Come creare un detersivo con i fiori

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I detersivi sono i principali alleati di chi si occupa della pulizia della propria abitazione. Nonostante ormai si possono trovare dei detersivi di qualità e prezzi differenti, è sempre buona regola tenere in considerazione che sono costituiti da sostanze aggressive e potenzialmente nocive per l'uomo. Per questo motivo, una valida idea è quella di provare a realizzare autonomamente i propri detersivi, sia per salvaguardare la propria salute, sia quella del mondo in cui viviamo. In questa breve guida, pertanto, vi spiegheremo come creare un detersivo fatto in casa a base di fiori. Nonostante la sua preparazione necessita di molto tempo, al termine di questo processo si può ottenere un prodotto molto più naturale e compatibile con la salute umana, senza contare quanto possa essere soddisfacente un'esperienza di tal genere.

25

Occorrente

  • Per l'essenza di fiori: 300 g di fiori di Rosa; 3 bicchieri d'acqua. Per il detersivo: 5 litri d'acqua; 200 g. di sapone vegetale di Marsiglia in scaglie; 100 g di bicarbonato di sodio.
35

I fiori e le essenze che si possono usare per creare un detersivo

I fiori e le essenze che è possibile procurarsi presso un'erboristeria, per realizzare un detersivo fatto in casa, sono diversi. Ad esempio, si possono utilizzare le rose, la lavanda, i fiori di pesca, e molti altri. In questo articolo, nello specifico, prenderemo in esame un detersivo per lavatrice alla rosa. È fondamentale avvisare che questa "ricetta" rappresenta un detergente abbastanza delicato che, come tale, non è adeguata per capi particolarmente sporchi. Essa è utile più per quel bucato quotidiano, che necessita di essere rinfrescato e che non presenta delle macchie particolarmente resistenti.

45

Reperire il materiale, far bollire i petali di rosa e creare un composto cremoso e profumato

In primo luogo è necessario procurarsi circa 300 grammi di fiori e di foglie essiccate di rosa, recandosi presso una comune erboristeria. Successivamente, una volta reperito tutto quello che serve, occorre mettere i petali secchi in un pentolino con circa 3 bicchieri d'acqua. In seguito occorre lasciare ammorbidire i petali, portando il tutto ad ebollizione. A questo punto si può spegnere il fuoco, per poi lasciare raffreddare leggermente l'acqua con il suo contenuto. Successivamente si deve calare il composto in un frullatore, con l'aggiunta di circa 20 ml di olio d'oliva. A seguire è necessario lasciare frullare il tutto, ottenendo una sostanza dalla consistenza cremosa e profumata, che dovrà essere messa da parte.

Continua la lettura
55

Usare il sapone di Marsiglia ed il bicarbonato di sodio per realizzare il detersivo

A questo punto si deve procedere versando circa 5 litri d'acqua in una pentola sufficientemente capiente, portando il tutto ad ebollizione. Immediatamente dopo occorre versare il sapone di Marsiglia in scaglie, mescolando continuamente fino a quando i pezzi non saranno del tutto sciolti. Una volta ottenuto un composto dalla consistenza omogenea, si deve provvedere ad aggiungere il bicarbonato di sodio, mescolando velocemente. Alla fine di questa fase si potrà versare il composto a base di rosa, ottenuto nel primo procedimento, mischiando accuratamente il tutto per conferire una composizione uniforme. Quindi si deve lasciar riposare il tutto, in un contenitore aperto. Dopo 24 ore, la sostanza si dovrebbe presentare sotto forma di una pasta morbida, pronta per il lavaggio in lavatrice. Il prodotto può essere conservato in in barattolo di vetro. Per il suo corretto utilizzo è buona norma versare circa 2 cucchiai per ciascun cestello pieno. Nel caso in cui si volesse ottenere un lavaggio ancora più efficace, è possibile aggiungere una soluzione di acido citrico di circa 20 cc nella vaschetta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Fare Il Bucato Del Bebè Senza Usare Detersivi

A volte si affonda il viso nel bucato appena ritirato per sentirne l'odore e testarne la morbidezza, specialmente se sono i panni dei bambini. Quando si è appena avuto un bambino una delle incombenze da risolvere è la pulizia dei vestitini. Alcuni genitori...
Pulizia della Casa

Come Scegliere Tra Detersivi Per Lavatrice: Liquido O Polvere?

Con una scelta tanto ampia come quella oggi offerta fra vari prodotti di pulizia, abbiamo la possibilità di approfondire la nostra consapevolezza di consumatori e comprare solo ciò che è meglio per le nostre esigenze, risparmiando senza trascurare...
Pulizia della Casa

5 detersivi fai da te per la lavastoviglie

Preferire la lavastoviglie piuttosto che lavare i piatti a mano, si traduce in un netto risparmio d'acqua e di energia. Per quanto riguarda il detersivo i costi non sono altrettanto contenuti, ma possono invece pesare significativamente sulla propria...
Pulizia della Casa

Come creare detersivi fai da te

I detersivi chimici che comperiamo al supermercato, sono ricchi di sostanze tossiche per l'ambiente e altamente inquinanti, che danneggiano in maniera drastica l'ecosistema di laghi, fiumi e mari. Per evitare che questo si verifichi si può intervenire...
Pulizia della Casa

Come pulire il bagno senza detersivi

Come tutte le stanze di casa, anche il bagno necessita di un'accurata pulizia per una questione di igiene e di ordine. Per evitare di utilizzare i soliti detersivi pieni di miscugli chimici che si trovano in commercio nei vari negozi di casalinghi o nei...
Pulizia della Casa

Come trattare in casa le macchie difficili senza detersivi

Le casalinghe sanno quanto tempo e quanto costa economicamente cercare di mantenere e continuare ad indossare a lungo un capo appena acquistato. A volte però non sempre i detersivi acquistati e tanto rinomati riescono a togliere bene le macchie e a volte...
Pulizia della Casa

Detersivi ecologici fai da te per la pulizia del WC

I sanitari del bagno, in particolare il wc, richiedono una pulizia costante e attenta sia per motivi estetici ma soprattutto per motivi igienici. Un wc sporco è l’ambiente ideale per la proliferazione di germi e batteri, ma con i giusti ingredienti...
Pulizia della Casa

Come pulire bene la cucina senza usare detersivi chimici.

Spesso per motivi che vanno dalle allergie alle semplici scelte di vita, ti potresti trovare a dover pulire la tua cucina senza usare detersivi chimici. Non è una scelta impossibile: esistono infatti dei semplici trucchi, che possono davvero semplificare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.