Andrà a segnare la linea di demarcazione indispensabile per un lavoro fatto bene. L'altezza la decidiamo noi. Il procedimento non cambia se si tratta di due o cinque cm. Partiamo da un angolo e attacchiamo bene la carta. Continuiamo sull'intera lunghezza della parete con la stessa precisione. Se qualcuno ci affianca nel lavoro con una seconda scala, ci aiuta a tenere da un lato la striscia di adesivo. Noi dall'altra estremità lo stendiamo lentamente. Muoviamoci con cautela per non cascare dal nostro supporto. Se operiamo senza un "compagno", stacchiamo porzioni non più lunghe di un metro. Sovrapponiamo i lembi per almeno una spanna per non creare discontinuità nella linea. Solo se operiamo senza fretta evitiamo infiltrazioni di colore.

Continua la lettura
57

Con un pennello non troppo grande, elaboriamo la tinta e incominciamo a dare il colore sulla bordatura appena creata. Lo scotch di carta ci fa da guida per non oltrepassare il segno. Fatto questo, terminiamo la parete con un rullo. È lo strumento più adatto per risparmiare tempo. Il pennello lascia le righe e si usa per le zone piccole. Se ci accorgiamo che l'estetica non è omogenea, ripetiamo il colore con la stessa tecnica. Prima di togliere il nastro, controlliamo a che punto è l'essiccazione. Durante la manutenzione dell'appartamento, lasciamo aperte porte e finestre per far passare l'aria.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come tinteggiare le pareti

Tinteggiare le pareti non è così facile come sembra. Occorrono tecnica, pratica e soprattutto precisione. Prima di procedere, controlla lo stato della parete. Deve essere liscia e uniforme. In caso contrario, provvederai a riparare le imperfezioni con...
Ristrutturazione

Come tappezzare le pareti

Oggi è ritornato di moda decorare la casa, tappezzando una o tutte le pareti con carta da parati di vario tipo e colore. Per decorare la casa con carta o stoffa in modo creativo, dando un tocco originale ad ogni stanza, il modo migliore è fare da sé....
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti di due colori

Al giorno d'oggi acquistare una casa è sicuramente una grande impresa, a causa dei prezzi esorbitanti che spesso sono richiesti dai rivenditori. Chi ha la grande fortuna di avere già una casa o di poterne acquistare una da ristrutturare, può sicuramente...
Ristrutturazione

Come rinnovare le pareti applicando la resina sulle piastrelle

In questa pratica guida imparerete a capire come rendere le vostri pareti come nuove. Insomma, come rinnovare le pareti applicando la resina sulle piastrelle. Quindi, se avete delle pareti con delle piastrelle, magari del bagno, da rinnovare, ecco come...
Ristrutturazione

5 idee creative per decorare le pareti

Le pareti di una casa, devono sempre essere abbinate non solo all'arredamento ma anche allo stile vero e proprio di un'abitazione. Decorare le pareti, è un lavoro abbastanza semplice, ma se non si ha abbastanza personalità e fantasia, possono restare...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con la pietra finta

Se non sapete come decorare la vostra casa e cercate ispirazione, siete nel posto giusto! In questa guida vi verrà spiegato come decorare le pareti con la pietra finta, un'idea stupenda per poter avere un muro di pietra bellissimo nel vostro bagno o...
Ristrutturazione

Consigli utili per risparmiare sulla tinteggiatura delle pareti

Se in casa abbiamo delle pareti che necessitano di essere tinteggiate, per evitare di acquistare un notevole quantitativo di pittura murale, è importante adottare alcuni accorgimenti sia sulle pareti che sui colori stessi. Si tratta quindi di alcuni...
Ristrutturazione

5 decorazioni per le pareti

Con il passare del tempo viene sempre voglia di rendere gli ambienti della propria casa nuovi ed originali. Questo vale soprattutto per gli ambienti in cui trascorriamo più tempo oppure dove accogliamo i nostri ospiti. Le decorazioni per le pareti interessano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.