Come creare un mazzo di fiori con la carta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare un mazzo di fiori con la carta con pochi e semplici passi, ti consiglio di seguire con attenzione questo tutorial, in quanto ti indicherò con una serie di istruzioni come realizzare un lavoro apparentemente banale ma capace di stupire i tuoi ospiti (realizzare dei lavori di decoupage infatti non sempre richiede una certa dimestichezza manuale con il fai da te, esistono alcuni lavori semplici e veloci, che non richiedono investimenti economici esagerati e che si realizzano con l'ausilio di semplice carta velina). Vediamo dunque insieme come creare un grazioso mazzo di fiori con la carta per decorare piacevolmente la tua casa.

26

Disegna un cerchio sulla carta velina

La prima cosa fondamentale da fare per realizzare questo grazioso progetto, consiste nel disegnare un cerchio sopra una carta velina colorata (puoi usare il colore che più corrisponde ai tuoi gusti personali, anche se ti consiglio di prediligere una carta velina rosa, rossa e viola). Dopo aver disegnato un cerchio sopra il cartoncino (dello stesso diametro di un bicchiere), procedi a ritagliarlo con l'aiuto di una forbice e procedi con la realizzazione degli altri cerchi (creane almeno una decina).

36

Applica i fiori di carta sopra una palla di polistirolo

Durante questa fase del lavoro dovrai fare attenzione a non strappare i fiori di carta. Prendi dunque una palla di polistirolo e appoggiala sul tavolo. Lavora la carta crespa con le mani fino a formare un fiore fantasioso e al termine applica ogni singolo fiore sulla pallina di polistirolo, con l'ausilio di uno spillo (per ottenere un effetto elegante puoi semplicemente attorcigliare la carta su se stessa, in modo da formare un fiore più o meno definito). I fiori dovranno essere applicati sopra la pallina, sistemandoli uno vicino all'altro e facendo attenzione a non lasciare spazi. La pallina di polistirolo può essere acquistata presso un negozio di decoupage.

Continua la lettura
46

Usa il bouquet per decorare mobili e mensole

I fiori di carta crespa così assemblati, possono essere usati come elemento decorativo per mobili e mensole. Se ti piace l'idea puoi applicare al bouquet di fiori finti un filo trasparente, per poterlo appendere su muri e porte o usarlo come delizioso centrotavola per cene e pranzi informali.

56

Acquista riviste dedicate al fai da te

Per ulteriori chiarimenti, o semplicemente per ottenere maggiori spunti sull'argomento, ti consiglio di acquistare riviste dedicate al fai da te. In commercio puoi trovare delle riviste cartacee corredate da illustrazioni e istruzioni, in modo da realizzare lavori per la tua casa in pochi e semplici passi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare la casa con i fiori finti

Per una casa davvero accogliente e piena di vita, fiori e piante costituiscono un complemento essenziale. Rendono l'ambiente più vivibile, dando un tocco di naturalezza alle stanze. Non tutti, però, hanno il cosiddetto "pollice verde". Piante e fiori...
Arredamento

Come arredare casa con i fiori secchi

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, arredare la casa con i fiori secchi consente di riprodurre un perfetto stile romantico e retrò, scegliendo i giusti elementi e complementi di arredo da affiancare ai fiori secchi, vivaci e colorati....
Arredamento

Come decorare la tavola del brunch con i fiori

Come vedremo nel corso di questo tutorial, decorare una tavola è spesso semplice ed economico, basta usare i giusti complementi di arredo per esaltare al meglio la bellezza e l'eleganza di una stanza, in base alla ricorrenza. Nel corso di questa guida...
Arredamento

Come addobbare la tavola con candele e fiori galleggianti

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, i fiori e le candele sono decori capaci di rendere qualsiasi ambiente della casa elegante e raffinato, senza necessità di spendere cifre economiche rilevanti. I colori e i profumi delle...
Arredamento

5 idee per decorare la casa con i fiori e le foglie dell'estate

L'estate ormai ci ha lasciato, ma forse possiamo evitare di dirle addio del tutto. Molti fiori e foglie estive infatti stanno ancora bene a casa nostra. Decorano in modo originale e creativo senza costare una fortuna, lo sapevi? Magnolie, ortensie, rose,...
Arredamento

Come fare un centrotavola con fiori galleggianti

Ecco pronta per tutti i nostri lettori che amano il fai da te, una guida, attraverso la quale poter essere capaci di capire come fare un bellissimo centrotavola con l'utilizzo di fiori galleggianti. Proveremo in pochissimi passaggi, a mettere in pratica...
Arredamento

Come decorare con fiori e candele

Se ami arredare la tua casa con originalità e stile ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti fornirò alcuni consigli per arredare qualsiasi ambiente casalingo con fiori e candele, piccoli oggetti che regaleranno alla tua...
Arredamento

Come apparecchiare la tavola con i fiori

Se intendete apparecchiare la vostra tavola in modo raffinato ed esclusivo, potete farlo con i fiori. Nello specifico si tratta di creare un centrotavola, e poi decorare piatti e posti assegnati agli ospiti con altri prodotti della natura. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.