Come creare un sentiero in un giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Creare un sentiero calpestabile in giardino non è certamente un gioco da ragazzi, ma non dovrebbe risultare di particolare difficoltà per gli amanti del fai da te. Un sentiero si rende necessario perché i terreni argillosi, quelli ricoperti di sabbia, in caso di pioggia, risultano diventare scivolosi e fangosi, per cui il rimedio per porre fine a questo problema è quello di creare un sentiero calpestabile che sia allo stesso tempo utile e di bell'effetto. Nei passaggi seguenti vi daremo alcuni consigli su come crearne uno.

24

Creare un sentiero può anche risultare un valore aggiunto per il vostro giardino, in quanto potrebbe, se ben realizzato, renderlo più carino ed affascinante. Potete decidere di crearlo con pietre naturali o acquistarle nei reparti di bricolage dei vari supermercati. Il loro costo è modico e la creazione di estrema semplicità, ovviamente se volete utilizzare dei materiali pregiati, il costo salirà di conseguenza.

34

Se invece volete risparmiare ancora di più, potete decidere di realizzare e utilizzare dei tasselli di legno. Dopo aver scelto la tipologia di legno, meglio se trattato per essere utilizzato all'esterno, vi basterà tagliarne inizialmente uno solo come campione, della dimensione che meglio si adatta al vostro giardino e modellare tutti gli altri su di esso, semplicemente sovrapponendoli e prendendo le misure. Potrete decidere di incastrarli nel terreno sottostante o di fissarli tramite degli appositi chiodi, tutto dipende dal terreno e dalla distanza tra i tasselli, se posizionati staccati, anche solo di un paio di centimetri, l'uno dall'altro sarebbe meglio fissarli. L'unica regola a cui dovrete prestare attenzione nella realizzazione del vostro vialetto, sarà quella di allineare meticolosamente tutti i tasselli, indipendentemente dal materiale che sceglierete di utilizzare, in modo uniforme, per donare al vostro vialetto un aspetto alquanto ordinato. Attenzione anche al livello, collocateli alla stessa altezza l'uno dall'altro.

Continua la lettura
44

I vialetti costruiti in pietra o comunque pavimentati, possono essere molto suggestivi, vi potrete sbizzarrire nella scelta dei materiali e dei colori, per posare le varie "piastrelle" dovrete scavare nel terreno dei fori profondi quanto lo spessore delle piastrelle stesse, per posarle al meglio ed evitare di inciampare durante l'attraversamento del sentiero. Per completare il vostro lavoro, potreste posizionare dei piccoli lampioni lungo i lati del vialetto, essi oltre ad essere utilissimi di notte, doneranno molto più fascino alla vostra opera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Realizzare Un Fondo Resistente Nella Costruzione Di Un Sentiero

Il momento in cui si decide di realizzare un sentiero, una delle operazioni fondamentali per costruire una struttura solida e soprattutto stabile evitando eventuali cedimenti è una buona preparazione del fondo, usando materiali adeguati e seguendo i...
Ristrutturazione

Come realizzare un giardino zen sul terrazzo

I giardini zen in Giappone vengono chiamati karesansui, che significa giardino roccioso. I giardini zen sono contenitori riempiti di sabbia con diverse grandi rocce, disposte isolatamente a scopo decorativo. Per trovare la pace, colui che possiede il...
Ristrutturazione

Come realizzare una cascata in giardino

Quante volte avete sognato di avere un giardino con una grande cascata? In quanti film avete visto stupendi ruscelli? Sicuramente una cascata è un elemento di grande effetto in un giardino, dà un colpo d'occhio favoloso. Realizzare una cascata è molto...
Ristrutturazione

Come fare la manutenzione dell'arredo da giardino

L'arredo da giardino deve sempre essere in particolar modo curato e spesso funzionale, con operazioni di restauro e pulizia, perché in inverno i detriti si depositano molto frequentemente, ma anche pioggia, e terriccio. D'estate, invece, il sole tende...
Ristrutturazione

Come costruire lanterne per il giardino

È possibile trovare molteplici soluzioni per illuminare il giardino, terrazzo o vialetto antistante la nostra abitazione, cercando di risparmiare intelligentemente senza ricorrere all'impiego dell'energia elettrica. Nei vari negozi specializzati possiamo...
Ristrutturazione

Come trasformare la stanza da bagno in un giardino

L'arredamento in stile moderno offre oggi delle soluzioni davvero particolari ed eccentriche, in grado di donare estrema originalità alla propria abitazione. Le soluzioni più apprezzate in questo senso sono quelle che riguardano la stanza da bagno....
Ristrutturazione

Come costruire un contenitore cattura pioggia per il giardino

Vedremo in questo articolo come costruire un contenitore cattura pioggia per il giardino, una sorta di pluviometro. Sicuramente vi capiterà di creare opere artistiche vere e proprie impiegando l'arte meravigliosa del fai da te. Vi occorrerà una dose...
Ristrutturazione

Come installare una doccia da giardino

Chi possiede un giardino, può sentire l'esigenza soprattutto in estate di installare una doccia esterna. Essa risulta particolarmente utile durante la bella stagione per rinfrescarsi, oppure quando si effettuano dei lavoretti in giardino e non si vuole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.