Come creare un mobile shabby chic

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Negli ultimi anni spopola lo stile shabby chic, nato in Inghilterra. Si tratta di un vintage che non nasconde l'usura degli anni ma anzi ne fa il proprio punto di forza. Quell'aria così romantica e vissuta si abbina a colori chiari e delicati. Bianco, crema, beige, rosa pallido e grigio tenue sono le tinte che caratterizzano questo stile. L'arredamento shabby chic, nota bene, si può realizzare anche con il faidate. Hai un vecchio mobile in legno bruttarello? Non liberartene. Con una spesa contenuta, un po' di tempo e olio di gomito gli darai nuova vita e un'estetica invidiabile. E non preoccuparti se l'esperienza è poca. Seguendo questa guida anche tu scoprirai quanto è facile. Vediamo quindi passo dopo passo come creare un mobile shabby chic.

26

Occorrente

  • Un vecchio mobile
  • Pennello per pitturare
  • Vernice ad acqua bianca o comunque chiara
  • Carta vetrata a grana grossa, eventualmente anche spugnetta metallica
  • Una candela di cera
36

Pulire il mobile

Per prima cosa ovviamente devi scegliere il mobile sul quale lavorare. Può essere un comodino, un tavolo, un armadio, una credenza. L'importante è che sia in legno o anche in metallo, mentre mdf e plastica non vanno bene. Svuotalo, togli eventuali maniglie e pomelli e poi puliscilo. Puoi usare un semplice strofinaccio umido oppure una soluzione con bicarbonato di sodio. Quest'ultima è consigliabile se la sua superficie è da sgrassare, inoltre rende opaco il legno. Sei indeciso/a? Per creare un mobile in stile shabby chic, sappi che l'opacità non è un problema. Anzi. Evoca l'aria vissuta tipica di questo stile.

46

Carteggiare il legno

Attendi che il mobile sia completamente asciutto. Dopodiché, con la carta vetrata a grana grossa elimina la vecchia vernice dalla sua superficie. Per un lavoro ad hoc continua fino a rendere visibile il legno grezzo. Altrimenti limitati a una carteggiatura leggera, ma te lo consiglio solo se il mobile era già chiaro. In tal caso, infatti, con il bicarbonato di sodio hai già creato un discreto effetto vintage. Fatto questo, passa una candela di cera nei punti dove dovranno apparire i segni d'usura. Solitamente si tratta degli spigoli e dei dintorni di maniglie e pomelli. Se preferisci, però, scegli o aggiungi altri punti. Le regole su come creare un mobile in stile shabby chic personalizzato non sono troppo rigide.

Continua la lettura
56

Verniciare la superficie

È il momento, finalmente, di passare alla verniciatura. Devi usare una pittura satinata, ad acqua, e chiara, bianca per esempio. Per la stesura puoi optare per un pennello. Passa tre mani di vernice. Fra un passaggio e l'altro lascia asciugare completamente. Al termine, l'ultima cosa che devi fare è strofinare una spugnetta metallica o la carta vetrata sui punti da usurare. Insisti fino a mostrare il legno. Il tuo capolavoro è pronto! Un'ultimo consiglio, se le maniglie o i pomelli sembrano troppo moderni, sostituiscili con altri dall'aria vintage. Se li scegli in legno, puoi strofinare anche quelli per dargli un'aria vissuta in sintonia con il tuo capolavoro. Ecco, ora anche tu sai proprio tutto su come creare un mobile in stile shabby chic!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile shabby chic

Se il vostro desiderio è di avere una camera da letto improntata in stile shabby chic, potete abbinare dei mobili particolari e nel contempo decorare anche le pareti della stanza con vernici, parati di stoffa oppure del legno laccato o al naturale....
Arredamento

Come decorare un armadio in stile shabby chic

Lo stile shabby chic è ormai diventato un cult nelle case moderne, e proprio per questo motivo, sono davvero tantissimi i mobilifici che producono mobili e decorazioni con questo stile, il cui termine significa letteralmente "elegante trasandato". Si...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile shabby chic

Lo shabby chic è uno stile perfetto per coloro che amano il vintage. Trapunte sbiadite e mobili della nonna sono tutti elementi in grado di trasformare lo stile della nostra casa in shabby chic (uno stile che si può adattare perfettamente a tutta la...
Arredamento

Come decorare una tavola natalizia in stile "shabby chic"

Per non ripetere ogni anno le stesse decorazioni natalizie anche nella preparazione della tavola, c'è un'idea formidabile ed elegante per risolvere il problema. Lo stile Shabby Chic può aiutarci infatti nell'adornare di bianco e di beige tutto l'ambiente...
Arredamento

Come decorare le pareti in stile shabby chic

Se desideri restaurare la tua casa adottando una modalità semplice ed economica, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial dedicato al fai da te, in quanto ti fornirò alcuni consigli su come decorare una parete adottando uno stile originale...
Arredamento

Come abbinare gli stili di arredamento moderno e shabby chic

Come vedremo insieme nel corso di questa guida dedicata all'arredamento, lo stile shabby chic rappresenta oggi uno stile molto apprezzato e frequente. Nonostante possa sembrare difficile da abbinare infatti, questo peculiare stile di arredamento si concilia...
Arredamento

Shabby chic: 5 trucchi per trasformare la casa

Lo stile shabby chic è una linea che prevede arredi e accessori decisamente trasandati, ma romantici e pratici. Se amate questo particolare stile, potrete utilizzarlo per il vostro appartamento. Naturalmente, la scelta più veloce e facile risulta essere...
Arredamento

Come realizzare una corona natalizia shabby chic

È sempre una gioia decorare la propria casa con specifici oggetti natalizi durante tutta la festività del Natale. In genere si utilizzano gli addobbi che si trovano in casa dai precedenti anni, oppure se si ha voglia di rivoluzionare un po' gli addobbi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.